Home » Recensione libri » Recensione:”Sei l’amore che cercavo” di Elle Kennedy Serie Briar U Series #3

Recensione:”Sei l’amore che cercavo” di Elle Kennedy Serie Briar U Series #3

 

 

 

Titolo: Sei l’amore che cercavo

Serie: Briar U Series #3

Autore: Elle Kennedy

Editore: Newton Compton Editori

Un’autrice bestseller del New York Times
Quello che ho imparato nell’ultimo anno è che non posso permettermi distrazioni. Sono il nuovo capitano della squadra di hockey e non ho intenzione di rovinare tutto per correre dietro alle ragazze. Questo significa che io, Hunter Davenport, sto per entrare ufficialmente nel mondo del celibato. È una scelta dura, ma necessaria. Nonostante la mia nuova regola, però, non trovo che ci sia nulla di male a frequentare le ragazze come un semplice amico. Certo, la mia nuova compagna di corso Demi Davis è bellissima. Ma fortunatamente è fidanzata, e questo elimina qualunque tentazione. È vero, il giorno in cui Demi dovesse diventare single, le cose tra noi comincerebbero sicuramente a farsi molto più complicate… Perché evitarla sarebbe impossibile, visto che siamo appena stati assegnati allo stesso progetto di studio. Per questo è meglio che riesca a togliermela dalla testa.

 

 

Se vi piace leggere un romanzo rosa che vi faccia ridere, adorerete Demi e Hunter.

Eccoci di nuovo alla Briar University, con il secondo capitolo della serie che già nel primo ci aveva fatte sospirare. Qui, conosceremo meglio uno degli amici di Brenna che avevamo incontrato durante la sua storia con Jake.

Hunter Davenport è il nuovo capitano della squadra universitaria di hockey e, dopo la sconfitta, causata proprio da lui, nella  partita decisiva del precedente campionato, decide di fare un voto di castità. Questo perché era andato a letto con la fidanzata di uno degli avversari, senza sapere che lei avesse un ragazzo, e, quest’anno, vuole essere impeccabile e dimostrarsi all’altezza della fiducia che i suoi compagni di squadra gli hanno dato proclamandolo capitano. Per lui, il sesso incasina la mente e  vuole essere al cento per cento. La cosa si dimostra complicata già dai primi giorni perché le ragazze gli sciamano intorno come api vicino al miele: lui è bello, gentile e non si è mai comportato da stronzo, nonostante abbia avuto tantissime amanti.

Il fato fa sì che venga messo in coppia, per un progetto di psicologia anormale, proprio con una ragazza bellissima dal fascino latino che, per sua fortuna, è fidanzata, quindi off limits e questo lo aiuta a controllare i suoi impulsi.

Demi Davis spera che l’hockeista che le è capitato come compagno abbia almeno un briciolo di cervello oltre i muscoli e la faccia da attore. E, ben presto, scopre che Hunter non solo è intelligentissimo ma anche molto divertente e diventare subito amici viene naturale.

Più i due ragazzi si conoscono, più entrano in sintonia finché Hunter, durante una festa della confraternita, non scopre il fidanzato di lei, Nico, uscire da una camera con una ragazza tirandosi su la cerniera. Esiterà a dirlo a Demi per paura che lo accusi di mentirle, ma fare la cosa giusta non sempre è la via più facile.

Demi non gli crederà finché non scoprirà da sola che il ragazzo che conosce e ama da otto anni le ha sempre mentito e chissà quante volte l’ha tradita. La reazione di Demi nel libro è super: non solo la ragazza è una tosta ma ha anche dei principi morali che non tradirà, nemmeno quando i genitori mettono in dubbio la sua decisione di non dare una seconda possibilità a Nico per riallacciare i rapporti. Questa sua decisione mi è piaciuta parecchio perché, dal mio punto di vista, se una persona tradisce tradirà sempre. Inoltre, la nostra protagonista lotterà per il suo futuro con un padre che le impone di diventare un dottore come lui, mentre il suo sogno è di prendere un dottorato in psicologia e aiutare la gente.

I due ragazzi si sostengono a vicenda e l’attrazione tenuta a freno non tarderà a farsi sentire potente più che mai.

Hunter manterrà il suo voto di castità quando Demi gli proporrà di diventare il suo “chiodo scaccia chiodo”? Resisterà alla bellissima ragazza che cercherà di sedurlo?

Beh, per rispondere leggete questo bellissimo libro che, come il primo della serie, dà voce ai due protagonisti, un capitolo ciascuno.

Incontreremo tanti nuovi personaggi e seguiremo le storie di quelli già conosciuti con risvolti sorprendenti, ve lo assicuro.

Elle Kennedy è una garanzia e, con questo nuovo libro, ce lo conferma nuovamente regalandoci una storia divertente, intelligente e romantica, con scene bollenti e altre di suspense da tachicardia.

Ragazzi, non aggiungo altro per non rovinarvi la lettura perché questo libro ne vale davvero la pena.

Buona lettura!

 

 

 

 

 

Emanuela

Emanuela

Lascia un Commento