Home » Recensione libri » Recensione: “Amore sotto lo stesso tetto” di Kendall Ryan

Recensione: “Amore sotto lo stesso tetto” di Kendall Ryan

Buongiorno Fenici oggi la nostra Cristiana ha recensito per noi il libroAmore sotto lo stesso tetto” di Kendall Ryan

Max Alexander ha quasi trentacinque anni. Ha messo in piedi da solo una compagnia di successo e si è affermato nel mondo imprenditoriale, ma non è mai stato fortunato in amore. Le sue priorità sono sempre state il lavoro e sua figlia, e così si è ritrovato a trascurare la vita sentimentale.
È introverso, poco paziente e irruento. E l’ultima cosa di cui ha bisogno è lasciarsi coinvolgere dalla bellezza mozzafiato della ragazza che ha appena assunto per badare a sua figlia. Addison è la distrazione che non può assolutamente permettersi. Ma vivere sotto lo stesso tetto senza cominciare a provare dei sentimenti potrebbe rivelarsi ogni giorno più difficile…

Fonte della trama: Newton Compton Editori 

Addison è reduce da una travagliata storia d’amore finita male a causa della quale, per colpa dell’ex fidanzato che la faceva sentire poco desiderabile, ha perso parte della propria autostima

Max è un ex ranger che ha rischiato tutto per inseguire il suo sogno di avviare un’attività in proprio. Concentrato com’è sulla propria professione, non ha tempo per impegnarsi in questioni sentimentali… fino a quando non compare nella sua vita Dylan, sua figlia.

La bambina è la causa dell’incontro tra i due protagonisti: Max cerca una babysitter per accudire Dylan, e Addison, a cui serve un lavoro, è la persona più qualificata per farlo. La simpatia tra la bambina e la ragazza è istantanea, mentre la convivenza crea qualche momento di tensione con il padre.

L’attrazione è alle stelle e sebbene i due all’inizio tentino di resistere, dopo poco tempo decideranno di vivere l’avventura senza impegno.

Ma naturalmente anche i migliori piani possono avere dei difetti, tra tutti il sentimento che nascerà tra i due e l’inaspettato ritorno della madre della bambina. Come andrà a finire? Lascio a voi il piacere della scoperta.

Kendall Ryan ci ha abituati a un ritmo di scrittura veloce e fluido e, anche questa volta, non si è contraddetta. La lettura è sempre molto scorrevole.

La trama è credibile e piacevole… un’ottima storia da leggere sotto l’ombrellone.

Veronica.Lady Shanna

Veronica.Lady Shanna
Admin Founder Romanticamente Fantasy Sito. Mi piace leggere e grazie a quest'amore ho conosciuto tante splendide persone. Adoro quasi tutti i generi di libri... e anche per quelli che non sono i miei preferiti di solito tendo a non giudicarli prima di averli letti questo per avere una mia opinione personale e non lasciarmi influenzare da quanto sento in giro come commenti e recensioni. Infatti, tendo a prendere quest'ultimi come linee guida non come verità assolute...