Home » Recensione libri » Recensione: Il cuore traditore di Razor di S.E. Smith serie l’Alleanza #2

Recensione: Il cuore traditore di Razor di S.E. Smith serie l’Alleanza #2

Il cuore traditore di Razor

#2 L’alleanza

AUTORE S.E. Smith

EDITORE Montana Publishing

Abbiamo mandato dei messaggi nello spazio per scoprire se ci fosse qualcuno in ascolto. Poi, sei anni fa, i Trivator sono arrivati sulla Terra. Volevano portare la Terra all’interno dell’Alleanza dei Sistemi Stellari, ma nel mondo scoppiò un tale panico di fronte a quella visita inaspettata che i Trivator furono costretti ad assumere il controllo. Le cose non vanno bene.

Razor è un Alto Cancelliere dell’Alleanza, mandato a portare finalmente ordine sulla Terra… con qualunque mezzo. Chicago, una città lacerata fra due fazioni, è un obiettivo estremamente importante per sedare il caos ed è a Chicago che una guerriera salva la vita di Razor per poi svanire.

Kali ha dedicato la propria vita alla causa di suo fratello. Dopotutto, Destin è l’unico ad avere davvero a cuore l’interesse di Chicago. Colbert desidera solo il potere ed è diventato un nemico potente. Ma non è sempre stato così. Un tempo, lui era una persona di cui loro si fidavano al di sopra di tutte le altre, ma quel tempo è passato e ora Kali è disposta a fare qualunque cosa per portare la pace alla sua gente, anche se ciò significa affrontare i giganteschi guerrieri alieni che hanno ficcato il naso negli affari terrestri sei anni prima e che non se ne sono mai andati. Tuttavia, una notte Kali vede una persona che morirà se lei non agisce e, nel bel mezzo del salvataggio, scopre che si tratta di un Trivator!

Razor non ha mai fallito una missione e la sua reputazione di spietatezza è fondata, ma per la prima volta in vita sua, si ritrova lacerato fra il dovere e una cosa che non gli era familiare: il cuore.

L’autrice di fama internazionale S.E. Smith presenta una nuova storia carica di azione e piena di amore e avventura. Traboccante del suo classico stile a base di umorismo, paesaggi vividi e personaggi da amare, questo libro diventerà certamente un altro dei preferiti dai suoi fan!


È giunto il momento di accettare che il vostro mondo non è più solo nell’universo. La decisione dell’Alleanza è definitiva. È ora di ricostruire il vostro mondo e di fare un passo avanti. (Tratto dal libro)
Razor il distruttore è la macchina omicida aliena e il protagonista indiscusso del secondo capitolo della serie l’Alleanza di S.E. Smith.
Abbiamo conosciuto questi alieni tramite il primo libro su Hunter e in questo secondo volume continuano le vicissitudini delle forze dell’Alleanza che tentano di tenere sotto controllo e cancellare le ultime tracce di ribellione sul pianeta terra. Quello che si presenta subito all’attenzione del lettore è un mondo impazzito e in preda alla violenza, dove bande di civili scorrazzano per le strade delle città ormai distrutte.
Il Cancelliere della Difesa, appartenente all’Alleanza e, Comandante delle Forze Trivator, è chiamato per prendere il controllo di Chicago, rimasta l’ultima delle grandi città nel caos e contesa da due gruppi di ribelli. In questo quadro burrascoso e apocalittico emerge una ragazza umana appartenente ad una delle due fazioni che casualmente incrocia la sua strada col grande guerriero Trivator. Come nel primo libro, lei salva la vita all’alieno che rimane impressionato dal suo coraggio, tuttavia lei subito dopo si volatilizza e lui si mette sulle sue tracce. Fin qui ho trovato la storia molto simile alla precedente, ma nel prosieguo questo secondo capitolo l’ho trovato molto più coinvolgente e appassionato. La figura di Razor è imponente e autorevole e il ruolo che svolge e l’ambientazione coinvolgono il lettore in un’atmosfera surreale e fantastica. La descrizione dell’ambiente circostante è molto dettagliata, ricca di particolari originali che immergono il lettore nel vivo della storia. La prima parte del racconto si svolge nel nostro pianeta, in luoghi degradati e immersi nell’oscurità, gli ultimi capitoli invece si svolgono sulla nave spaziale trivator dove emerge l’impressionante tecnologia aliena e sul pianeta Rathon che apre le porte al nuovo mondo.
Ritroviamo i vecchi amici già conosciuti e vengono approfondite le loro storie, rimaste in sospeso, per futuri libri della serie.
Kali Parks è la giovane umana che ruba il cuore di Razov, un’indomita ventitreenne e guardia del corpo del fratello Destin, a capo di una delle fazioni in guerra. I trivator quando trovano l’anima gemella, che chiamano Amate, è per tutta la vita e si fanno tatuare dei simboli sul braccio che li legano per sempre. Che succederà quando Kali si troverà il braccio tatuato e nella cabina del suo amante, inconsapevole di tutto questo? Ne vedrete delle belle, perché la bella protagonista oltre ad essere bella è una combattente e pratica di parkour, insomma uno spirito libero.
Notevole la razza maschile aliena, con un aspetto fisico e una forza incredibile ma con dei sentimenti ineccepibili e fedeli soprattutto. Molto interessanti i personaggi secondari sia umani che alieni.
Sono molto curiosa di vedere come si evolverà la situazione in futuro e in attesa del prossimo libro vi auguro buona lettura.

 

ladykira

ladykira
Babyladykira Admin founder RFS

Lascia un Commento