Home » Recensione libri » Recensione: “Infine, l’amore” di Claudia Connor

Recensione: “Infine, l’amore” di Claudia Connor

DALL’AUTRICE NEW YORK TIMES BEST SELLER, CLAUDIA CONNOR
Con le parole del suo ex-fidanzato, “sono innamorato di qualcun’altra” che le risuonano ancora nelle orecchie, Clare Franklin parte da sola per quella che sarebbe stata la sua luna di miele. Rassegnata al fatto che non tutti riescano ad avere un “e vissero per sempre felici e contenti”, ha giurato di rinunciare agli uomini. Fino a quando non si ritrova aggrovigliata, letteralmente, a un veterinario molto sexy.
L’unica cosa che il dottor Deacon Montgomery sta cercando di condividere è la sua esperienza chirurgica, ma la sua immediata attrazione per Clare lo porta a chiedersi se potrebbe essere più di un semplice medico e un papà per le sue figlie gemelle di due anni.
Giornate piene di sole e notti calde e sensuali non fanno altro che approfondire il loro legame, facendo sperare in qualcosa di più. Finché una sola telefonata da casa non cambia tutto. Ma un amore come il loro è difficile da trovare e decisamente troppo difficile da dimenticare.

Voleva la spiaggia. Il vento forte. Il ruggito dell’oceano. Una pulizia o almeno un ammutolire dei suoi sentimenti confusi.

(Tratto dal libro)

Clare Franklin è una giovane donna che vive nel Missouri. È in procinto di sposarsi quando, a poche ore dalla cerimonia, il suo futuro marito Adam le chiede di vederla e da quel momento la sua vita cambierà per sempre.

Deacon Montgomery è un giovane veterinario e papà di due splendide gemelline di tre anni. Da quando è diventato padre, non si è mai concesso una relazione con un’altra donna, almeno fino all’incontro con Clare.

Lei, lasciata sull’ altare dal suo futuro marito, decide comunque di sfruttare quella che doveva essere la loro bellissima luna di miele: arrivata in un bellissimo resort nella Repubblica Domenicana, si scontra con l’affascinate Deacon. I due instaurano da subito una bellissima complicità e trascorrono molto tempo insieme… ma all’improvviso Deacon riparte e Clare si sente nuovamente abbandonata.

Tornato a casa, Deacon torna alla sua solita routine, tra lavoro e bambine, ma gli manca moltissimo la bella ragazza incontrata su quell’isola. Così, decide di assumere un investigatore privato per ritrovarla. Trascorsi un po’ di mesi, si ritrova finalmente davanti alla porta di casa di Clare e da lì in poi dovranno cercare di capire come far funzionare le cose, visto che non mancheranno le sorprese… anzi, due bellissime sorprese!

Corri il rischio, pensò. Lasciati andare e fidati di quello che senti.

(Tratto dal libro)

Questo libro è molto romantico, nella storia ci sono argomenti che penso ognuno di noi, in un certo senso, si ritrova a vivere. La scrittrice è stata molto brava nel descrivere e nel far provare ai protagonisti molte emozioni, in modo tale da far immedesimare pure il lettore. Devo ammettere però che il romanzo me lo aspettavo un po’ più carnoso, con scene più sensuali ed esplicite… non che manchino momenti intimi fra i personaggi, ma ci vorrebbe quel pizzico di pepe che a noi donne piace molto. Consiglio di leggerlo soprattutto alle donne molto romantiche e che sognano un amore puro.

Veronica.Lady Shanna

Veronica.Lady Shanna
Admin Founder Romanticamente Fantasy Sito. Mi piace leggere e grazie a quest'amore ho conosciuto tante splendide persone. Adoro quasi tutti i generi di libri... e anche per quelli che non sono i miei preferiti di solito tendo a non giudicarli prima di averli letti questo per avere una mia opinione personale e non lasciarmi influenzare da quanto sento in giro come commenti e recensioni. Infatti, tendo a prendere quest'ultimi come linee guida non come verità assolute...

Lascia un Commento