Home / Recensione libri / Recensione: “Private – The Complete Private Collection #1” di Kate Brian

Recensione: “Private – The Complete Private Collection #1” di Kate Brian

Care Fenici, oggi Francesca ci parla di “Private – The Complete Private Collection #1” di Kate Brian, buona lettura!

Reed Brennan ha quindici anni e le idee chiare. Ha appena vinto una borsa di studio per la Easton Academy e intende sfruttare questa grande occasione per lasciarsi alle spalle una madre impasticcata e una vita mediocre in periferia. Ma non appena mette piede nello splendido campus dell’istituto, si rende conto che tutti sono più sofisticati, più eleganti e decisamente più ricchi di quanto avrebbe mai potuto immaginare. E che anche se è stata accettata alla Easton, la Easton non la accetterà mai. Reed si sente come se osservasse da fuori quel mondo luccicante… finché non incontra le Billings Girls. Sono le ragazze più belle, intelligenti e sicure di sé dell’intero campus. E lo sanno bene. In un ambiente in cui il potere è tutto, per quanto effimero, loro ce l’hanno. E Reed è disposta a fare qualunque cosa per entrare nel gruppo. Così impegna ogni fibra del suo essere per farsi notare. Ma scoprirà presto che dietro i vestiti firmati, i loro armadi sono pieni di scheletri.

“«Sai che ti amo vero?» sussurrò.
Mi colse alla sprovvista e per poco non mi misi a ridere.
«Non devi dirlo per forza.»
«Non sto mentendo. Ti amo. Non sarei qui se non ti amassi.»
«Sì, certo.»
Poi lessi la sincerità nei suoi occhi e mi sentii in colpa per i miei pensieri sleali.
Voleva che gli dicessi che lo amavo anch’io? Ed era vero? Lo amavo? Non ne avevo idea.”

Chi di noi, in quel terribile periodo delle scuole superiori e dell’adolescenza, non ha desiderato almeno una volta far parte di quel gruppo di ragazzi o ragazze più popolari della scuola? Bè, vi farò una confessione: in alcune occasioni a me avrebbe fatto molto comodo!

Reed Brennan è una ragazza come tante, con un padre amorevole e una madre legata a un filo indissolubile di alcool e pasticche. Lei però ha fatto tombola: ha vinto una borsa di studio alla Easton Accademy, una delle più prestigiose scuole in cui si potrebbe desiderare accedere, fondata dai presbiteriani nel XIX secolo.

Lei è riuscita ad accedervi, ma la scuola la accetterà davvero? Le Billings Girl, la cricca di ragazze più cool, ricche, belle e facoltose della scuola la accetteranno all’interno del loro gruppo super esclusivo?

Molti segreti si nascondono dietro questo gruppo di ragazze e Reed si troverà a far fronte a sfide che superano il suo essere pura e veritiera: il suo essere se stessa.

Chiaramente, come in tutti i gruppi degni di nota, ogni ragazza ha un ragazzo altrettanto bello e popolare e Reed non può essere da meno… se non fosse che Thomas è un tossico, ricco, gentile e alcolizzato, ma è anche il ragazzo più benestante di tutto il campus.

Tradizione, onore, mistero e scheletri nell’armadio fanno da padrona in questo primo capitolo della serie che ha spopolato negli USA. Questo romanzo è un mix ben riuscito tra Pretty Little Liars e Gossip Girl, due serie tv che ho amato.

È la prima volta che leggo qualcosa di quest’autrice e devo dire che non mi è affatto dispiaciuto. Ha uno stile tutto suo, una scrittura semplice ma mai banale e molto fluida. Il ritmo della descrizione è sempre serrato e non manca mai la voglia di proseguire fino al termine del libro. Non ho dato un voto pieno per due motivi: il primo perché è solo il primo capitolo della serie, e il secondo perché, a parer mio, non si arriva mai a un punto cruciale. I personaggi sono tutti di un certo spessore e ognuno di loro ha dietro di sé un background tutto da scoprire e che, secondo me, nei successivi capitoli ci lascerà davvero senza fiato.

Un libro, o comunque una serie se la casa editrice deciderà di continuarla, che sicuramente troverà un suo fan club.

The Complete Private Collection:

1- Private
2- Invitation Only
3- Untouchable
4-Confessions
5- Inner Circle
6-Legacy
7- Ambition
8- Revelation
0.6 – Last Christmas
9-  Paradise Lost
10- Suspicion
11-  Scandal
12- Vanished
0.5 – The Book of Spells
13 – Ominous
14- Vengeance

 

Emanuela

Avatar
x

Check Also

Recensione: “Passione demoniaca – Serie Love and Magic #4” di Nadine Mutas

Buongiorno care fenici oggi la nostra Daniela ci ...