Home » Recensione libri » Recensione “Vischio a Cattle Valley” di Carol Lynne – Serie: Cattle Valley #2

Recensione “Vischio a Cattle Valley” di Carol Lynne – Serie: Cattle Valley #2

 

Titolo: Vischio a Cattle Valley (titolo originale Mistletoe)

Serie: Cattle Valley #2

Autore: Carol Lynne

Genere: M/M

Editore: Tektime

Data di pubblicazione: 8 Settembre 2021

Il reverendo Casey Sharp ama la sua chiesa, la sua congregazione e i suoi parrocchiani. Vorrebbe solo che loro lo ricambiassero. Sta pagando per i peccati dei suoi predecessori e ciò lo fa sentire un reietto.
L`impresario Halden Kuckleman ama la sua vita tranquilla. Dopo un`infanzia traumatica, Hal ha rinunciato all`amore e a Dio. Quando viene assunto dalla Chiesa per portare a termine i lavori per una nuova sala riunioni, si convince che si tratta semplicemente di un lavoro come gli altri. Accetta di lavorare all`ampliamento, purché il reverendo Sharp non cerchi di salvarlo.
Con una scadenza molto breve per terminare i lavori, Hal inizia a chiedersi come potrà riuscirci prima della festa annuale della vigilia di Natale. Comunque, quando Casey si offre di dare una mano, inizia anche a chiedersi se quel ministro slanciato lo aiuterà o lo condurrà dritto verso la tentazione.

 

Fenici, questo libro fa parte di una collana che ci racconta la vita nella città di Cattle Valley, dove la maggior parte della popolazione è gay.

Questo romanzo, in particolare, narra la storia del reverendo Casey Sharp e del costruttore Halden Kuckleman.

Casey è il nuovo pastore che da poco si è trasferito in città e sta ristrutturando la chiesa, purtroppo l’impresa che stava effettuando i lavori l’ha abbandonato all’improvviso, e lui ora sta cercando un nuovo costruttore.

Decide così di contattare Halden, un uomo schivo che ha un brutto rapporto con Dio, che però decide comunque di accettare il lavoro.

I due collaborano a stretto contatto e l’attrazione che provano diventa ogni giorno più forte e impossibile da ignorare, anche se tutto questo li porterà anche ad affrontare molte difficoltà.

È una storia delicata anche se non mancano la passione il sesso, in cui i protagonisti dovranno affrontare le loro sofferenze personali prima di poter vivere il loro amore.

È un romanzo che mi ha emozionata, la scrittrice mi ha trasmesso le fragilità dei due uomini, ma anche la determinazione a portare avanti il sentimento che è nato tra loro.

Mi sono affezionata a entrambi i personaggi, ma sicuramente Casey è il mio preferito, dolce, paziente, ma quando serve deciso a raggiungere i suoi obiettivi.

Un libro che consiglio a tutti gli amanti del genere romance M/M.

Buona lettura.

 

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]

Sara

Kureha

Lascia un Commento