Home / Anteprime MM / The Endless Dark – I Figli della Notte, di Enedhil & Aranel

The Endless Dark – I Figli della Notte, di Enedhil & Aranel

La passione di due giovani che hanno deciso di sacrificare tutto, di rivoluzionare una leggenda, di cambiare le regole e di sfidare non solo le leggi dell’umana ragione, ma anche quelle antiche e pericolose di un Mondo in cui è necessario andare oltre l’odio, ma anche oltre l’amore.

♦ Enedhil & Aranel, 16 ottobre 2016 * acquistabile qui ♦

trama-rfs-rosso

La Notte. Due vite spezzate. Due anime così lontane, eppure, allo stesso tempo, vicine.

Orlando è un ragazzo profondamente segnato dall’improvvisa morte dei genitori. Trascorre le giornate in attesa che scenda il buio, accompagnato dalla musica rock che tanto ama. In quel buio si nasconde, sente di essere se stesso e decide di sfidare la morte che lo ha privato dell’affetto di coloro che amava.
Una notte, proprio la musica che sente scorrere nelle vene, lo conduce fuori, sul ponte che diventerà il confine tra la sua vita e qualcosa che ha sempre, inconsciamente, desiderato.
È allora che incontra Victor, un giovane uomo dal fascino antico che sembra custodire, dentro di sé, il segreto di quella Notte da cui Orlando è, irrimediabilmente, attratto.

Due mondi distanti. Una rivolta. Un sogno.

Victor e Orlando, entrambi alla ricerca di una vita che ormai non è più tale. Sulle note graffianti delle chitarre elettriche e al ritmo pulsante della batteria, i due iniziano a conoscersi, ad avvicinarsi e a comprendersi in un modo del tutto estraneo alle esistenze che, entrambi, si sono trovati costretti a vivere.
Sarà ancora la Morte a vincere? Oppure sarà la passione vitale e distruttiva a prevalere?

«Mi dispiace, tesoro. Questa non è proprio la tua serata.» Aprì la bocca, mostrando i canini appuntiti e sentì una scarica di adrenalina attraverso il corpo appena, sul volto della sua vittima, si dipinse la confusione e il terrore.
Non gli piaceva torturarle, no. Ma quel momento che precedeva il morso gli dava quella scossa di piacere che, difficilmente, riusciva ancora a provare. Sentì le unghie della ragazza nel braccio, i calci che gli colpivano le gambe a fatica quando la rialzò facilmente da terra, privandola piano piano del respiro. Il brivido di eccitazione aumentò appena l’attirò a sé ma, un attimo prima di affondare i denti alla base del collo, si bloccò. Notò un rivolo di sangue sulla spalla scoperta e, con la punta della lingua, lo raccolse, curioso.
«Victor,» sospirò con un sorriso nel riconoscere il sapore dell’altro vampiro e l’euforia che lo aveva pervaso aumentò ancora.

«Cosa vuoi da me? La notte? L’oscurità senza fine nella quale ti piace tanto fingere di vivere? O l’oblio per dimenticare chi sei?» Victor lo fissò dritto negli occhi e si rese conto che quelli castani del giovane erano velati di lacrime. Non doveva importargli. Non gli era mai interessato di veder piangere qualcuno, mai… e ne aveva viste tante di lacrime. Lacrime di paura, di terrore.
Ma quelle erano diverse. Era qualcosa che non riusciva a decifrare. Tanto era il desiderio di andarsene e lasciar perdere quel ragazzo che l’aveva confuso inutilmente, ma più forte era la curiosità di comprendere cosa c’era in quell’anima perduta da tempo. Perché non bramava la morte come centinaia di altri uomini distrutti dalla vita? Perché non voleva chiudere gli occhi per sempre, visto che non aveva più ragione per tenerli aperti e guardare la luce? Nessuno l’aveva mai attratto a tal punto da farsi simili domande. Da tempo aveva smesso di pensare, era l’unico modo per andare avanti.

baby.ladykira

baby.ladykira
Admin Founder del gruppo ROMANTICAMENTE FANTASY SITO

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Prossima uscita: Non giocare con il mio cuore di Renae Kaye – serie Loving you #2

Titolo: Non giocare con il mio cuore Autore: ...