Home » Recensioni: serie TV e Film » Le serie tv più erotiche di sempre

Le serie tv più erotiche di sempre

Salve a tutti.
Le serie tv negli ultimi anni sono cambiate moltissimo, in particolare quando si parla di scene romantiche; alcuni episodi, infatti, contengono immagini mooolto erotiche, pur senza sconfinare nel porno.
Noi dello staff abbiamo pensato di fare una lista di quelle che, a nostro parere, contengono le scene più bollenti.

1. True Blood
Tra vampiri, lupi mannari e triangoli amorosi, si svolgono le avventure di Sookie.
È composta da 7 stagioni (concluse), per un totale di 80 episodi da 60 minuti l’uno, tra i personaggi oltre a Sookie, una cameriera con poteri telepatici che s’innamora del vampiro centenario Bill Compton c’è Eric Northman ( personaggio che ha portato al successo Alexander Skarsgård) un antico e potente vampiro ( bello, affascinante e spesso privo di sentimenti) di origini vichinghe, nato nel 1046 in Scandinavia e trasformato in vampiro  nel 1077 dall’antico vampiro Godric.

La serie è diventata famosa per essere piena di scene erotiche e amori LGBT

2. Spartacus

Sangue, sesso, battaglie nelle arene, allenamenti. Ecco a voi la serie storica più censurata di sempre! Di scene hot ne abbiamo a profusione, anche LGBT. Tra le tante spiccano quelle tra Crisso e Lucrezia, e successivamente lui e Naevia. Ma molto piccanti e al contempo teneri (sì, avete capito bene!) anche i momenti tra Barca e Pietro.

Sicuramente da ricordare, è quella del nostro Spartacus con la bella Ilitia. Entrambi coperti da pesanti maschere d’oro, sono perfettamente ignari di chi fosse realmente il parter, dando così vita a uno dei momenti più erotici ed eccitanti della serie. Beh, almeno fino a quando non cessa l’incantesimo!

Spartacus è composta da 3 stagioni più il prequel, in tutto 39 puntate da circa un ora l’una. Attualmente si può vedere nella versione integrale su Sky on the demand.

 

 

3 .Versailles

Anche questa serie, ambientata alla Corte di Re Sole, è andata in onda in due versioni: censurata e integrale. Ha fatto grande scandalo proprio per le sue scene erotiche: ben QUATTRO nell’arco di 17 minuti. Neanche a dirlo, sono davvero, davvero, HOT e alcune LGBT. Ne sono un lampante esempio le orge organizzate dal fratello minore di Luigi, Filippo, poco interessato dalla politica, ma molto attratto dalle arti amatorie. Beh, grazie a lui godiamo di “paesaggi” parigini più gratificanti delle aspettative. 😉

È composta da 3 stagioni e 30 puntate, attualmente disponibile su Netflix.

4. Black Sails
È il prequel de L’isola del tesoro ed è composta da 4 stagioni e 38 episodi. La serie contiene scene LGBT.
Fino a dicembre 2020 era disponibile su Netflix, ma attualmente è stata ritirata dalla piattaforma.

5. Outlander
Serie storica/fantasy attualmente in programmazione e visibile su Sky on the demand.
Nelle prime due stagioni è piena di scene molto hot! Chi già la conosce ricorderà sicuramente la notte delle nozze, mentre per chi ancora non l’ha vista… beh, che aspettate? Merita davvero! In alcune parti della prima stagione sono presenti scene LGBT, e violenze sessuali.

6. Bridgerton

Serie storica di ambientazione Regency, è tratta dai libri di Julia Quinn; attualmente in produzione, per ora sono state fatte 2 stagioni, entrambe disponibili su Netflix.

La prima delle due, in particolare, vanta immagini decisamente bollenti, in particolare durante il viaggio di nozze! Abbiamo anche uno spettacolare primo piano del magnifico lato B del duca. 😉 Sfortunatamente per noi, la seconda stagione è stata più edulcorata, riducendo al minimo le parti più… interessanti!

7.The Vampire Diaries

È la serie sui vampiri più famosa degli ultimi tempi e ruota attorno al triangolo amoroso tra Stefan, Damon ed Elena. A onor del vero non ha moltissime scene hot, se non nella quarta stagione, quando Damon ed Elena fanno sesso per la prima volta. Anche se l’erotismo è ai minimi storici, The Vampire Diaries merita a pieno titolo di essere nella nostra lista. La scena incriminata, infatti, è così appassionata ed emozionante, da valerne cento!!! Pensate, Ian e Nina all’epoca stavano assieme, per cui la resa è stata molto realistica: come hanno confermato i colleghi, sul set erano talmente tanto coinvolti, che non si erano fermati al momento dello stop!

La serie attualmente si può vedere su Netflix ed è composta da 8 stagioni.

8 .Sons of Anarchy

La serie parla di un gruppo di motociclisti americani, è composta da 8 stagioni ed è disponibile su Netflix. Oltre a essere molto violenta, ha parecchie scene erotiche. 

9. I Tudor

Serie storica  su Enrico VIII piena di scene di sesso, è stata trasmessa la prima volta nel 2007 ed è composta da 4 stagioni e 38 puntate la serie tv oltre aver molte scene erotiche è famosa anche per gli attori che ci hanno lavorato tra alcuni come non si può non citare Henry Cavill e  Jonathan Rhys Meyers

10. Arrow

La serie di fantascienza Tv è composta da 8 stagioni è  basata sul celebre personaggio di finzione Green Arrow è composta da 170 episodi da 45 minuti l’uno.
Molto bella la storia d’amore tra Oliver e Felicity che ha regalato ai fan scene molto hot.

11 . Nip/Tuck
È una serie composta da 5 stagioni e di ambientazione medica.
Oltre al filo conduttore medico racconta il sesso dei due dottori, si approfondisce l’amore lesbico, le transizioni sessuali e alcune pratiche piuttosto devianti.

12. Games of Throne

Serie di genere fantasy, tratta dai romanzi del famigerato George R.R. Martin, è composta da 8 stagioni, e ci regala spesso e volentieri momenti di passione travolgente. Incesti, prostitute, schiave… chi più ne ha, più ne metta!!! Le più belle in assoluto sono sicuramente le scene che riguardano la piccola e dolce Daenerys con il marito più agognato del pianeta, Kahl Drogo. A tratti brutale, in altri tenero, il sesso tra i coniugi non manca mai di sorprendere e, diciamocelo, Momoa nudo è sempre un gran bel vedere!

12. The Last Kingdom
La serie è di ambientazione storica  basata sui libri di Bernard Cornwell che racconta le gesta di  Uhtred figlio di Uhtred di Bebbanburg  ed è composta da 5 stagioni ( a breve ci saranno anche 3 film) , spesso e volentieri ha scene di sesso anche abbastanza spinte.

14. Vikings

La serie storica sui vichinghi più famosa e discussa dell’ultimo decennio, ha fatto scalpore con le sue 6 stagioni, le prime delle quali piene di scene hard, alcune LGBT, e di triangoli sessuali. Il sesso, come la guerra, era una costante, e anche le più “puritane” non possono non apprezzare le nudità mostrate. La stessa Lagertha avrà sicuramente messo in dubbio l’eterosessualità di molte di noi.

Per quanto censurata, la scena più bella di tutte, secondo alcune di noi, è il ménage-a-trois Ragnar-Lagertha-Aslaug… Siamo oneste, la faccia soddisfatta del re dei Vichinghi è la più esilarante che ci sia!

 

15 Vikings Vhallala

Lo spin off neonato con in vichinghi e con protagonista Leo Suter che come storia e scene di sesso e violenza si può considerare pari della serie madre: Attualmente è disponibile una sola stagione ma nel 2023 è attesa la seconda

Click to rate this post!
[Total: 27 Average: 4.9]

ladykira

Babyladykira Admin founder RFS

Lascia un Commento