Home » Recensione libri » Recensione: “Una Dolce Vendetta – Haven Grace Prep #1” di Kelsey Clayton

Recensione: “Una Dolce Vendetta – Haven Grace Prep #1” di Kelsey Clayton

Titolo: Una Dolce Vendetta

Titolo originale: The Sinner

Autrice: Kelsey Clayton

Serie: Haven Grace Prep #1

Genere: Young Adult

Self Publishing

Pagine: 221

Data di uscita: 03/12/2020

Haven Grace Prep Series 

1 – Una Dolce Vendetta

2 – The Saint

3 – The Rebel

4 – The Enemy

Quando ero bambino, la mia migliore amica mi ha tradito nel peggior modo possibile, facendo a pezzi la mia famiglia. Mi ha rovinato la vita in un sol colpo e non ha nemmeno avuto il coraggio di avvertirmi. Ora, quasi dieci anni dopo, sono tornato nella città in cui sono cresciuto, determinato a fargliela pagare. Dicono che la vendetta sia un gioco pericoloso, ma non sono mai stato un tipo prudente. Non c’è niente al mondo che vorrei di più che scoprire la sua debolezza e usarla per distruggerla. La bugia che ha detto tanti anni fa sarà la sua rovina. Savannah Montgomery potrà anche essere la regina di ricchi mocciosi privilegiati, ma sta per trovare pane per i suoi denti.

Per un’amante del genere Young Adult come me era impossibile lasciarsi sfuggire questa interessante novità. Una dolce vendetta si preannunciava come il libro perfetto con tutti gli elementi del genere: due ragazzi che si amavano già dalla più tenera età, un’intricata storia di amore/odio con una dose perfettamente equilibrata di vendetta e passione, un passato da nascondere, dialoghi taglienti; insomma, gli ingredienti per il romanzo perfetto, creato da una scrittrice dalla penna ben affilata, non mancavano di certo. Tuttavia vi sono contenuti alcuni elementi che, purtroppo, non mi permettono di esprimere un parere positivo. Nonostante la protagonista, Savannah Montgomery, domini brillantemente la scena con il suo carattere forte e la capacità di far di necessità virtù, data la complicata situazione familiare con cui deve fare i conti, alcuni aspetti non possono essere ignorati. Ma procediamo con ordine. Da questo momento ci saranno degli inevitabili, ma assolutamente necessari spoiler.

La nostra protagonista, per tenere lontani i giovani che le ronzano intorno, fa credere di avere una relazione sentimentale con l’adorato amico Brady, un ragazzo d’oro sempre amorevole e disponibile pronto a correre in suo aiuto come un prode cavaliere dall’armatura scintillante. Questa piccola bugia costerà cara a quest’ultimo, infatti, quando Grayson, il protagonista maschile, lo scopre, lo farà pedinare e lo pesterà a sangue alla prima occasione. Savannah si limiterà a sbattere un po’ gli occhi, stupita, troppo accecata dall’amore per lui, insomma, l’amica che tutti vorremmo! Grayson si rivela un ragazzo prepotente, arrogante e dominatore nei confronti della giovane; la vendetta da riversare contro di lei è tutto ciò che conta, al punto da utilizzare la compagna di scuola, Kinsley, come drappo rosso per farla ingelosire. Kinsley è una ragazza che vive la propria sessualità liberamente, pertanto nel libro viene presentata come una poco di buono, a dispetto di alcuni compagni maschi che invece vengono considerati dei veri playboy. Savannah, invece, è la pura verginella che diventerà una vera esperta già al secondo rapporto con Grayson. Insomma, la fiera degli stereotopi. Durante gli incontri sessuali viene sottolineato come Grayson, dopo la prima volta, non usi il preservativo e questo non credo sia un messaggio positivo da diffondere. La protezione è fondamentale. Proteggere se stessi e il partner dovrebbe essere il pensiero da divulgare. Altro “insegnamento” negativo ce lo regala la mamma di Grayson, che dopo essere stata aggredita dal proprio fidanzato fedifrago, non appena questi esce di prigione, torna a frequentarlo come se nulla fosse successo. Ma davvero vogliamo romanzare un rapporto disfunzionale e violento? Davvero vogliamo veicolare il messaggio che chi ti tradisce e massacra di botte può tornare tranquillamente nella tua vita? Assolutamente no!

In conclusione, sono più gli aspetti negativi che positivi che ho percepito e vissuto durante la lettura di questo romanzo. Come donne credo che meritiamo di meglio.

 

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]
Titolo: Una Dolce Vendetta Titolo originale: The Sinner Autrice: Kelsey Clayton Serie: Haven Grace Prep #1 Genere: Young Adult Self Publishing Pagine: 221 Data di uscita: 03/12/2020 Haven Grace Prep Series  1 - Una Dolce Vendetta 2 - The Saint 3 - The Rebel 4 - The Enemy Quando ero bambino, la mia migliore amica mi ha tradito nel peggior modo possibile, facendo a pezzi la mia famiglia. Mi ha rovinato la vita in un sol colpo e non ha nemmeno avuto il coraggio di avvertirmi. Ora, quasi dieci anni dopo, sono tornato nella città in cui sono cresciuto, determinato a…

Score

Voto Utenti : Puoi essere il primo !

Daniela Pullini

Lascia un Commento