Home / Recensione libri / Recensione: “Insonnia d’amore – Serie: The Night Owl Trilogy 01” di M. Pierce

Recensione: “Insonnia d’amore – Serie: The Night Owl Trilogy 01” di M. Pierce

Buongiorno Fenici, oggi Elena ci racconta del libro “Insonnia d’amore – Serie: The Night Owl Trilogy 01” di M. Pierce

Matt e Hannah si sono conosciuti online.
Ma la loro passione è dannatamente reale.
Matt Sky ha ventotto anni e una vita perfetta. Ha appena ricevuto un’eredità favolosa, esce con una bellissima ragazza e i suoi quattro libri sono diventati bestseller. Su di loro non c’è il vero nome di Matt, ma sono firmati con uno pseudonimo, M. Pierce. Le cose vanno in modo molto diverso per Hannah Catalano. Il suo ragazzo è un disastro e il lavoro la stressa, senza appassionarla. Ma tutto cambia quando Matt e Hannah si conoscono online. Stanno entrambi cercando qualcuno con cui scrivere un romanzo a quattro mani, con poche semplici regole: niente nomi, niente foto. In fondo, che male c’è? La loro relazione è sicura, protetta dall’anonimato e assolutamente innocente… Le cose potrebbero continuare così per sempre, ma quando Matt vede per caso una foto di Hannah, rimane folgorato. E più il tempo passa e meno riesce a togliersela dalla testa. Ogni notte il pensiero di lei lo assale. Quando il destino deciderà di farli finalmente incontrare, la passione riuscirà a vincere paure e inibizioni?
Puoi desiderare qualcuno che non hai mai incontrato?

Fonte della Trama: Amazon

Se cercate un libro tutto cuoricini, lasciate stare perché questo non fa per voi!

Complici la copertina e il titolo, mi aspettavo una lettura decisamente più tranquilla rispetto al concentrato ad alto…altissimo tasso erotico che in realtà si è rivelato. All’inizio ho avuto qualche perplessità, lo ammetto, ma sono contenta di non aver desistito passando il “compito” ad altri.

Matt Sky è un ventottenne bello e benestante. E’ l’autore di quattro best seller (scritti sotto pseudonimo) e vive in Colorado.

Hannah Catalano è una bella e formosa ragazza, scontenta della propria vita sia lavorativa che sentimentale.

I due si conoscono per caso in rete, su un sito per giovani scrittori, dove decidono di collaborare alla stesura di un romanzo a quattro mani. Tra loro c’è feeling e nasce subito una bella amicizia platonica.

Matt mette però un vincolo: lasciare separata la vita provata da quella professionale. I messaggi e le e-mail dovranno avere come unico tema la scrittura.

Ma come spesso accade, non si può mai sapere cosa la vita abbia in serbo per noi!

A seguito della rottura con il fidanzato, Hannah torna dalla sua famiglia in Colorado.

Per una semplice casualità, nel frattempo, Matt si imbatte in una foto della ragazza, comprendendo subito che non sarà facile rispettare le regole che lui stesso ha fissato.

Hannah è diventata un chiodo fisso ormai e Matt decide di rischiare e incontrare la donna che ormai gli è entrata sotto pelle. La tensione sessuale e l’attrazione è ingestibile, tanto da condurli sin dal primo incontro, l’uno nelle braccia dell’altra.

Dopo qualche tempo, Matt decide di lasciare la fidanzata (di cui Hannah ignora l’esistenza) e di svelare a quest’ultima di essere M. Pierce, uno dei suoi scrittori preferiti.

A questo punto le cose si complicano poiché, venendo meno ad un accordo di riservatezza siglato tempo addietro, qualcuno decide di pugnalare l’uomo alle spalle. E qui mi fermo perché non intendo fare spoiler.

Come nell’omonimo film con Tom Hanks e Meg Ryan (attori che adoro alla follia), mi sono approcciata al romanzo immaginando la classica romantica storia d’amore e invece, sono stata catapultata in un contesto decisamente molto più erotico.

Somatizzata l’iniziale sorpresa però, pian piano ho imparato a apprezzare i due protagonisti e la loro storia fino al meraviglioso epilogo: perché solo con il sostegno dell’amore sincero e disinteressato di Hannah, Matt potrà lasciarsi alle spalle un passato triste e doloroso.

Niente dura per sempre e niente finisce definitivamente” cit. M.Pierce

Veronica.Lady Shanna

Veronica.Lady Shanna
Admin Founder Romanticamente Fantasy Sito. Mi piace leggere e grazie a quest'amore ho conosciuto tante splendide persone. Adoro quasi tutti i generi di libri... e anche per quelli che non sono i miei preferiti di solito tendo a non giudicarli prima di averli letti questo per avere una mia opinione personale e non lasciarmi influenzare da quanto sento in giro come commenti e recensioni. Infatti, tendo a prendere quest'ultimi come linee guida non come verità assolute...
x

Check Also

Recensione: “La stanza delle farfalle” di Lucinda Riley

Buongiorno Fenicette oggi la nostra Emanuela ha recensito ...