Home / Recensioni MM / Recensione in anteprima: “Chi siamo davvero – Serie Enhanced world #2” di Victoria Sue

Recensione in anteprima: “Chi siamo davvero – Serie Enhanced world #2” di Victoria Sue

Care Fenici oggi Lucia vi parla del libro “Chi siamo davvero – Serie Enhanced world #2” di Victoria Sue

Talon sta perdendo il controllo delle sue letali abilità. Pronto a qualsiasi cosa pur di tenere Finn al sicuro, Talon lotta per proteggere l’uomo che ama con tutto il cuore e per non diventare il rischio maggiore per la vita del suo amato.
A Finn invece non resta altra scelta se non di offrirsi come esca alle oscure forze che rapiscono i bambini potenziati: dovrà esporsi a pericoli per cui non è pronto né addestrato, e dovrà farlo da solo.
Avrà Talon la forza per affrontare quest’ultima battaglia? Riuscirà a sconfiggere coloro che vogliono distruggere Finn e la squadra oppure alla fine si renderà conto che, per battere il loro nemico e la sua terribile minaccia, la più grande lotta che dovrà sostenere è quella contro se stesso?

AVEVANO ESAMINATO i dossier tutti assieme. Joseph Harrison, il suo nome per la copertura, aveva diciassette anni. Si era trasformato a undici ed era nel sistema perché i suoi genitori non volevano avere più nulla a che fare con lui. La sua abilità riguardava la decostruzione del metallo (un altro motivo per cui Sawyer era il suo contatto, aveva immaginato Finn), ma succedeva solo nei momenti in cui era arrabbiato o sotto stress. Avevano ricostruito alcuni episodi, per esempio che era stato vittima di bullismo a scuola, ma la sua abilità non aveva trasformato le sedie in una pila di trucioli come aveva visto fare a Sawyer. La classe prefabbricata in cui si trovava era collassata perché i supporti metallici si erano accartocciati ed erano riusciti a malapena a far uscire l’insegnante, lo stesso insegnante che aveva appena messo Finn in punizione per aver reagito alle provocazioni dei suoi bulli. “È piuttosto astuto,” commentò Gael. “Il fatto che accada solo in certi momenti significa che gli altri ragazzini non potranno chiedergli di mostrarglielo.”

Oggi Fenici vi parlo di un romanzo molto particolare che mi è molto piaciuto, dal titolo “Chi siamo davvero”, e che fa parte di una serie originale e molto bella: “Enhanced World”, di Victoria Sue.
La serie vi porterà in un mondo molto simile al nostro, dove da qualche anno negli Stati Uniti sta avvenendo un singolare fenomeno: bambini e ragazzini senza apparente motivo improvvisamente sviluppano singolari poteri. In modo imprevedibile, si trovano capaci di attraversare muri, creare fiamme ed elettricità, usare la telecinesi ed altro. Malvisti dai normali, spaventati e incapaci di comprenderli, si sta da tempo cercando di fare in modo che siano accettati; per questo è nata una squadra di potenziati che dovrebbero col tempo essere accoppiati ad agenti normali. Al momento però in quella che è chiamata H.E.R.O ve n’è solo uno, Finn.

Nel primo capitolo di questa serie abbiamo visto nascere l’amore fra Talon, il comandante della squadra H.E.R.O, e Finn, un ragazzo dolce e determinato, che ha sempre desiderato entrare nell’FBI e che si è invece ritrovato in una squadra davvero particolare. Il loro è un amore molto dolce e i due stanno vivendo attimi felici, ma i problemi non mancano, e il più grande di tutti è il terrore che Talon prova all’idea di poter fare del male al compagno, con il suo terribile potere in grado di uccidere con il pensiero. Ora che la squadra ha una nuova missione la sua paura è amplificata, devono infatti scoprire chi ci sia dietro alla sparizione di bambini potenziati in alcune case famiglia, e Finn è l’unico che con il suo aspetto possa passare per un ragazzo vicino ai diciotto anni. Talon è contrarissimo all’idea che l’amato vada sotto copertura, il suo addestramento non è completo, ma Finn vede la sua occasione per dimostrare a se stesso e alla squadra il suo valore. Per troppi anni suo fratello e sua madre hanno distrutto la sua autostima, e ora, pur amando moltissimo il suo comandante, non intende desistere. Lui e gli altri membri dell’H.E.R.O sono intenzionati a riportare a casa i ragazzini rapiti, bambini che dall’oggi al domani si sono sentiti rifiutati dai genitori che hanno preferito mandarli via, troppo spaventati dai loro cambiamenti. Sono tante le cose che accadranno durante questa missione, tanti i nuovi potenziati che incontreremo, e che avremo modo di conoscere meglio nei prossimi capitoli, ma sarà soprattutto Finn a dimostrare quale grande cambiamento abbia operato in lui il poter fare il lavoro che ha sempre sognato. Si dimostrerà forte e coraggioso, pieno di iniziativa, e per portare a termine la missione, sarà disposto a mettersi contro l’uomo che ama, che con la sua enorme paura e il suo istinto di protezione inanellerà una catena di errori che porteranno Finn a rischiare più del dovuto.

Questo secondo libro ha mantenuto tutte le promesse iniziali, i personaggi acquistano sempre più spessore, ed è molto facile amare questi uomini dal passato doloroso. È amareggiante vedere come le persone non siano in grado di superare i pregiudizi e le loro paure; veniamo a conoscenza di storie orribili capitate a bambini la cui unica colpa è di essersi svegliati con un marchio sul volto, una piccola macchia che ha deciso della loro vita. Un unico segno che li ha resi pericolosi per alcuni e oggetti di desiderio per altri, che vogliono sfruttare le loro capacità e sono disposti a fare qualsiasi cosa per averli in loro potere. Anche la storia di Talon, che qui finalmente conosceremo, non è molto diversa dalla altre: la sua ricca famiglia lo ha emarginato, ma ora la madre sta tentando di riallacciare i rapporti, anche se non certamente per affetto. Per lui ci saranno molti cambiamenti, oltre all’ansia per l’amante Talon, dovrà affrontare l’evolversi delle sue abilità, capacità nuove e straordinarie che non sempre riesce a controllare e che rischieranno di far finire la sua carriera e quella della squadra H.E.R.O. Per tutta la sua vita Finn ha dovuto lottare con la limitazione che la dislessia mai curata gli ha procurato ed ora, per sopperire alla sua difficoltà nel leggere, manda a memoria qualsiasi tipo di nozione potrebbe rivelarsi utile un domani; è felice inoltre di poter finalmente dimostrare il suo valore sotto copertura, e ne accetta tutti i rischi. Sapere che Talon lo considera troppo debole e non abbastanza qualificato per un’operazione pericolosa gli fa dubitare del suo amore. Mentre gli eventi incalzano con grande rapidità non sarà solo Finn ad essere in pericolo, e nel momento cruciale sarà proprio lui con la sua determinazione e la sua incrollabile fiducia nell’amore che provano l’uno per l’altro ad impedire che tutto finisca in una vampata di calore.

Una trama piena di azione e colpi di scena, antagonisti agguerriti, scene passionali dolci ed intense che si alternano ad altre più angoscianti, rendono la lettura di questo libro davvero piacevole. I personaggi dell’autrice sono forti, motivati, decisi a fare in modo che l’umanità un giorno li accetti senza pregiudizi, e che nessun bambino debba passare ciò che quasi tutti loro, tranne pochissimi fortunati, hanno dovuto subire. Un obiettivo che in questo secondo capitolo appare ancora lontano, ma che sicuramente renderà il viaggio molto interessante. Ora che la squadra si avvia ad avere Umani e Potenziati in pari unità sarà davvero divertente vedere cosa succederà a Gael che si trova messo in coppia con un nuova agente, un umano che si è dimostrato capace di vedere oltre i pregiudizi.

La serie è composta da:

  1. Per cinque minuti in più
  2. Chi siamo davvero

Veronica.Lady Shanna

Veronica.Lady Shanna
Admin Founder Romanticamente Fantasy Sito. Mi piace leggere e grazie a quest'amore ho conosciuto tante splendide persone. Adoro quasi tutti i generi di libri... e anche per quelli che non sono i miei preferiti di solito tendo a non giudicarli prima di averli letti questo per avere una mia opinione personale e non lasciarmi influenzare da quanto sento in giro come commenti e recensioni. Infatti, tendo a prendere quest'ultimi come linee guida non come verità assolute...
x

Check Also

Recensione:”Escort” (sinners & saints #1) di F.V. Estyer

care Fenici,appuntamento con con una serie bollente,Sinners & ...