Home » Recensioni: serie TV e Film » Recensione Docu-Drama- Sex, Blood and Royalty

Recensione Docu-Drama- Sex, Blood and Royalty

 

Sex, Blood and Royalty, una serie tv Netflix composta, per ora, da una stagione con tre episodi da 45 minuti. Molto particolare e unica, un docu-drama storico, che parla della vita tanto frastagliata di Anna Bolena e Re Enrico VIII.

Una serie che spazia nel tempo tra il racconto da prigioniera della Regina di Inghilterra con il confidente/custode delle stanze dove trascorre le ultime ore della sua vita, le storiche che raccontano i fatti reali accompagnate da video e qualche spezzettone ironico dove la stessa Anna Bolena si rivolge alla telecamera con qualche commento.

Quello che penso di questa serie? Una bomba! Un insieme di storia, passione e la triste verità che regnava ai tempi.

Anna era una donna che amava Re Enrico VIII, ma finché fosse stato ancora sposato con Caterina D’Aragona lei non avrebbe fatto nessun passo avanti, quest’ultima non ne voleva sapere né dell’annullamento né del divorzio quindi Enrico e Anna decidono di sposarsi comunque e avere un figlio.

La nuova regina, a corte, era vista come la sgualdrina ma a lei i pettegolezzi e le maldicenze non interessavano.

Nacque una figlia, Elisabeth I, e la questione non piacque al Re d’Inghilterra che voleva un maschio per guadagnarsi la fiducia del popolo e dell’Europa, soprattutto e a maggior ragione nel momento in cui aveva disconosciuto il Papa. Egli stesso si era eletto rappresentante della Chiesa e voleva fondarne una sua. Queste ribellioni, chiamiamole così, gliele aveva messe in testa Anna Bolena con i suoi libri da eretici.

Dopo parecchi aborti e discussioni, Enrico VIII decise che per la Regina d’Inghilterra era ora di levare le tende. Senza un erede e con quel carattere era impossibile da manovrare a suo piacimento.

E sappiamo tutti com’è finita per la povera Anna!

(Per chi non lo sapesse suo marito la fece decapitare)

La prima Regina che fece questa terribile fine, ma la prima che portò avanti i suoi ideali da Girl Power.

Una serie a tratti drammatica e ironica che, a mio parere, aiuta in modo facile e piacevole nell’apprendimento della realtà storica.

Spero facciano più stagioni che riguardano tutti i personaggi importanti della storia del mondo, sarebbe molto carino.

Consigliata al centopercento!

Click to rate this post!
[Total: 1 Average: 5]

Francesca

Lascia un Commento