Home » Recensioni: serie TV e Film » Recensione Serie Tv – Grey’s Anatomy 18×08

Recensione Serie Tv – Grey’s Anatomy 18×08

Progetto Grafico di Francesca Poggi

“IT CAME UPON A MIDNIGHT CLEAR.”

 

 

 

Ottava e ultima puntata prima della pausa invernale, il Grey + Sloan Memorial Hospital si prepara all’intervento top secret di Amelia e Meredith, che però non può svolgersi a causa di una complicazione. Nel frattempo Hunt, Teddy e Hayes partono per recuperare il cuore che deve essere trapiantato in Farouk, ma rimangono vittime di un incidente.

Come sempre il finale di stagione non poteva che essere una catastrofe che ti lascia con l’ansia per tutte le feste!

L’autista infatti ha un ictus mentre è alla guida, la macchina sbanda e finisce su un precipizio. Certo, non penserete mica che potesse finire contro un albero come nella vita reale, troppo banale. Guarda caso a tenere in equilibrio la macchina è il peso dei passeggeri, quindi non possono uscire altrimenti la macchina cadrebbe. Escogitano un piano per far uscire Teddy, dato che è la più leggera, affinché possa andare in cerca di aiuto. Io avrei fatto evacuare tutti tranne lei, proprio non la sopporto. Prima che la macchina precipiti definitivamente riesce a salvarsi pure Hayes, diversamente da Owen che vola nel vuoto con il veicolo.

Questo, signori e signore, è il finale di stagione, in primavera vedremo un crossover con Station 19 e sapremo cosa è successo nel dettaglio. Nel frattempo lasciatemi dire che era un bel po’ che non si respirava aria d’incidente, se non altro queste sono le scene più ricche d’emozioni e d’azione che abbiamo avuto in tutta la stagione!

Mi aspettavo di assistere all’intervento top secret di Amelia e Meredith, ma vediamo altro, come per esempio Kai e la Shepard che si baciano…e Link che osserva la scena.  Nulla di nuovo, questi siparietti sono ben noti, sono però curiosa di vedere come affronteranno però tutto questo. Non solo Link, ma anche le due coinvolte nel bacio, non saprei proprio immaginarmi come si evolverà la situazione.

 

Jo si sente scossa dai sentimenti che ha scoperto di provare nei confronti del suo migliore amico Atticus. Trovo un po’ assurdo che una persona non riconosca determinate sensazioni ma le scopra solo quando l’altro si dichiara, avrei apprezzato un’evoluzione più sensata, anche un corteggiamento mi sarebbe andato bene!

Maggie, per mia sfortuna, è tornata in ospedale e non sembra apprezzare molto il metodo Webber, che in questo episodio non funziona per niente e ci scappa il morto.

Tirando le somme posso affermare che è stata una bella puntata, classica come finale, molto più entusiasmante rispetto a quelle scorse e che ci invita ancora una volta ad aspettare il ritorno dei nostri amati chirurghi di Seattle!

 

 

Click to rate this post!
[Total: 1 Average: 5]

Francesca

Lascia un Commento