Home » Recensione libri » Recensione: “Triplo Axel” di Sonia Gimor

Recensione: “Triplo Axel” di Sonia Gimor

 

 

 

Titolo: Triplo Axel
Autore:Sonia Gimor
Editore:Dri Editore
Genere:Sport Romance
Collana:Dri Sport Romance

Data di pubblicazione: il 2 Agosto 2020

 

Tutti mi ritengono colpevole.

Nessuno conosce la verità.

Avevo tutto ciò che volevo.
Successo, soldi, donne.

Adesso la mia carriera è sull’orlo del baratro.

E poi è arrivata lei.
L’unica in grado di salvarmi.
E la mia ultima possibilità.

La mia salvezza però potrebbe essere la sua rovina.

Sono un pattinatore professionista.
Il migliore.
E questa è la mia storia.

La nostra bravissima Sonia ci regala una storia d’amore e di crescita personale veramente emozionante, che ti lascerà col fiato sospeso fino all’ultima pagina. Il tutto immerso nel meraviglioso mondo del pattinaggio artistico! Buona lettura.

 

 

Care Fenici,

 

Questa volta arrivo un po’ in ritardo sulla consueta tabella di marcia, a causa delle meritate ferie di RFS, ma voglio comunque raccontarvi le mie impressioni su Triplo Axel, firmato dalla bravissima Sonia Gimor.

Mettetevi comode dunque, perché questo bel romance sportivo, è stato una gradita sorpresa di questa estate 2020.

Romantica, sensuale e piena di ritmo, la storia di Giorgia e Alessio, incanta e interessa il lettore, sia per l’ambientazione sportiva assai convincente, sia per la love story che non fa una grinza tra il campione sciupafemmine e la giovane promessa del pattinaggio.

Sono rimasta particolarmente colpita, dalla perizia tecnica con la quale viene descritto l’allenamento di entrambi i protagonisti nonché dalle loro azioni sui pattini. E’ evidente che l’autrice conosca questo sport alla perfezione e sfoderi con abilità le sue armi.

Naturalmente la storia d’amore fa da padrona e si partecipa alle vicende dei due giovani con grande ansia e aspettativa. Il coinvolgimento delle figure di contorno (genitori di lei e manager di lui) sono molto ben gestite e arricchiscono l’intera struttura del romanzo.

La trama è solidamente costruita e non mancano i classici elementi quali l’imprevisto, e la trappola ben orchestrata, che rischierà di far naufragare la bella love story.

Bella l’introspezione, sia psicologica nell’analisi del personaggio di Alessio, pattinatore sulla via del tramonto; sia nei sentimenti di Giorgia, che soffre potentemente la delusione. Le profonde descrizioni, colpiscono particolarmente le sensazioni di chi legge.

Dunque, se non l’avete ancora fatto, non perdete l’occasione di leggere questa bella storia d’amore ambientata nel mondo del pattinaggio su ghiaccio!

 

 

 

 

 

 

 

 

Emanuela

Emanuela

Lascia un Commento