Home / Recensione libri / Recensione: “Lily- La Saga dei Chase #6” di Lauren Royal

Recensione: “Lily- La Saga dei Chase #6” di Lauren Royal

Inghilterra, 1677

Lily Ashcroft è sicuramente il membro più convenzionale della sua eccentrica famiglia. Anche se si era innamorata dell’affascinante professore di Oxford, Lord Randal Nesbitt alla tenera età di sedici anni, aveva sepolto i suoi sentimenti, rispettando le regole non scritte della società che impongono che le sorelle maggiori si sposino per prime. Quattro anni dopo, sua sorella Rose ha deciso che vuole sposare Rand—e anche se le si spezza il cuore, che altro può fare Lily se non aiutare la sua amatissima sorella a conquistare l’uomo dei suoi sogni?

Ciò di cui non tengono conto sono i sentimenti di Rand, che ha nutrito un silenzioso affetto per la dolce, compassionevole Lily sin dal loro primo incontro. Ma Rose è altrettanto bella e condivide i suoi stessi interessi accademici. Ora si trova tra due fuochi—la sorella che gli altri si aspettano che sposi e quella che ha catturato il suo cuore…

A sedici anni si è troppo giovani per innamorarsi? È quello che ha pensato Lily, quando ha incontrato quattro anni prima Lord Randal Nesbit.

Il bel professore di Oxford, ora ventottenne, aveva provato gli stessi sentimenti ma li aveva sepolti, a causa della giovane età della ragazza. Dopo quattro anni i due si rincontrano al battesimo dei gemelli di Ford Chase e Violet Ashcroft e qui, la fiamma si riaccende più viva che mai.

Che fare se a intralciarli c’è la sorella di Lily che si crede innamorata di Randal e, le strappa una promessa impossibile da mantenere?

Quattro anni sono tanti per sognare.” Lily diede a Rand un’altra occhiata veloce, poi sorrise alla sorella maggiore “Immagino che lui sia un tipo indimenticabile.”

Rose le scoccò un’occhiataccia. “Tu non sei interessata a lui vero?”

Lily promette a Rose di aiutarla a conquistare il ragazzo, in virtù di un patto che le tre sorelle Ashcroft avevano fatto, per difendersi dagli intrighi matrimoniali della loro eccentrica madre.

Questo personaggio è meraviglioso! Mum Chrystabel, insieme al suo amatissimo marito, mi ha divertito moltissimo; il loro bellissimo rapporto di coppia è intrigante e non ha risparmiato qualche scena piccante.

Purtroppo la nostra Rose non è mai stata tipo da riflettere prima di parlare. Ma non ama veramente Rand e Lily invece sì, ed è per questo che mi preoccupo che Lily … hmm … Joseph?” Una mano stava scivolando sotto l’orlo della sua camicia da notte, “Quella non è la mia schiena.”

In questo divertente scenario, non mancano gli amici inseparabili della dolce Lily: uno scoiattolo, una gatta e un passero. L’amore per gli animali e il desiderio di costruire un rifugio per tutti loro sono i tratti distintivi di Lily.

Il povero ragazzo dovrà contendersi le attenzioni della sua amata con queste creature e nei momenti più impensabili e ciò, mi ha fatto inevitabilmente sorridere.

In questo quadro bucolico purtroppo, spuntano fuori le vere complicazioni, che arrivano dal passato di Randal o meglio dalla famiglia dimenticata e allontanata dolorosamente dal bel professore.

Nella seconda parte del libro, il clima è più misterioso, i protagonisti si trasferiscono nella tenuta del padre di lui e qui dovranno risolvere un mistero, che mi ha talmente incuriosito da farmi divorare le restanti pagine di questo bel libro. Le emozioni che ho provato leggendolo sono state contrastanti, dal divertimento alla sensualità, dalla rabbia alla disperazione.

L’ambientazione è il sud dell’Inghilterra nel 1677, in queste immense tenute degli aristocratici dell’epoca, dove si respira il fascino della spensieratezza e delle convenzioni.

Un romance storico che ha tutte le qualità che cerco quando scelgo un libro del genere. Sicuramente consigliato!

1. Amethyst;
2. Emerald;
3. Cent’anni e un giorno: una novella;
4. Amber;
5.Violet;
6. Lily;
7. Rose

Veronica.Lady Shanna

Veronica.Lady Shanna
Admin Founder Romanticamente Fantasy Sito. Mi piace leggere e grazie a quest'amore ho conosciuto tante splendide persone. Adoro quasi tutti i generi di libri... e anche per quelli che non sono i miei preferiti di solito tendo a non giudicarli prima di averli letti questo per avere una mia opinione personale e non lasciarmi influenzare da quanto sento in giro come commenti e recensioni. Infatti, tendo a prendere quest'ultimi come linee guida non come verità assolute...

Lascia un Commento

x

Check Also

Recensione: La Sfida (Harris Brothers #1) di Amy Daws

TITOLO: La sfida AUTORE: Amy Daws SERIE: Harris ...