Home » Recensione libri » Recensione: La Vergine di Sangue: Un Romanzo Vampiresco Paranormale – Serie: Alleanza di Sangue Vol. 1 di Lexi C. Foss

Recensione: La Vergine di Sangue: Un Romanzo Vampiresco Paranormale – Serie: Alleanza di Sangue Vol. 1 di Lexi C. Foss

 

 

Titolo: La Vergine di Sangue: Un Romanzo Vampiresco Paranormale

Serie: Alleanza di Sangue Vol. 1

Autrice: Lexi C. Foss

Editrice: Ninja Newt Publishing, LLC

Genere: Fantasy Romance

Data di pubblicazione: 07 Gennaio 2022

La Vergine di Sangue: Un Romanzo Vampiresco Paranormale #1

Sangue Reale: Un Romanzo Vampiresco Paranormale #2

 Morso dell’Alfa: Un Romanzo Paranormale sui Lupi Mannari #3

Anime ribelli: Un Romanzo Paranormale sui Lupi Mannari #4

Il re vampiro: Un Romanzo Paranormale sui Lupi Mannari #5

 

Un tempo, il genere umano governava il mondo, mentre vampiri e licantropi vivevano nell’ombra.
Ma ora non è più così.

Juliet

È mio dovere obbedire. Offrire al mio padrone il mio corpo e il mio sangue, finché non si stancherà di me.
Non c’è modo di sfuggire a tutto questo.
Nessuna via di fuga.
Devo seguire le regole, o morirò.
Non voglio morire.

Darius

Ventidue anni di addestramento hanno creato il veleno perfetto. L’arma che i miei nemici non si aspettano. La spezzerò, la istruirò e la userò per annientare chiunque si metta sulla mia strada.

È affascinante.
È perfetta.
Ed è mia.

Benvenuti nel futuro, in cui a dettar legge sono le stirpi superiori.
Procedete a vostro rischio e pericolo.

Bentornate Fenici e benvenute nel futuro, in cui a dettar legge sono le stirpi superiori e dove gli umani sono considerati solo dei beni di proprietà e non godono di alcun diritto legale.

Il mondo come noi lo conosciamo non esiste più e al potere c’è l’Alleanza di Sangue, un consiglio composto da vampiri e licantropi.

Juliet è una donna che per ventidue anni è stata addestrata con un unico scopo: essere la perfetta Vergine di Sangue di un potente vampiro, qualcuno disposto a pagare profumatamente per poter fare di lei ciò che più gli aggrada. Il suo addestramento si riassume in tre imperativi: inchinati, niente contatto visivo e obbedisci. Fuggire non è un’opzione. E nemmeno combattere. La sua discendenza rara e preziosa la rende un bene di inestimabile valore per il vampiro che l’acquisterà, ma Juliet è oltremodo consapevole che dovrà vivere costantemente in balia dei capricci e degli umori di una creatura famosa per la propria crudeltà e violenza.

Ecco perché quando incontra per la prima volta Darius, il suo nuovo padrone, il comportamento di lui non conforme a quel protocollo che a lei è stato insegnato per tutta la vita, la destabilizza enormemente. Darius le mostra la verità sul mondo in cui vive e le “regala” la libertà di scegliere – sebbene non sia propriamente un dono ma più uno scambio, una scelta obbligata. Ma pur sempre una scelta, un’opzione che una Vergine di Sangue non ha mai.

Juliet verrà catapultata in una realtà fatta di inganni e intrighi di corte e, dal ruolo marginale di piccola pedina posta tra tante altre allineate strategicamente al fine di rovesciare l’Alleanza, deciderà di rischiare il tutto e per tutto pur di sostenere colui di cui si è innamorata. Perchè chissà come, colui che avrebbe dovuto essere il suo aguzzino, è diventato tutto per lei: la sua ossessione, la sua ragione d’essere e l’intera sua vita.

Entrambi i protagonisti sono ben descritti: l’incredulità di Juliet di fronte a una verità diversa e più complessa rispetto a ciò che le è sempre stato insegnato, l’insicurezza nell’esercitare quella libertà che non ha mai conosciuto e la confusione  generata dall’avere delle possibilità per la prima volta nella sua vita le trovo coerenti con la storia del suo personaggio. Sebbene il desiderio di Darius sia di vedere una scintilla di ribellione e autonomia nella donna, apparentemente, cozza con il compiacimento della sua sottomissione… ha senso se consideriamo che stiamo parlando di un vampiro millenario no?

L’ambientazione è decisamente marginale rispetto agli intrighi politici che ritengo resteranno in primo piano per tutta la serie.

Ho davvero apprezzato questa storia, la cui scrittura fluida e la trama avvincente mi hanno letteralmente conquistata. Non vedo l’ora di leggere il secondo volume della serie!

Click to rate this post!
[Total: 1 Average: 5]
    Titolo: La Vergine di Sangue: Un Romanzo Vampiresco Paranormale Serie: Alleanza di Sangue Vol. 1 Autrice: Lexi C. Foss Editrice: Ninja Newt Publishing, LLC Genere: Fantasy Romance Data di pubblicazione: 07 Gennaio 2022 La Vergine di Sangue: Un Romanzo Vampiresco Paranormale #1 Sangue Reale: Un Romanzo Vampiresco Paranormale #2  Morso dell’Alfa: Un Romanzo Paranormale sui Lupi Mannari #3 Anime ribelli: Un Romanzo Paranormale sui Lupi Mannari #4 Il re vampiro: Un Romanzo Paranormale sui Lupi Mannari #5   Un tempo, il genere umano governava il mondo, mentre vampiri e licantropi vivevano nell’ombra. Ma ora non è più così. Juliet…

Score

Voto Utenti : Puoi essere il primo !

Veronica.Lady Shanna

Admin Founder Romanticamente Fantasy Sito. Mi piace leggere e grazie a quest'amore ho conosciuto tante splendide persone. Adoro quasi tutti i generi di libri... e anche per quelli che non sono i miei preferiti di solito tendo a non giudicarli prima di averli letti questo per avere una mia opinione personale e non lasciarmi influenzare da quanto sento in giro come commenti e recensioni. Infatti, tendo a prendere quest'ultimi come linee guida non come verità assolute...

Lascia un Commento