Home » Recensione libri » Recensione: Obsidian di Jennifer L. Armentrout (Lux Series #1)

Recensione: Obsidian di Jennifer L. Armentrout (Lux Series #1)

trama-rfs-verde

Katy, una book blogger diciassettenne, si è appena trasferita in un paesino soporifero del West Virginia, rassegnandosi a una noiosa vita di provincia. Noiosa finché non incrocia gli occhi verdissimi e il fisico da urlo del suo giovane vicino di casa: Daemon Black è la quintessenza della perfezione. Poi quell’incredibile visione apre bocca: arrogante, insopportabile, testardo e antipatico. Fra i due è odio a prima vista. Ma un giorno Daemon salva Katy da un’inspiegabile aggressione, bloccando il tempo con… un flusso sprigionato dalle sue mani. Sì, il ragazzo della porta accanto è un alieno. Un alieno bellissimo invischiato in una faida galattica, e ora anche Katy, senza volerlo, c’è dentro fino al collo. L’unico modo per sopravvivere è stare incollata a Daemon. Sempre che lei non lo uccida prima…

recensione-rfs-verde

Scrivere questa recensione qui è un onore e un onere. Questo libro è amato alla follia da milioni di ragazze di tutte le età che probabilmente si aspettano mille stelline, uno svenimento, occhi lucidi…

Katy è una diciassettenne solitaria, tranquilla: ama leggere e non ha come unico scopo della sua vita dare la caccia al ragazzo più bello della scuola. Si trasferisce in una piccola cittadina di provincia che all’apparenza non ha nulla da offrire.

Gran parte dei genitori si sarebbe tagliata il braccio sinistro piuttosto che lasciare la figlia adolescente da sola tutto il tempo, ma non lei. Lei si fidava di me, perché non le avevo mai dato motivo per non farlo. Eppure ci avevo provato. Evidentemente non abbastanza. Okay, ero la classica brava ragazza.

Spinta da una madre desiderosa che si ambienti con i ragazzi della sua età si presenta alla porta dei vicini di casa.

Lì conosce uno dei due gemelli: Daemon.

Dall’altra parte si udirono dei passi pesanti, poi la porta si splancò e mi ritrovai davanti un petto ampio e muscoloso. E nudo. Abbassai lo sguardo e rimasi… senza fiato. Quel ragazzo aveva addominali pazzeschi. Perfetti.

Al di là della fatto che gli addominali perfetti stiano diventando una maledizione, qui quello che traspare, più che adorazione, è sorpresa e divertimento.

Peccato che Daemon sia tanto bello quanto indisponente. Scontroso fino alla maleducazione, sembra del tutto intenzionato a tenere lontana Katy dalla sua gemella Dee, che invece le dimostra immediatamente amicizia e complicità.

A scuola Katy conosce altri ragazzi, tutti fisicamente bellissimi, che la trattano sgarbatamente allo stesso modo di Daemon, mentre l’amicizia con Dee si rafforza.

È solo quando Daemon la salva da un misterioso aggressore, che Katy capisce che in questi ragazzi c’è qualcosa di molto strano. Talmente strano che non sono neppure del nostro pianeta, ma Luxen: alieni fuggiti sulla Terra e dotati di straordinari poteri.

Nel frattempo Daemon alterna momenti di estrema freddezza ad attimi teneri e protettivi, lasciandosi andare al sentimento che li sta travolgendo entrambi, ma che mette in pericolo Katy, esponendola alle attenzioni dei nemici giurati dei Luxen, gli Arum.

Rannicchiarmi contro il suo petto mi sembrò la cosa più naturale del mondo in quel momento. Emanava lo stesso calore che mi aveva trasmesso poco prima. Mi sentivo al sicuro.Daemon mi teneva ancora stretta. «Non ti farò del male Kat.» Questa volta lo disse con più dolcezza. «Non potrei mai.»

Compresa la vera natura dei gemelli e dei suoi amici, Katy viene coinvolta nella battaglia tra i Luxen e i loro nemici, legandosi in maniera indissolubile a Daemon e innescando un processo che comincia a cambiarla in maniera inaspettata. eustQ

La narrazione è sempre permeata da una sana ironia che rende la lettura piacevole e non esclusivamente adolescenziale. Per quanto molto giovane, la protagonista ha una discreta maturità e non è una sciocca ragazza superficiale.

Daemon, anche se si è fatto odiare per una buona parte del romanzo, è un bel tenebroso affascinante e complesso, oltre essere ovviamente un ragazzo bellissimo. Sapendo le ragioni della sua scontrosità, è assai facile per Katy, e per il lettore, perdonarlo e innamorarsene.

Poi il mio sguardo incrociò quello di Daemon e rimasi senza fiato. In quegli occhi color smeraldo vidi qualcosa di molto simile al … desiderio. L’intensità del suo sguardo mi impediva di guardare altrove.

Dee è una ragazza spontanea che cerca in Katy la vera amica che non ha mai avuto. Desidera disperatamente essere come tutte le altre ragazze, avere qualcuno con cui confidarsi, con la quale passare una serata a guardare film dell’orrore, dimenticando per qualche ora il suo dolore e le sue preoccupazioni. Al momento opportuno, rivela anche grande coraggio e determinazione.

L’unico vero difetto di questo libro è la quarta di copertina che anticipa davvero troppo. Il mistero della vera natura dei gemelli sarebbe stuzzicante e ben diluito nella narrazione se non fosse svelato subito nella trama. Unito a una scrittura scorrevole, lieve e ironica e a una storia d’amore piacevole, lo rendono un libro assolutamente consigliato. Tenete solo conto che non risponde a tutte le domande e invita alla lettura dei successivi.

Fiamme-Sensualità-Lieve NUOVA

Violenza-Media

Recensione a cura di: Lucrezia

Editing a cura di: Bettina

lascia-un-commento-rfs

Clicca G+ - aiuta a far crescere il sito

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]

StaffRFS

StaffRFS

Lascia un Commento