Home » Recensione libri » Recensione: Alexander: La Sposa di Sangue di Lorelei Moone I Vampiri di Londra #1

Recensione: Alexander: La Sposa di Sangue di Lorelei Moone I Vampiri di Londra #1

Titolo: Alexander:La Sposa di Sangue Autore: Lorelei Moone Editore:eXplicitTales Genere:Paranormal Romance Serie :I Vampiri di Londra Prezzo Ebook: € 2,99 Data di pubblicazione: il 17 Aprile 2020 1 Alexander:La Sposa di Sangue 2 Michael’s Soul Mate 3 Lucille Valentine Halloween prende una svolta inaspettata e potenzialmente letale. I vampiri esistono… e parecchi vivono a Londra. Cat ha accettato di partecipare a una stupida festa di Halloween solamente per non lasciare sola la sua coinquilina Shelly. Prima di finire quasi a letto con l’affascinante padrone di casa, si spaventa e va via. È stato un errore enorme! Doveva seguire il suo…

Score

Voto Utenti : Puoi essere il primo !

Titolo: Alexander:La Sposa di Sangue
Autore: Lorelei Moone
Editore:eXplicitTales
Genere:Paranormal Romance
Serie :I Vampiri di Londra
Prezzo Ebook: € 2,99
Data di pubblicazione: il 17 Aprile 2020

1 Alexander:La Sposa di Sangue

2 Michael’s Soul Mate

3 Lucille Valentine

Halloween prende una svolta inaspettata e potenzialmente letale.
I vampiri esistono… e parecchi vivono a Londra.

Cat ha accettato di partecipare a una stupida festa di Halloween solamente per non lasciare sola la sua coinquilina Shelly. Prima di finire quasi a letto con l’affascinante padrone di casa, si spaventa e va via.

È stato un errore enorme! Doveva seguire il suo istinto e restare a casa. Inoltre, non riesce a scrollarsi la sensazione di essere seguita ovunque vada…

Alexander Broderick organizza l’annuale festa di Halloween da oltre un secolo. Per le persone si tratta soltanto di una scusa per permettere ai ragazzini di divertirsi, ma per lui ha un significato diverso. Desidera conversare con gli altri e sentire che cosa si provi a stare in mezzo alle persone.

Tuttavia, quando Cat mette piede in casa sua, si dimentica di tutto e prova a sedurla. C’è solamente un problema: lei è una Sposa di Sangue, una donna mortale con un sangue così delizioso che ogni vampiro desidera prosciugare fino all’ultima goccia.

Sa che esiste solamente un modo per tenerla al sicuro, ma non potrà aiutarla finché lei non smetterà di evitarlo. Inoltre, deve anche combattere contro la sua sete.

Potrà proteggerla dal resto della comunità di vampiri e dai suoi bisogni letali?

Catherine, da poco laureatasi in storia dell’arte, è la tipica studiosa non troppo sicura di sé. Non ama particolarmente i party, ma la sua amica e coinquilina Shelly la convince a partecipare a una festa in maschera per Halloween considerata molto esclusiva.
Seppure recalcitrante segue l’amica a questo evento e rimane stregata dagli arredi e dai quadri della villa.
Ciò che le ragazze non sanno è che il proprietario di casa, Alexander Boderik III, è un vampiro e a dire il vero la maggior parte dei suoi ospiti sono suoi simili.
Alex da anni organizza queste feste in occasione di Halloween per potersi rapportare con gli umani e conversare, poiché affamato di conoscere l’animo umano e le esperienze di persone nuove. Quando vede Cat però viene ammaliato dal suo odore e dai suoi modi e, contro ogni previsione, si trova a cercare di sedurla. Sebbene non sia il suo atteggiamento abituale, la ragazza decide di vivere a pieno, per una volta, una tale esperienza ma, quando sfila la maschera all’affascinante ospite, rimane talmente stupita e sconcertata che scappa dalla villa senza aspettare spiegazioni. Shelly non capendo cosa sia preso all’amica decide di rimanere alla festa.
Durante il ricevimento Cat è stata notata non solo da Alex, ma da tutti i vampiri presenti e ora il loro Sire è sulle sue tracce: Alex viene a sapere che il suo sangue è speciale, irresistibile per qualsiasi vampiro una volta assaggiato difficilmente potrebbero trattenersi rischiando di portarla alla morte, lei è una rarissima Sposa di sangue, ignara dei suoi poteri, nonostante ciò è molto intuitiva.
La vita di Catherine è ora in pericolo, Alexander è intenzionato a proteggerla a ogni costo, mettendosi persino contro il suo Sire, ma prima deve trovarla.

Siamo sincere, a chi non piacciono le storie di vampiri? Se poi il vampiro in questione è un mix tra il perfetto gentiluomo di altri tempi e un satiro ammaliante il risultato è da ko. Alexander non può lasciare indifferenti, è fascino puro, il suo animo inoltre è in grado di sorprendere e non solo noi lettrici, lui stesso scopre dopo secoli un lato a lui sconosciuto.
La nostra donzella in difficoltà, Catherine ovviamente non è immune al suo fascino, e dopo aver lasciato la festa non fa che pensare a lui, giungendo alla conclusione, forse non prettamente logica, di aver sbagliato a fuggire, malgrado le stranezze.
Non ha idea del pericolo in cui si trova, ma quando si sentirà braccata cercherà inconsciamente rifugio nella villa di Alexander, perché qualcosa le fa capire che lì sarà al sicuro.
L’ erotismo c’è sin dall’inizio, l’aria tra i due è elettrica, malgrado questo, vi è una sola scena realmente hot (direi per fortuna, visto che è il libro è assai corto), l’equilibrio tra tatto (nella descrizione) e azione è a mio avviso perfetto.
La vicenda è autonconclusiva, ma la brevità del romanzo fa sì che a tratti risulti un po’ sbrigativo, ci sono dei passaggi che sicuramente avrebbero richiesto maggior approfondimento, per chiarire maggiormente gli eventi e far quadrare il puzzle, nonostante ciò la storia sensuale, e intrigante invoglia a leggere l’intera trilogia.

Cosa aspettate? Correte a farvi rapire da Alexander, non ve ne pentirete!

 

ladykira

ladykira
Babyladykira Admin founder RFS

Lascia un Commento