Home » Recensione libri » Review Party con recensione: “Tutti i colori del mondo” di Alessandra Fortunato

Review Party con recensione: “Tutti i colori del mondo” di Alessandra Fortunato

Buongiorno fenici oggi partecipiamo al review Party con recensione: “Tutti i colori del mondo” di Alessandra Fortunato che la nostra Emanuela ha letto per noi.

Helga è una trentenne determinata e con qualche graffio sul cuore, ma sempre pronta a mettersi in gioco. Tradita dall’uomo su cui aveva puntato tutte le sue carte, decide di chiudere con il passato e iniziare una nuova vita e un nuovo lavoro nella solare Puglia. Qui conosce Thomas, un ragazzo più giovane di lei, all’apparenza pignolo e arrogante, che riuscirà a darle del filo da torcere. La leggerezza e la solarità di Thomas faranno ritrovare il sorriso a Helga che nella sua nuova realtà continua a nascondere il suo piccolo segreto. Riuscirà Helga a sopravvivere alla sua nuova vita e a quel ragazzo tutto pepe? Ma soprattutto riuscirà a chiudere con un passato che torna continuamente?

Fonte della trama: Amazon

Ritroviamo il mondo colorato di Melly con la sua migliore amica Helga, veterinaria provetta che, dopo bellissime esperienze all’estero, va a lavorare in uno zoo al sud (qui riconosciamo lo zoo safari di Fasano, a cui la location si ispira).

Helga ha fatto il viaggio inverso rispetto a Melly, perché dal nord è scesa al sud, portando con sé un grande problema: è incinta ed è stata allontanata dal padre del bambino, che le ha preferito un’altra.

I suoi sforzi saranno perciò tesi a nascondere il più possibile la gravidanza, che le potrebbe impedire di continuare a lavorare allo zoo, il cui direttore sanitario è un inflessibile veterinario americano che, dopo tanti anni passati in Italia, ancora non ha imparato bene la lingua e si esprime in un curioso idioma che mischia inglese e italiano. Un personaggio, devo dire, tra i meglio caratterizzati della storia.

Un’ulteriore difficoltà per Helga arriverà nei panni di Thomas, il figlio dell’americano, affidatole affinché lei gli faccia da tutor in qualità di veterinaria più anziana. Il giovane dottorino è infatti un collega che sembra aver seguito controvoglia la professione del padre, ma mostrerà, in seguito, grande empatia e abilità con gli animali.

Tra i due nascerà un sentimento, difficile da accettare per la bella Helga, perché porta in grembo il figlio di un altro; eppure, Thomas si rivelerà un uomo dai sentimenti forti e dotato di una grande ricchezza morale e altruismo.

Il romanzo dall’immancabile Happy End avrà una componente di suspense e tensione narrativa molto interessante che ne ravviverà le vicende e lascerà, nel finale aperto, uno spiraglio per continuare la storia in un’altra direzione.

Non voglio svelare di più per non rovinare la sorpresa a chi vorrà leggere la storia di Alessandra Fortunato, ma posso dire che ho apprezzato, in questo episodio, la maturazione narrativa e l’approfondimento dei personaggi: Helga, in particolar modo, sarà, rispetto a Melly, meno frivola e più concreta.

Consigliato!

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]

Veronica.Lady Shanna

Veronica.Lady Shanna
Admin Founder Romanticamente Fantasy Sito. Mi piace leggere e grazie a quest'amore ho conosciuto tante splendide persone. Adoro quasi tutti i generi di libri... e anche per quelli che non sono i miei preferiti di solito tendo a non giudicarli prima di averli letti questo per avere una mia opinione personale e non lasciarmi influenzare da quanto sento in giro come commenti e recensioni. Infatti, tendo a prendere quest'ultimi come linee guida non come verità assolute...