Home » Recensioni: serie TV e Film » Recensione Serie Tv: Versailles – Episodio 2×08 “Le Nouveau Régime”

Recensione Serie Tv: Versailles – Episodio 2×08 “Le Nouveau Régime”

Voi sapete cos’è una xenotrasfusione? La moglie del Duca D’Orleans è stata avvelenata, presenta tutti i sintomi: nausea, vomito, stanchezza generale… il medico ovviamente è un uomo e decide di farle un salasso e sostituirle il sangue con quello di una pecora… Ma porca di quella puzzola incipriata di venerdì santo, nessuno si accorge che può essere solo incinta?!

Alla fin fine se ne accorgono e fioccano le congratulazioni, intanto, però la principessa ha nelle vene sangue di pecora!

La strada è aperta da un ritorno, tra le lenzuola del fratello del re, da parte del bel Le Chevalier, non vedo l’ora!

Fabian torna a Versailles, insieme al Re, pronti ad indagare di nuovo sui casi di avvelenamento. Il re, giunto alla conclusione che la sua vita privata è incontrollabile e sfiancante, abbandona la Montespan come un giocattolo rotto. La Regina che scema non è, capisce di dover agire in fretta e trovare al re una sostituta ma, magari, un po’ più pia e controllabile dell’altra: Madame Scarron, che nella realtà storica era la governante dei figli illegittimi del re, famosa per la sua bontà d’animo, che dimostra nei confronti della Montespan, sua amica.

Il Duca di Cassel, con oramai un piede e mezzo nella fossa grazie alle cure della sua giovane mogliettina, durante un consiglio privato avvisa il re del suo coinvolgimento nel vecchio complotto a danni di sua maestà, e che lo storico e poeta Thomas, accolto tra i fedeli del re, non è altri che una spia olandese. Il re, un pochino seccato, ordina al fratello di diventare amico della spia così da tenerlo d’occhio.

La Montespan, affatto arresa, trova consiglio nella veggente dispensatrice di veleni, che le consiglia un tale di nome Guibourg, che la aiuterà a riconquistare il re. Cos’è un genio della lampada? No, è un prete che frequenta i bordelli al fine di farsi consegnare i figli delle prostitute per dare loro una vita migliore. Solo che indossa un anello strano, e per niente consono al suo cosiddetto ruolo, un anello con un simbolo molto particolare che mi fa temere per la sorte dei bambini. In effetti sta salendo la nausea anche a me, e non sono incinta, quasi quasi vado a cercare una pecora!

Finalmente il re è tornato alla ragione e ora le cose si fanno serie, il finale di stagione si avvicina e mi chiedo cosa ci riserverà. La Montespan lo riconquisterà? Thomas pagherà per le sue colpe? La veggente sarà trovata da Fabian? L’unica cosa che non mi preme sapere è dove finiscono i figli delle prostitute, credo non dormirei per giorni.

A presto

A questo link potete trovare la recensione del precedente episodio  http://www.romanticamentefantasy.it/recensione-serie-tv-versailles-episodio-2×07-the-night/

 

Recensione a cura di 

Editing cura di 

 

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]

StaffRFS