Home » Recensione libri » Recensione: “Un cuore bugiardo. Il coraggio ha le sue regole” di Katie McGarry (Pushing the limits vol.4)

Recensione: “Un cuore bugiardo. Il coraggio ha le sue regole” di Katie McGarry (Pushing the limits vol.4)

Lunghi capelli castani, occhi penetranti, fisico atletico e una passione per la kick boxing. Haley non è una ragazza come le altre. Ma dalla tragica notte in cui, per difendersi da un’aggressione, ha perso il controllo pestando a sangue il suo ex, ha giurato di rinunciare a tutto. Non rimetterà mai più piede sul ring. Poi però incontra West e non riesce a smettere di pensare a lui. West è un vero e proprio golden boy: ricco, affascinante e leale. Talmente leale che per difenderla accetta di battersi in un incontro di arti marziali. Eppure West non sa nulla di lotta e senza l’aiuto di Haley rischia di farsi davvero male. Haley accetta di allenarlo e stringe con lui un patto. Un patto basato su un castello di bugie che, se crollasse, distruggerebbe per sempre il sentimento che sta nascendo tra loro. Passione, mistero e tormento: Katie McGarry torna con un nuovo romantico capitolo della serie iniziata con “Oltre i limiti”.

Katie McGarry ci è riuscita di nuovo! Con questa emozionante e toccante storia, si riconferma una delle autrici più talentuose del genere young adult. Non fatevi fuorviare dal fatto che sia una lettura adatta anche ai lettori più giovani perché quello che l’autrice racconta, ma soprattutto il modo in cui lo fa, cattura nella sua tela anche chi è abituato a storie più forti. I suoi personaggi sono così reali, così empatici che è difficile per il lettore staccarsi dal libro anche solo per un breve istante e anche se spesso i temi trattati non sono dei più semplici, la Mcgarry ce li presenta con una tale maestria e una tale delicatezza da non farli mai risultare angoscianti o pesanti. Il suo stile narrativo è diretto, senza fronzoli o eccessi, ma descrittivo al punto giusto e, proprio per questo, ci si ritrova inevitabilmente catapultati nella storia. Potrei continuare a elogiarla per molto tempo ma, allo stesso tempo, non vedo l’ora di raccontarvi dei due meravigliosi personaggi che ancora una volta ci regala.

A differenza di tanti altri libri letti, Haley e West sono due protagonisti che mi sono entrati subito nel cuore, sin dalle primissime pagine. Le loro emozioni, i loro pensieri, le paure… tutte là…. nero su bianco che colpiscono dritte al cuore di chi ha la fortuna di leggerle.

West è un privilegiato. Ricco, bello, popolare, è questo che guardando in superficie si sa di lui, ma scavando a fondo c’è molto altro dietro la sua immagine da ragazzo fortunato. La sua famiglia non è cosi perfetta come vuole apparire agli occhi della società, con dei genitori (soprattutto il padre) che pretendono il massimo dai loro figli, concedendo in cambio ben poco a livello affettivo. West, tra tutti i fratelli, vive un rapporto problematico con quel padre che è assente, bravo solo a emettere sentenze e criticare ogni singola mossa del figlio. I suoi fratelli, ma in particolare sua sorella minore (protagonista del precedente volume della serie), sono le uniche persone di cui gli importi, ma il voler aiutare uno di loro porterà  problemi ancora più grandi. Il suo gesto e le relative conseguenze sfoceranno in un  rimorso che graverà sulla coscienza del ragazzo per molto tempo, impedendogli di affrontare di petto la situazione. All’ennesimo screzio col padre, stanco di dover vivere secondo le sue regole, West dovrà prendere in mano la sua vita e ripartire da zero. Non sarà facile ricominciare con niente in tasca e, oltre alle cose materiali a cui dovrà provvedere, sarà il silenzio, la solitudine di quei primi giorni per strada a spaventarlo più di qualsiasi altra cosa.

Haley, invece, è l’opposto. Fino a poco tempo fa aveva una famiglia felice, una bella casa, un fidanzato con cui condivideva la grande passione per la kick boxing e la palestra, sua ragione di vita. Ma tutto è cambiato. La sua famiglia ha perso la casa, il genitore su cui ha sempre fatto affidamento si sta spegnendo, giorno dopo giorno, cadendo in uno stato di apatia a causa del suo licenziamento ed è proprio lei spesso a doverne fare le veci. Ma Haley, non è solamente gravata da grandi responsabilità, no…. Haley è anche spezzata, ha perso quella luce negli occhi che vibrava ogni volta in cui si avvicinava a un ring. Non vuole più far parte di quel mondo, vorrebbe solo cancellare dalla mente tutto quello che riguarda i combattimenti.

L’incontro con West, però, sconvolgerà questa sua ferma decisione, infatti la ragazza sarà costretta a rientrare in quell’ambiente che per mesi ha evitato. West e Haley, così diversi ma così affini, due anime inquiete che l’una accanto all’altra riescono a trovare il giusto equilibrio. Allenamento dopo allenamento, West e Haley diventeranno inseparabili, indispensabili e insieme riusciranno, vicendevolmente, a placare i demoni che si agitano nelle loro menti.

“Agli occhi degli estranei, West e io ci eravamo avvicinati troppo, troppo in fretta. I nostri mondi non si erano solo scontrati; si erano mescolati come colori versati sul marciapiede, e sembrava che nessuno dei due fosse tornato alla propria sfumatura”

Grazie ad Haley, West capirà di saper camminare sulle proprie gambe. Non è più il ragazzo viziato figlio di papà, che è stato per diciotto anni, ma un uomo pronto ad affrontare qualsiasi problema gli si ponga davanti, o si ponga davanti ad Haley. Non importa quanto più forte o più preparata sarà la minaccia, lui farà di tutto per proteggere quella ragazza che ama più di qualsiasi altra cosa al mondo.  Haley, invece, grazie a West riuscirà ad aprirsi, a raccontare quello che ha sempre tenuto nascosto e che l’ha tormentata per questi lunghi mesi, un segreto che l’ha fatta sia abbandonare la kick boxing, sia costretta, per forza di cose, a prendere le distanze dai suoi familiari. West diventerà il suo porto sicuro, le braccia in cui tuffarsi quando le responsabilità saranno troppo pesanti per la sua giovane età, perché anche le persone più forti come Haley hanno bisogno di sapere che ci sarà sempre qualcuno disposto a lottare per loro, o al loro fianco.  

Non voglio raccontarvi troppo della storia perché è veramente bello scoprire cosa riusciranno a fare insieme e, anche se i problemi e i segreti non mancheranno, il loro è un rapporto che non teme ostacoli. Spero di avervi fatto appassionare anche solo un pochino a questi due meravigliosi protagonisti e vi invito caldamente a leggere la loro storia perché non ve ne pentirete. West e Haley hanno trovato la loro strada insieme…. e insieme vorranno mostrarvela.

 A cura di:

 

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]
Lunghi capelli castani, occhi penetranti, fisico atletico e una passione per la kick boxing. Haley non è una ragazza come le altre. Ma dalla tragica notte in cui, per difendersi da un'aggressione, ha perso il controllo pestando a sangue il suo ex, ha giurato di rinunciare a tutto. Non rimetterà mai più piede sul ring. Poi però incontra West e non riesce a smettere di pensare a lui. West è un vero e proprio golden boy: ricco, affascinante e leale. Talmente leale che per difenderla accetta di battersi in un incontro di arti marziali. Eppure West non sa nulla di…

Score

Voto Miky 4,5

Voto Utenti : Puoi essere il primo !

StaffRFS