Home » Recensione libri » Recensione: Non sei il mio Romeo – Serie: The Game Changers vol. 1 di Ilsa Madden-Mills

Recensione: Non sei il mio Romeo – Serie: The Game Changers vol. 1 di Ilsa Madden-Mills

 

 

Titolo: Non sei il mio Romeo 

Serie: The Game Changers vol. 1

Autore: Ilsa Madden-Mills

Genere: romance

Editore: Always Publishing

Target: 16+

Data di pubblicazione: 18 novembre 2022

 

  • Non sei il mio Romeo 
  • Not My Match

 

Elena ha due Romeo nella sua vita: il primo è il suo adorabile maialino da compagnia. Il secondo, un giocatore di football con la peggior reputazione di tutto il campionato…

Tutto comincia con una bugia, nel giorno più romantico dell’anno. A San Valentino, Elena ha un appuntamento al buio con un meteorologo locale in un ristorante glamour. Non ha voluto vedere in anticipo il volto di Greg per non rovinarsi la sorpresa. Ma quando non trova il suo cavaliere ad attenderla davanti al locale e in più, l’unico uomo da solo lì dentro è già accomodato a tavola e sta mangiando, l’inizio non sembra promettente. Ora, Greg non ha l’aspetto da nerd che Elena si aspettava. Tutt’altro…  è un tipo dal fascino assassino con stupefacenti occhi color ambra. Da un esordio zoppicante, la serata più romantica dell’anno diventa una perfetta notte d’amore, però il mattino seguente la verità sarà comunque una doccia fredda per Elena: non solo Greg non è un meteorologo, ma non è neppure Greg, visto che il cavaliere di San Valentino si chiama Jack ed è un bellissimo quarterback di professione, recentemente finito in disgrazia… del resto Elena avrebbe dovuto intuirlo quando lui le ha addirittura proposto un accordo di riservatezza. Non è un problema, tanto lei lo ha firmato a nome di Giulietta Capuleti, e sta per fare ritorno nella piccola cittadina di Daisy, quindi buona fortuna a quel quarterback bugiardo se mai volesse rintracciare una bibliotecaria di provincia! Jack Hawke sarà una mega star del football ma sta attraversando un periodo terribile. La sua ex fidanzata bugiarda gli ha messo contro l’opinione pubblica e, se non bastasse, è stato coinvolto in un incidente con un ragazzino. Per recuperare, Jack prova a piegarsi alle richieste peculiari del suo giovane fan, che lo conducono proprio a Daisy, in Tennessee. Più precisamente, sul palco del teatro comunale insieme a una bibliotecaria di sua conoscenza, che sta per interpretare il ruolo di Giulietta. Una ragazza tenera e caparbia, che in una notte gli ha rubato il cuore… per conquistarla, Jack sarà pronto a vestire il ruolo di Romeo?

 

 

 

Questo nuovo romance firmato Ilsa Madden-Mills, edito Always Publishing, inizia da un malinteso durante un appuntamento al buio e da un trope visto e rivisto (giocatore professionista di football straricco e famoso e semplice ragazza di provincia che non ha idea di chi lui sia). Eppure diventa molto di più grazie alla straordinaria capacità di un’autrice che si conferma originale, ironica e, lasciatemelo dire, proprio brava.

Elena è un personaggio fantastico che genera simpatia ed empatia nel lettore: una bibliotecaria con un trascorso sentimentale parecchio ingarbugliato e che nasconde un lato di sé trasgressivo e “particolare”, ha una parlantina quasi inarrestabile e una propensione naturale al ficcarsi in situazioni al limite del paradossale.

Jack ha un passato difficile alle spalle che l’ha reso schivo e parecchio riservato per quanto riguarda la sua vita privata, e si trova ad affrontare un altro momento complicato della sua vita da star del football. Lui l’ho amato, e di solito non amo i quarterback, ma sono certa che quando vedrete oltre la sua timidezza, capirete perché!

Ottima la caratterizzazione dei protagonisti con le loro insicurezze e fragilità. Frizzanti i dialoghi e interessanti le interazioni con i personaggi secondari.

Insomma, con questo romanzo ci si diverte, ci si emoziona e si riflette anche tra scene un po’ piccanti e qualche momento di dolore che renderà l’affetto verso Elena e Jack quasi tangibile.

L’autrice, che ho conosciuto con una storia totalmente diversa, si è rivelata una conferma e non vedo l’ora di leggere il suo prossimo romanzo.

 

 

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]

ludovais

Lascia un Commento