Home » Recensioni: serie TV e Film » Recensione Film: Cinderella ( 2021)

Recensione Film: Cinderella ( 2021)

La nostra Ally ha guardato per noi la nuova Cinderella, rivisitata in chiave moderna e musical da Amazon Prime. Qui il trailer.

Cinderella

Progetto grafico di Vita Firenze

Amazon prime ci presenta il nuovo film di Cenerentola con protagonista la cantante Camila Cabello, e già questo è bastato a convincermi, ultimamente ha promosso il body positive e ci piace!

Alla prima apparizione come attrice la ragazza se l’è cavata bene, questo remake ci racconta la storia della fanciulla più maltrattata delle favole, ma in versione musical, con canti e balletti davvero carini.

I personaggi, infatti, si ispirano a canzoni famose tra cui Madonna e i Queen per esprimersi nelle varie scene, la cosa è già stata vista ma nel contesto non mi ha disturbato e mi sono ritrovata a cantare Material Girl con la matrigna (a discapito di chi ha guardato il film con me🤣).

Cinderella Imm. 1

La storia, come per tutti i rifacimenti, ha dei tocchi di originalità come, per esempio, l’esistenza di una sorella del principe, l’intelligente e innovativa Gwen e una matrigna che tanto cattiva non è.

Ho provato quasi pena per la donna che in questo contesto dovrebbe incutere timore ma andando avanti con la visione non si dimostra velenosa ma solo ferita dalla vita stessa; anche le sorellastre non fanno dispetti alla protagonista e sembrano essere lì perché così racconta la favola più che per renderle la vita difficile.Cinderella Imm. 2

La Ella che conosciamo qui rimane negli standard della storia originale per quasi tutto il film, finché non arriva il momento in cui deve scegliere tra il bellissimo (eh, sì è un bel figo!) Principe Robert e la sua carriera da modista, la nostra Cinderella è un’aspirante sarta che nel suo tempo libero crea dei bellissimi abiti nello scantinato.

Non posso non dire cosa penso della Fata madrina che qui, oltre a essere un uomo, ha un impatto scenico davvero forte, non so dire se mi sia piaciuto o meno sinceramente; i topini… li adoro, sono così buffi una volta trasformati in umani che ho riso tantissimo.Cinderella Imm.3

È una storia in cui gli ideali del “Segui i tuoi sogni” e “Non mollare mai” sono molto enfatizzati, ma troviamo anche una donna forte che sa quello che vuole e non è disposta a compromessi per inseguire i suoi desideri; infatti, all’amore metterà davanti quello che sogna da tutta la vita: se stessa.  “Scelgo me” è una frase che usa spesso e mi è piaciuta molto l’innovazione in un classico, basta con le ragazze che sacrificano tutto per seguire il cuore, siamo in un’era in cui una donna può fare carriera senza rinunciare alla famiglia e all’amore… “Girl Power!”.

Come avrete capito questo nuovo remake mi è piaciuto, niente di eccezionale per intenderci, ma l’ho guardato volentieri e non mi ha fatta annoiare, un film da guardare in famiglia che trasmette un bel messaggio femminista.

Click to rate this post!
[Total: 2 Average: 3]

StaffRFS

Lascia un Commento