Home / Recensione libri / Recensione: “FU: Fixer Uppers: Ristrutturazioni” di Devon McCormack

Recensione: “FU: Fixer Uppers: Ristrutturazioni” di Devon McCormack

MIKEY

Non sono mai stato con un ragazzo prima d’ora. Non che non ne sia mai stato attratto. Solo che l’opportunità non si è mai presentata.

Mi trovo davanti alla porta principale, nudo. Scott, il coinquilino di mio fratello, è incazzato per il rumore che ho fatto con la ragazza che ho appena scortato fuori dal loro appartamento, ma io pensavo fossimo soli, e non potevo farci niente se a lei piaceva urlare per farmi sapere che si stava divertendo. Proprio come non posso evitare il fatto che l’enorme erezione che ho in questo momento sia per Scott, non per lei. Non so cosa ci sia nel suo sguardo arrabbiato che mi eccita così tanto, ma vorrei solo tirargli i riccioli marroni e sentirlo gridare il mio nome mentre gli faccio fare un giro.

Scott non vuole avere niente a che fare con me. Almeno, era quello che pensavo, ma capisco quanto mi sia sbagliato la notte in cui finiamo per strapparci i vestiti a vicenda e precipitiamo in camera da letto. Mi cambia la vita… e beh, cambia anche me. Passiamo i giorni successivi a fare sesso prima che io torni in California. Quella avrebbe dovuto essere la fine. Ma dopo che mia sorella fa un cattivo investimento comprando una casa fatiscente vicino all’appartamento di mio fratello, ad Atlanta, decido di darle una mano a ristrutturarla. Non voglio che lei debba trasferirsi dai nostri genitori, che ho evitato da quando sono partito per il college.

Anche Scott si offre come volontario per lavorare al progetto, il che ci dà tutto il tempo per divertirci un po’ insieme. Si suppone che dovremmo solo ristrutturare la casa, ma più tempo trascorro con lui, più mi rendo conto che non è l’unica ristrutturazione a cui Scott sta lavorando. Sta cambiando anche me, facendomi diventare migliore. E anche se tornerò a casa quando il lavoro sarà terminato, non voglio che finisca. Perché mi sto innamorando di Scott… così tanto.

Ristrutturazioni è un sensuale romanzo d’amore, senza tradimenti, no cliffhanger, e un adorabile “e vissero per sempre felici e contenti”.

Ristrutturazioni è un romanzo piacevole e leggero. Prende le mosse dall’incontro tra Mickey, che non sapeva di essere bisessuale, e Scott, un ragazzo schivo reduce da una storia finita male. Solo sesso senza complicazioni, guidato dall’attrazione e dal desiderio di stare bene insieme. Una relazione che si sviluppa poi come un’amicizia, in cui i protagonisti si accorgono di essere in sintonia su diversi aspetti e iniziano a passare sempre più momenti insieme. All’aspetto focoso, divertente e antistress associato al buon sesso, quindi, si aggiungono via via degli strati collegati alla convivenza e alla piacevolezza della quotidianità: fiducia, rispetto, amicizia, confidenze, sostegno. E presto questa relazione a termine diventa stretta a entrambi, che iniziano a fantasticare su come poterla rendere duratura.

Un romanzo scanzonato, in cui la caratteristica maschile del “dico quello che penso” emerge piacevolmente.

Nel momento in cui tutto sembra andare per il meglio, però, la coppia si scontra con l’estrema insicurezza di Scott. È proprio questa che lo porta sempre a fare delle scelte al ribasso, sia dal punto vista affettivo che lavorativo.

Dal canto suo, Mickey attraversa la scoperta della sua sessualità, ma ci vorrà tempo perché capisca che l’attrazione per Scott non è espressione dell’interesse per gli uomini in generale, quanto legata proprio a questo ragazzo particolare, delicato, trascinante, chiuso, con tanti lati nascosti tutti da scoprire.

Finale un po’ surreale, che mostra l’ansia di mettere insieme troppi tasselli e troppi cliché.

Sesso tanto e descrittivo, che si aggiudica quattro fiamme.

Mi guarda con uno sguardo serio sul viso, che non riesco a interpretare, ma poi si china e mi dà un bacio. Non uno pieno di lussuria che solitamente condividiamo prima di scopare, ma altrettanto intenso.

Quando si allontana, ha gli occhi chiusi, come se stesse pensando a quanto sia stato bello. Come se lo stesse ancora assaporando. È una delle cose che ho imparato ad apprezzare di lui: quanto gioisce di ogni momento, quanto gli piaccia.
(Tratto dal libro)



					
						
	
	
MIKEY Non sono mai stato con un ragazzo prima d'ora. Non che non ne sia mai stato attratto. Solo che l'opportunità non si è mai presentata. Mi trovo davanti alla porta principale, nudo. Scott, il coinquilino di mio fratello, è incazzato per il rumore che ho fatto con la ragazza che ho appena scortato fuori dal loro appartamento, ma io pensavo fossimo soli, e non potevo farci niente se a lei piaceva urlare per farmi sapere che si stava divertendo. Proprio come non posso evitare il fatto che l'enorme erezione che ho in questo momento sia per Scott, non per…

Score

Voto Utenti : Puoi essere il primo !

Veronica.Lady Shanna

Veronica.Lady Shanna
Admin Founder Romanticamente Fantasy Sito. Mi piace leggere e grazie a quest'amore ho conosciuto tante splendide persone. Adoro quasi tutti i generi di libri... e anche per quelli che non sono i miei preferiti di solito tendo a non giudicarli prima di averli letti questo per avere una mia opinione personale e non lasciarmi influenzare da quanto sento in giro come commenti e recensioni. Infatti, tendo a prendere quest'ultimi come linee guida non come verità assolute...

Lascia un Commento

x

Check Also

Recensione: “The Viking Chronicles 2 – L’ascesa” di Andretta Baldanza

AUTORE: Andretta Baldanza EDITORE: Delos Digital GENERE: fantasy ...