Home / Recensione libri / Review Party: “La libreria dei piccoli segreti” di Corinne Savarese

Review Party: “La libreria dei piccoli segreti” di Corinne Savarese

Buongiorno fenicette, oggi partecipiamo al review party del libro “La libreria dei piccoli segreti” di Corinne Savarese e la nostra Elena ha recensito il libro per noi

Aurora ha un dono. Riesce a vedere nelle anime delle persone. Può scorgere il loro cuore, le loro tristezze, le loro sofferenze. Può avvertirle, toccarle con le dita. E quando, scappando dal suo passato, si è trasferita in un antico borgo marchigiano, le si è aperto un mondo nuovo. Dalla sua libreria ha osservato come la vita per gli altri sia andata avanti, mentre la sua è rimasta ferma in un punto ben preciso della sua esistenza. Ha conosciuto famiglie in bilico, divise tra il lavoro e l’incapacità di dimostrare affetto, genitori assenti o troppo pretenziosi, figli ribelli o troppo accondiscendenti. In un susseguirsi di eventi tra presente e passato, Aurora ha finalmente capito il disegno del proprio destino e, decisa ad abbracciarlo, sceglie di portare dei messaggi di speranza raccontando fiabe, ognuna con un significato specifico da far arrivare al destinatario. Il suo dono è quello di possedere un’eccezionale empatia e vuole usarla per arrivare alle loro anime, per curarle con la sua magia. Lei è portatrice di messaggi. E ha scelto di farlo attraverso le fiabe…

Fonte della trama Amazon

Aurora è una giovane donna che, a soli 33 anni, ha già un trascorso molto doloroso con cui fa i conti ogni giorno. Presa da una voglia di riscatto decide di sfidare se stessa e superare uno dei suoi limiti assoluti, imparare a interagire con i bambini, a rapportarsi con loro e a capire come approcciarsi al loro magico mondo. E quale modo migliore se non attraverso le fiabe?

Data la sua passione per i libri e la lettura, decide di lasciarsi alle spalle il suo passato e le sofferenze, e si trasferisce a Fabriano. Nella nuova città conosce la sua padrona di casa, la signora Rina, una simpatica e dolcissima vecchina centenaria, che dall’alto della sua esperienza di vita vissuta sa leggere negli occhi e negli animi delle persone. Nel momento in cui vede Aurora percepisce tanto dolore e decide dunque di diventare il suo angelo custode e di prendersi cura di lei.

La ragazza apre, proprio di fronte al suo appartamento, quello che è il suo piccolo sogno nel cassetto… Una libreria per bambini.

Ovviamente, essendo nuova in paese e poco conosciuta, ha un po’ di difficoltà a far decollare la sua attività, e confidandosi con la sua migliore amica Damiana, trova la soluzione ideale.

La ragazza, infatti, si occupa di babysitteraggio di gruppo e organizza dei pomeriggi con i suoi bimbi proprio nella nuova libreria, in questo modo riescono a far avvicinare i piccoli alla lettura e addirittura a preparare uno spettacolino di marionette create da loro, che rappresenta il primo libro letto tutti insieme. La gabbianella e il gatto… Un successo incredibile, tutti i genitori entusiasti della buona riuscita della rappresentazione e della gioia e soddisfazione sui volti dei loro figli.

Proprio durante questi incontri entrano in scena Lilla e Virginia, due bambine di 7 e 10 anni, che hanno sulle spalle dei fardelli troppo pesanti per le loro giovani età, e Roberto, lo zio di Virginia, che da subito mostra un genuino interesse per la nostra libraia.

Tra le pagine di questo libro si percepiscono sentimenti, tra cui l’amore, la rinascita interiore, la voglia di riscatto dopo una vita di delusioni e sofferenze. Tutto questo attraverso il mondo delle fiabe, l’innocenza dei bambini e il loro punto di forza, riuscire a trovare il lato positivo e colorato in un mondo spesso negativo e in bianco e nero.

I miei più sinceri complimenti all’autrice che mi ha saputa catturare sin dalle prime righe, in un alternarsi di presente e passato della vita di Aurora, la curiosità di scoprire cosa l’abbia spinta a lasciare tutto quello che le ricorda il passato e cercare rifugio a Fabriano.

Insomma dovete assolutamente leggere questo romanzo e ne resterete incantati!

Veronica.Lady Shanna

Veronica.Lady Shanna
Admin Founder Romanticamente Fantasy Sito. Mi piace leggere e grazie a quest'amore ho conosciuto tante splendide persone. Adoro quasi tutti i generi di libri... e anche per quelli che non sono i miei preferiti di solito tendo a non giudicarli prima di averli letti questo per avere una mia opinione personale e non lasciarmi influenzare da quanto sento in giro come commenti e recensioni. Infatti, tendo a prendere quest'ultimi come linee guida non come verità assolute...

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Recensione: “Sunset Valley” di Connie Furnari

«Sei una bella puledra selvaggia da cavalcare, la ...