Home » Recensione libri » Recensione: “Il bacio cremisi” di Lara Adrian

Recensione: “Il bacio cremisi” di Lara Adrian

Trama

Una notte, alla clinica veterinaria di Tess Culver, si presenta uno sconosciuto vestito di nero e gravemente ferito. Perde molto sangue e la donna, dopo i primi momenti di titubanza, tenta in ogni modo di salvarlo. Ancora non sa che colui che le si è presentato con il nome di Dante è in realtà un guerriero mezzosangue, impegnato in una disperata battaglia contro i Ribelli, vampiri dotati di una sconsiderata efferatezza provocata dalla Brama di Sangue. In uno slancio di accesa intimità, Dante sugge il sangue dal collo di Tess, facendo di quella donna predestinata la sua Compagna della Stirpe. Da quel momento, la tranquilla vita di Tess subisce un radicale ribaltamento e lei si ritrova invischiata in una sotterranea guerra tra clan di vampiri e nel traffico illegale del Cremisi, un potente stupefacente in grado di trasformare ogni vampiro in un Ribelle. Ma la passione di Dante è capace di risvegliare nella donna caparbietà, desideri e brame che lei stessa non credeva più di possedere. Indissolubilmente legati dal sangue, Dante e Tess dovranno unire le loro forze per sconfiggere i nemici e venire a capo di una intricata faccenda.

Recensione

Non me lo ricordavo così bello… Sapete quando passa un po’ di tempo dopo che hai letto una saga e si, ti ricordi che l’hai amata, ti ricordi i tratti principali della trama, ma ti dimentichi tutte le mille sfumature? Ecco, diciamo che io le sfumature le avevo messe nel dimenticatoio e quando ho riletto Il bacio cremisi, mi sono emozionata come se fosse la prima volta…
Dante e Tess, che dire? Meravigliosi! Entrambi! Dante un guerriero gentiluomo e Tess che mi fa morire credendo di essere allucinata!
Come nel primo libro anche in questo, l’amore tra i due non è rose e fiori, anzi, vince chi scappa: è un continuo sali e scendi e un continuo rincorrersi.
La trama del libro è stupefacente e in tutta onestà i cattivi non me li ricordavo così cattivi!!!
In questo secondo libro conosciamo meglio quasi tutti i protagonisti della saga e già da ora riuscirete a farvi una mezza idea di chi saranno i vostri preferiti. Dante, sicuramente, è uno dei miei, non il primo in classifica, ma ci va molto ma molto vicino!!!
Il romanticismo e la dolcezza nascosti sotto chili di muscoli, il modo in cui si rende conto di non poter vivere senza la sua metà, il coraggio di agire non pensando alla propria vita…
Emozionante, romantico e pieno di amore!
Non avete ancora letto La Stirpe?
Cosa state aspettando?

Fiamme-Sensualità-hot NUOVE

Recensione a cura di:

Samanta

Editing a cura di:

AleLale

Clicca G+ - aiuta a far crescere il sito

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]

Veronica.Lady Shanna

Admin Founder Romanticamente Fantasy Sito. Mi piace leggere e grazie a quest'amore ho conosciuto tante splendide persone. Adoro quasi tutti i generi di libri... e anche per quelli che non sono i miei preferiti di solito tendo a non giudicarli prima di averli letti questo per avere una mia opinione personale e non lasciarmi influenzare da quanto sento in giro come commenti e recensioni. Infatti, tendo a prendere quest'ultimi come linee guida non come verità assolute...

Lascia un Commento