Home » Recensione libri » Recensione: Il principe virtuoso Il matrimonio di Lina Giudetti serie trilogia#

Recensione: Il principe virtuoso Il matrimonio di Lina Giudetti serie trilogia#

Titolo: Il principe virtuoso Il matrimonio Autrice: Lina Giudetti serie Trilogia#2 Genere:Fantasy romance Editore: O.D.E. Edizioni Uscita il 22 aprile Prezzo 2.99 Il principe virtuoso - la maledizione  Qui la recensione  Il principe virtuoso -il matrimonio Il principe virtuoso -la riconciliazione Dopo aver rapito Jamina, Tristan è intenzionato a tenerla con sé e a pianificare la vendetta contro gli Azlemiti e il loro re. Aiden è disposto a tutto pur di poter ritrovare l’amore della sua vita. Fra complotti, intrighi, insidie e un pizzico di fantasy, la storia d’amore fra Jamina e Aiden continua in questo secondo capitolo della trilogia.…

Score

Voto Utenti : Puoi essere il primo !

Titolo: Il principe virtuoso Il matrimonio
Autrice: Lina Giudetti
serie Trilogia#2
Genere:Fantasy romance
Editore: O.D.E. Edizioni
Uscita il 22 aprile
Prezzo 2.99

Il principe virtuoso – la maledizione  Qui la recensione 

Il principe virtuoso -il matrimonio

Il principe virtuoso -la riconciliazione

Dopo aver rapito Jamina, Tristan è intenzionato a tenerla con sé e a pianificare la vendetta contro gli Azlemiti e il loro re. Aiden è disposto a tutto pur di poter ritrovare l’amore della sua vita.

Fra complotti, intrighi, insidie e un pizzico di fantasy, la storia d’amore fra Jamina e Aiden continua in questo secondo capitolo della trilogia.

Buongiorno fenici,
continua la favola del principe virtuoso e Lina Giudetti con il secondo volume di questa trilogia Il matrimonio ci delizia ancora una volta con la sua scrittura ammaliante.
Questa è una storia d’amore e d’avventura che si svolge in un’epoca non ben definita e in un regno magico dove la fantasia è la vera protagonista.
I principi abbondano e sono uno più bello dell’altro, c’è solo l’imbarazzo della scelta. Ma qui a salvare la bella donzella potrebbe esserci addirittura un dio!
Jamina è una giovane donna ingenua e confusa, ambita e desiderata da molti uomini, una preda facile sia per la giovane età e la dolcezza che sprigiona sia per la grande bellezza e, ahimè, il ceto sociale umile che non le permette di difendersi. Riuscirà Aiden a sottrarla alle grinfie del pirata Tristan? E che pirata direi! Certo è, che la povera Jamina ne passerà di tutti i colori, sballottolata qua e là come se fosse un sacco di patate! Ed è così che l’avevamo lasciata, alla mercé del famoso pirata Tristan Schonar, rapita e in procinto di essere violentata.
Lui è un uomo pericoloso e controverso, rozzo e prepotente che nasconde un doloroso passato che è causa della sua malvagità, ma si ritrova a essere attratto da Jamina che tratta con subdola dolcezza cercando di sedurla e manipolarla.
Il principe Aiden è più risoluto in questo secondo romanzo, un uomo saggio e coraggioso che ci regalerà dei bei momenti appassionati e i suoi sentimenti verranno fuori in modo preponderante.
Elfi e folletti sono indispensabili in una favola e qui fanno magie inimmaginabili ma pretendono anche dei pegni impossibili! Non potete immaginare cosa mai potrà chiedere il folletto Malloy al povero Aiden!
La trama è avvincente e condita di rivalità, romanticismo e avventura.
I personaggi secondari sono tantissimi e variegati, dalla matrigna cattiva ai briganti tuttofare, poi c’è lo zio crudele, il cugino infido e chi più ne ha più ne metta.
L’autrice è molto brava a sottolineare, tramite gli eventi, le tradizioni radicate nel popolo. In un mondo pervaso da ingiustizie, tirannie e ostilità, solo i più forti sopravvivono e le donne sono merce di scambio, trattate come oggetti per la lussuria dei loro padroni o come schiave.
Non vi fate ingannare dal genere di lettura, perché non mancano le scene hot che vivacizzano tutta la storia con la giusta dose di sensualità.
Jamina e Aiden sono una coppia bellissima che ho adorato per la loro genuinità e dolcezza, due personaggi perfetti per sognare a occhi aperti.
L’ambientazione cambia spesso in quanto i personaggi appartengono a Regni diversi, viaggiando per terra e per mare, sui cavalli o salpando velieri fantastici.
Il romanzo si legge piacevolmente grazie a una scrittura scorrevole e fiabesca.
In questo capitolo cadranno tutte le maschere e finalmente saprete chi è il principe virtuoso che li libererà dalla maledizione del drago. Ma le avventure non sono finite e ancora una volta ci tocca aspettare il grande finale che attenderò con ansia.
Questa bellissima storia d’amore sarebbe adatta alla programmazione di un film fantasy come quelli che ci propinano a ogni festività.
Cinque fenici meritatissime è la mia valutazione e ne consiglio la lettura soprattutto in questo periodo che abbiamo bisogno di fantasticare per un mondo migliore.

ladykira

ladykira
Babyladykira Admin founder RFS

Lascia un Commento