Home » Recensione libri » Review Party: Black Trace di Catherine B.C.

Review Party: Black Trace di Catherine B.C.

 

 

Titolo: Black Trace – Amore e mistero a Savannah

Autore: Catherine BC

Genere: Romance Suspense

Data di uscita: 1 Marzo 2022

Colton Tyson è uno scrittore afroamericano che ha raggiunto un successo insperato col suo romanzo d’esordio, ma che ora sembra aver perso l’ispirazione. Donna O’Connor è una ragazza di origini irlandesi che sta ultimando i suoi studi con una tesi sullo spiritismo degli schiavi americani. Che cosa li lega? Savannah, l’energia misteriosa che la città emana, i suoi fantasmi e i riti voodoo. Tutto un universo che sembra prendere vita dopo il tramonto che affascina Donna e spaventa Colton. Un viaggio nel lontano passato, attraverso la spiritualità che trasuda da ogni angolo, li porterà a delle scoperte sconcertanti che daranno slancio al lavoro di entrambi e al loro rapporto, facendoli avvicinare. L’amore, infatti, rimane da sempre il più potente dei misteri.

 

 

Bentrovate fenici. 

Il romanzo di cui vi parlerò è molto particolare. Una ventata fresca per chi ama storie romantiche ma soprattutto originali e, credetemi, chi legge le mie recensioni ormai sa che ho un fiuto infallibile per i buoni libri. (Mamma mia quanto so’ modesta).

Risata scema.

Tornando seria, vi presento Black Trace, il nuovo romanzo di Catherine B. C. Non vi nascondo che è la prima volta che leggo qualcosa di questa autrice e ne sono rimasta piacevolmente sorpresa.

La storia si svolge, come si evince dalla trama, nell’affascinante misteriosa Savannah, dove sin dalle prime pagine si respira profumo del sud. 

Il primo personaggio che incontriamo è Colton Tyson, uno scrittore afroamericano che viene travolto dal successo ottenuto con il suo romanzo d’esordio; peccato però che le vendite comincino a calare e per questo il suo agente lo obbliga a scrivere un nuovo libro. Per aiutare il ragazzo a trovare l’ispirazione affitta un cottage proprio a Savannah, con la speranza di emulare lo stesso trionfo.

Successivamente conosceremo Donna, una giovane donna di origini irlandesi la cui tesi di laurea è centrata sullo spiritismo degli schiavi neri.

I due, a causa di un imprevisto in cui sono coinvolti, saranno costretti a passare del tempo insieme. Se all’inizio non sembrano andare d’accordo, basteranno pochi giorni per ottenere un equilibrio e fare i conti con l’attrazione reciproca. 

Donna mi attraeva fisicamente, e parecchio, ma una connessione mentale del genere non l’avevo mai sperimentata prima.”

 

 

Se Colton appare un tipo introverso, non incline all’avventura e timoroso verso le leggende del luogo, tutto l’opposto è Donna, che lo trascinerà nelle sue ricerche attraverso un tour tra ambienti infestati e superstizioni. 

Diverse domande aleggiano durante la lettura. Colton riuscirà a trovare l’ispirazione per il secondo libro? 

Cosa lega i due protagonisti? 

Quali misteri nasconde Savannah?

Non vi resta che scoprirlo leggendo questo gioiellino.

Catherine B. C., con uno stile scorrevole e ricercato, ha creato una storia originale con luoghi e personaggi davvero affascinanti. 

Per chi ama i romanzi con una giusta dose romance e mistery, Black Trace fa al caso vostro.

Non posso fare altro che augurarvi una buona lettura.

Alla prossima.

 

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]

Emanuela

Emanuela

Lascia un Commento