Home » Recensione libri » Recensione: Giovanni – Serie: Benedetti Brothers #5 di Natasha Knight

Recensione: Giovanni – Serie: Benedetti Brothers #5 di Natasha Knight

Titolo: Giovanni
Autore: Natasha Knight
Serie: Benedetti Brothers #5
Genere: Dark mafia romance
Editore: Quixote Edizioni
Data di uscita: 7 maggio 2021

La serie Benedetti Brothers è composta da:
1. Salvatore (Salvatore)
2. Dominic (Dominic – in Italia pubblicato per terzo)
3. Sergio (Sergio – in Italia pubblicato per secondo in accordo con l’autrice)
4. Killian (Killian)
5. Giovanni (Giovanni)

Non sapevo chi fosse Giovanni Santa Maria la notte in cui sono entrata nel mio appartamento e l’ho trovato seduto su una sedia a bere whisky, mentre i suoi uomini gli facevano da scorta. Non avevo bisogno di sapere chi fosse per capire che era pericoloso.

Lui, invece, sa chi sono e ha bisogno di qualcosa da me.
Qualcosa che non posso dargli.

Sono una principessa del cartello. Almeno, lo ero. La mia famiglia, però, è stata tradita e il cartello è caduto. E io non dovrei essere viva.

Se Giovanni mi ha trovata, significa che possono farlo anche i miei nemici.
Ho attirato la sua attenzione e adesso vuole molto più dei miei segreti.

Lo combatterò. Devo farlo.
È un uomo abituato a ottenere tutto ciò che vuole, e ora vuole me.

Non sono un brav’uomo. So chi sono, e non pretendo di essere qualcun altro. Ma non sono un bugiardo. Non rubo le anime e non faccio del male agli innocenti.

(Tratto dal libro)

Aspettavo con trepidazione l’uscita di questo dark mafia romance, il quinto volume della serie Benedetti Brothers della bravissima Natasha Knight, che in questo genere è insuperabile.

Come al solito la lettura mi ha preso fin da subito, conquistandomi con il suo stile oscuro, ricco di suspense e sensualità.

Giovanni Santa Maria è il cugino dei fratelli Benedetti, e come loro è invischiato a tempo pieno negli affari sporchi della famiglia mafiosa.

Emilia Larrea-Estrella è la figlia di un boss del cartello messicano ormai decaduto.

La ragazza si nasconde sotto falso nome,  conducendo una vita normale, fino al giorno in cui il boss Giovanni Santa Maria la trova e la mette alle strette per sapere che fine ha fatto suo fratello gemello Alessandro.

Quali segreti nasconde Emilia? Dietro la facciata da ragazza spensierata e serena si nasconde una donna con delle ferite profonde e ricordi dolorosi che l’hanno segnata per sempre.

Scoprire i suoi segreti spetta a Giovanni, un uomo duro, un boss che quando vuole qualcosa se la prende, con le buone o con le cattive.

Il protagonista questa volta ha un carattere più morbido in confronto agli altri personaggi incontrati in questa serie, in definitiva mi è sembrato più un salvatore che un mafioso.

Giovanni è subito attratto da Emilia e pur invadendo la sua sfera personale con incursioni in piena notte o rapimenti forzati, non è mai violento con lei e pian piano impara a conoscerla scoprendo una verità inimmaginabile che la coinvolge.

I personaggi di questa serie sono tutti sulla stessa lunghezza d’onda, sono uomini e donne appartenenti a organizzazioni criminali che, pur volendo, difficilmente riescono a uscire dal giro di violenza.

Emilia è una donna forte e determinata, combattiva quanto basta ma condannata a soccombere all’inevitabile, perché sarà sempre la figlia di un boss.

Nelle mani di Giovanni la ragazza diventa un raggio di sole (come la chiama lui) nella sua vita oscura.

Emilia troverà un porto sicuro sul quale arenarsi e trovare vendetta?

Il male spesso si nasconde proprio nei luoghi considerati più sicuri…

Il doppio Pov è presente e sempre gradito per comprendere i pensieri di entrambi e la lettura è stata come sempre scorrevole e avvincente, ricca di suspense e con l’inconfondibile tinta dark che io amo profondamente. La violenza è doverosamente presente come tutti i mafia romance ma non è eccessiva.

Le scene di sesso sono descritte nello stile spinto e audace del genere e tipico dell’autrice, in sintonia con la tipologia di romanzo, quindi non aspettatevi corteggiamenti romantici.

I personaggi secondari non sono molti e i dialoghi fra i due protagonisti sono al centro dell’attenzione. Molto interessante è Alessandro, il fratello gemello di Emilia, un uomo difficile e disturbato di cui c’è una buona caratterizzazione, ma si intravede solo alla fine della storia.

Consigliato a chi ama il genere!

“Non credo di poterti spezzare, Emilia. Credo che tu lo sia già.”

(Tratto dal libro)

 

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]
Titolo: Giovanni Autore: Natasha Knight Serie: Benedetti Brothers #5 Genere: Dark mafia romance Editore: Quixote Edizioni Data di uscita: 7 maggio 2021 La serie Benedetti Brothers è composta da: 1. Salvatore (Salvatore) 2. Dominic (Dominic – in Italia pubblicato per terzo) 3. Sergio (Sergio – in Italia pubblicato per secondo in accordo con l’autrice) 4. Killian (Killian) 5. Giovanni (Giovanni) Non sapevo chi fosse Giovanni Santa Maria la notte in cui sono entrata nel mio appartamento e l’ho trovato seduto su una sedia a bere whisky, mentre i suoi uomini gli facevano da scorta. Non avevo bisogno di sapere chi…

Score

Voto Utenti : Puoi essere il primo !

Veronica.Lady Shanna

Admin Founder Romanticamente Fantasy Sito. Mi piace leggere e grazie a quest'amore ho conosciuto tante splendide persone. Adoro quasi tutti i generi di libri... e anche per quelli che non sono i miei preferiti di solito tendo a non giudicarli prima di averli letti questo per avere una mia opinione personale e non lasciarmi influenzare da quanto sento in giro come commenti e recensioni. Infatti, tendo a prendere quest'ultimi come linee guida non come verità assolute...

Lascia un Commento