Home / Recensione libri / Recensione: KING OF DIAMONDS di RENEE ROSE Vegas undergorund series#1

Recensione: KING OF DIAMONDS di RENEE ROSE Vegas undergorund series#1

Salve Fenici, oggi vi vogliamo parlare della Vegas undergorund series scritta da Renee Rose ed edita dalla Queen edizioni   Data d'uscita: 10 GENNAIO 2020 Titolo: KING OF DIAMONDS Titolo originale: King of diamonds Serie: Vegas underground #1 Autore: Renee Rose Editore: Queen Edizioni Genere: Erotic Romance Prezzo: eBook € 3,99   Vegas undergorund series: 1. King of diamonds  10 Gennaio 2020 2. Jack of spades 3. Ace of heart 4. Mafia daddy 5. Joker's wild 6. His queen of clubs 7. Dead man's hand 8. Wild card e avevo detto di non mettere più piede nel mio casinò e di starmi…

Score

Voto di Maria Antonietta

Voto Utenti : Puoi essere il primo !

Salve Fenici, oggi vi vogliamo parlare della Vegas undergorund series scritta da Renee Rose ed edita dalla Queen edizioni

 

Data d’uscita: 10 GENNAIO 2020
Titolo: KING OF DIAMONDS
Titolo originale: King of diamonds
Serie: Vegas underground #1
Autore: Renee Rose
Editore: Queen Edizioni
Genere: Erotic Romance
Prezzo: eBook € 3,99

 

Vegas undergorund series:
1. King of diamonds  10 Gennaio 2020
2. Jack of spades
3. Ace of heart
4. Mafia daddy
5. Joker’s wild
6. His queen of clubs
7. Dead man’s hand
8. Wild card

e avevo detto di non mettere più piede nel mio casinò e di starmi alla larga. Se avessi rivisto ancora quei fianchi ancheggiare nella mia suite, l’avrei sbattuta contro al muro nel peggiore dei modi. E, una volta mia, non l’avrei più lasciata andare. Sono il Re di Las Vegas e prendo ciò che voglio. Quindi corri, Sondra, scappa dal mio Regno. O sarai mia prigioniera e ti spezzerò. Vieni da me, se ne hai il coraggio.

Mr. Nico Tacone, il ragazzo che tutti temono, è il proprietario del Bellissimo Hotel and Casinò a Las Vegas ed è anche un boss. Andato via da Chicago, dove vive e spadroneggia la sua grande famiglia italiana di mafiosi, Nico ha creato un impero a Las Vegas contando esclusivamente sulle sue forze, non accettando l’interferenza della famiglia. C’è però un’unico vincolo, un accordo di matrimonio fatto ventidue anni prima dal padre, ora in prigione con Giuseppe Pachino. L’unione delle due famiglie criminali è stata organizzata per far diventare Nico un Don, essendo il quarto figlio maschio. Ma se Nico questo accordo non volesse rispettarlo? Effettivamente ha accantonato questa cosa da sempre, ma adesso che ha messo gli occhi su una bella biondina …
Sondra Simonson è l’ossessione di Nico, da quando l’ha vista non riesce più a starle lontano. Non importa come l’ha conosciuta, anche perché l’incontro non è dei più tradizionali.
La ragazza si ritrova a lavorare come donna delle pulizie nel casinò di Nico. Nonostante sia un’insegnante di storia dell’arte, è dovuta andar via in gran fretta da Reno, nel Michigan, abbandonando la sua casa e il lavoro perché sconvolta dall’aver trovato il fidanzato a letto con due ragazze.
Aiutata dalla cugina Corey che lavora come croupier al casinò, Sondra inizia questo impiego in attesa di capire cosa fare della sua vita.
Ma trovarsi il suo datore di lavoro con una pistola puntata alla testa! … In che guaio si è cacciata?
Sondra è la classica brava ragazza molto accondiscendente, bellissima e romantica. Con una sfilza di brutte esperienze riguardanti la sua vita amorosa è giustamente prevenuta, ma a mio avviso troppo credulona.
Nico è un boss un po’ fuori dal comune, in effetti lui non vuole esserlo, ma, volente o nolente, c’è la sua famiglia e i soldi che ha usato per emergere vengono da denaro riciclato. Il linguaggio usato da Nico è proprio da malavitoso e mi ha fatto sorridere quando chiama la ragazza con nomignoli prettamente italiani come “Picciridda”! La lussuria la fa da padrona, questo maschio latino è un dominante, o perlomeno si avvicina, come quel suo piacere nel sentirsi chiamare Signore nei momenti più intimi. Chissà se la famiglia Tacone riuscirà a costringere Nico a rispettare il patto di matrimonio? E la promessa sposa, che si trova a Chicago e si è appena laureata, sarà d’accordo o anche lei avrà da ridire? Ne vedremo delle belle!
È un mafia romance un po’ sopra le righe, con il giusto romanticismo. I protagonisti secondari che ruotano attorno a loro sembrano terreno fertile per i prossimi capitoli della serie che sicuramente leggerò.


ladykira

ladykira
Admin founder RFS

Lascia un Commento

x

Check Also

Recensione:Ruckus – senza regole di L.J.Shen serie The Saints #2

Autore: L.J. Shen Editore: Always Publishing Genere: Contemporary ...