Home » Recensione libri » Recensione: Il Morso dell’Alfa: Un romanzo paranormale sui Lupi Mannari Serie: Alleanza di sangue Vol. 3 di Lexi C. Foss

Recensione: Il Morso dell’Alfa: Un romanzo paranormale sui Lupi Mannari Serie: Alleanza di sangue Vol. 3 di Lexi C. Foss

TITOLO:Il Morso dell’Alfa: Un romanzo paranormale sui Lupi Mannari

SERIE: Alleanza di sangue Vol. 3

AUTORE:Lexi C. Foss

EDITORE:Ninja Newt Publishing, LLC

GENERE: Fantasy

DATA DI PUBBLICAZIONE:21 gennaio 2022

 

La Vergine di Sangue: Un Romanzo Vampiresco Paranormale #1 QUI

Sangue Reale: Un Romanzo Vampiresco Paranormale #2 

 Morso dell’Alfa: Un Romanzo Paranormale sui Lupi Mannari #3

Anime ribelli: Un Romanzo Paranormale sui Lupi Mannari #4

Il re vampiro: Un Romanzo Paranormale sui Lupi Mannari #5

Un morso crudele: Un Romanzo Vampiresco Paranormale #6

Un tempo, il genere umano governava il mondo, mentre vampiri e licantropi vivevano nell’ombra. Ma ora non è più così.

Luna

Un matrimonio combinato? Al diavolo.
Sono una femmina alfa. Sarò io a decidere il mio futuro. Non la società. Non mio padre. E sicuramente non lui.

Silas

Non sono sopravvissuto per essere trattato come un licantropo di basso rango. Sono molto più potente di quanto pensino. Più determinato. Più intelligente. E molto più degno di lei di chiunque altro.

Edon

Dovere. Una parola che detesto.

Sono il futuro del clan Clemente. Ci sono delle regole. Delle responsibilità. Non possono esserci amore né scelte.

Ma al cuor non si comanda, e il mio li desidera entrambi.

Benvenuti nel clan Clemente.
Fate attenzione. Mordiamo.

“Benvenuto nel clan Clemente, Silas”

È con questa frase che Silas inizia la sua nuova vita da immortale al termine del Toneo. Un evento davvero raro, perchè di norma è assai improbabile che un umano sopravviva alla trasformazione in licantropo, manifestando poi una tale forza nella sua nuova forma, volontà ferrea e un’abilità fuori dal comune come invece lui ha fatto. Ma un’esistenza da paria non è certamente ciò che Silas desidera per sé, non dopo tutta quella fatica e le promesse. Tutte bugie.

Edon è il suo Alfa, colui che l’ha trasformato e che a breve assumerà il comando del clan Clemente. Per farlo però ha bisogno che Luna, figlia del clan Ernest, diventi la sua compagna.

Un primo passo necessario all’ascesa che gli consentirà di cambiare davvero le cose, indirizzando il clan verso un nuovo stile di vita.

Un dovere che diventa una vera e propria sfida nel momento stesso in cui capisce che di fronte a lui c’è una donna tutt’altro che remissiva. Luna è subdola, brillante, uno spirito ribelle determinato a cambiare il proprio destino in una società maschilista come quella dei licantropi.

Peccato solo che il piano, che pensava le avrebbe garantito la libertà, non funzioni con Edon anzi, scatena in lui compiacimento e lussuria anzichè rabbia.

Sin da subito appare chiaro che il suo future compagno è ben diverso dal padre: lui non vuole accanto a sé una donna sottomessa, ma qualcuno capace di tenergli testa e senza alcuna paura a farlo.

E se alla fine quell qualcuno fossero in realtà due?

In un susseguirsi di eventi organizzati per mettere Edon alla prova e impedirgli l’ascesa come capo clan, i sentimenti tra i tre evolvono,i loro rapporti diventano sempre più intricati e profondi: la pace e la sicurezza che corre tra Silas e Luna, le provocazioni e l’irriverenza dei discorsi tra Edon e Silas, l’ammirazione e il desiderio di protezione di Edon verso Luna.

E tanta passione. E moltissimo sesso naturalmente.

D’altra parte siamo nelle terre dei lupi, no? L’istinto è predominante.

Nonostante qualche errore di editing, la scrittura è scorrevole e permette di mantenere un buon ritmo di lettura per tutto il libro.

Grazie ai POV alternati, Lexi C. Foss approfondisce la psiche di ognuno:i pensieri, i desideri, le paure… a mio parere, anche di più rispetto a quanto abbia fatto in precedenza con gli altri personaggi della serie.

Il loro legame è speciale e gli consente di esprimersi liberamente, incuranti dei ruoli e dei requisiti che il clan impone loro.Una triade i cui elementi sono indissolubilmente cinti tra loro per sempre.

Naturalmente ritroviamo anche in questo terzo capitolo Juliet, Darius, Rae e Kylian (adoro la sua sfrontataggine, l’ho già detto?). E Jace ovviamente… per la serie “mai-una-gioia” ho scoperto che neanche il prossimo racconto parlerà di lui! Uff

Il misterioso Ryder è la new entry di questo racconto e sono certa che ci riserverà delle sorprese; d’altra parte i tempi si fanno sempre più stretti, alter pedine sono state messe sulla scacchiera e la rivoluzione sta per avere inizio.

Alla prossima!

 

 

 

 

 

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]

Serena

Lascia un Commento