Home » Recensione libri » Recensione in anteprima: ” Amore sotto pseudonimo” di Amanda Lizard

Recensione in anteprima: ” Amore sotto pseudonimo” di Amanda Lizard

 

Titolo: Amore sotto pseudonimo
Autore: Amanda Lizard
Editore: Dri Editore
Genere: Contemporaneo
Collana: Books & Love
Pagine: 247
Data di uscita: 2 marzo 2021

Un editore determinato.
Un’autrice esordiente.
Un segreto tra le righe.

Zelda ama scrivere.
Ma il suo talento deve restare nascosto.
Jack non ricerca l’amore.
Per lui il lavoro viene prima di ogni cosa.
Una vacanza in Messico però sconvolgerà le sue priorità.
Doveva essere solo sesso, e invece qualcosa sfugge al loro controllo.
Tra bugie, ostacoli e omissioni, riusciranno a  scrivere il loro lieto fine?

Amanda Lizard, pseudonimo di Simona Gervasone, vive a Cuneo ed è originaria di Collegno.
Scrive per passione, ma è “una squallida impiegata” per necessità.
Ama tutto ciò che le permette di creare; conosciuta per le sue pirografie, ha costruito da sé molti mobili che ora sono nella sua casa. Adora il legno in tutte le sue forme.
Ama viaggiare, il sole, il mare, gli animali (anche quelli che piacciono poco come i ragni), la natura in generale.
Ma soprattutto ama scrivere, raccontare storie, far correre la fantasia.
Sono molti i generi in cui si è cimentata e non le dispiace esplorare nuove possibilità.

 

Care Fenici romantiche, eccomi con l’appuntamento che tutti noi aspettavamo: l’anteprima della Dri Editore, che questa volta esce nella collana Love and Books; una serie di pubblicazioni romance dove i protagonisti fanno parte del vasto mondo dell’editoria.

Questa volta la love story di turno riguarda Zelda, una scrittrice self che ha fatto la sua fortuna sotto pseudonimo e Jack, un editore piuttosto affermato. I due si incontrano e si amano appassionatamente  sotto il sole messicano, tra cene caratteristiche e immersioni subacquee nelle calde acque cristalline.

La grande attrazione che scoppia tra i due protagonisti però, è ostacolata da una serie di equivoci e malintesi che sembrano destinarli a semplici incontri di sesso sfrenato e nulla più.

 

“…I nostri respiri si fondono, accaldati, umidi, sfacciati.

Si ferma, mi fissa senza dire una parola e io sto lì, inchiodata al muro, con le sue dita forti che mi stringono i polsi, il desiderio che non riesco a tenere a bada e che sento bagnato tra le gambe…”

 

 

Omissioni e bugie sono infatti un veleno nel loro rapporto: lei ha mentito riguardo al suo vero lavoro e lui teme che lei voglia sedurlo per ottenere la pubblicazione di un libro.

Naturalmente il loro primo incontro non avrà un esito felice e alla luce di queste problematiche ognuno andrà per la sua strada, riprendendo la propria vita da single e buttandosi il Messico dietro le spalle.

Intento impossibile poichè molti eventi contribuiranno a farli incontrare nuovamente: nessuno ha dimenticato la grande passione che li ha visti protagonisti ed entrambi sentono un legame che va oltre al sesso.

In questo romance arricchito dalle classiche tinte rosse dell’eros, l’autrice riesce a tracciare due belle personalità, ognuna preda delle proprie paure e preconcetti. Un bel mix che, sebbene in alcuni momenti i temi vengano trattati in modo un po’ confuso, tutto sommato convince.

Leggete dunque questa bella storia care amiche, non rimarrete deluse!

 

 

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]

Emanuela

Emanuela

Lascia un Commento