Home / Telefilm & Film: Recensioni, Anteprime ,Spoiler, Gossip / Rewind, un tuffo nel passato!: I Robinson

Rewind, un tuffo nel passato!: I Robinson

I robinson

Chi non ricorda la strampalata famiglia residente a New York, precisamente a Brooklyn?

Il titolo originale era “The Cosby Show”, ma in Italia si optò per i Robinson.

Serie americana, sitcom per la precisione, composta da otto stagioni per un totale di duecentouno episodi. La serie fu creata da Bill Cosby e, in qualche modo, ricalca quella che era la sua famiglia.

Arrivata in Italia nel 1986, e trasmessa fino al 1993, vincitrice di sei Emmy e tre Golden Globes, vanta anche uno spin-off, “Tutti al college”, che vede Pam (la cugina di Claire) protagonista.

La serie narra la vita della famiglia Robinson (in originale Huxtable), composta dal padre Cliff, ginecologo, la madre Claire, avvocato, e i loro cinque figli: Sandra, Denise, Theodore – “Theo” -, Vanessa e Rudith – “Rudy”.

Tutto verte sulle battute fulminanti e le scene esilaranti di Bill Cosby, sui problemi dei figli adolescenti e su molti temi delicati dell’epoca.

Durante l’evolversi della storia, la famiglia Robinson si allarga con l’arrivo di Olivia, figlia di Martin, il neo-marito di Denise, i gemelli Winnie e Nelson, figli di Sandra e Alvin, e Pamela – “Pam”.

Personaggi.

Dr. Heathcliff “Cliff” Robinson (Bill Cosby).

Ginecologo laureatosi alla Hillman, incline alle battute facili, sa essere serio quando la situazione lo richiede.

Dr. Claire Hanks Robinson (Phylicia Rashad).

Moglie di Cliff, madre di cinque figli e avvocato di successo, anche lei ama scherzare.

Dr. Sandra Robinson Tibideaux (Sabrina Le Beauf).

Avvocato come la madre, laureata a Princeton, si sposa con Alvin con cui ha due gemelli.

Denise Robinson Kendall (Lisa Bonet).

La più ribelle delle figlie di Cliff e Claire sposa Martin Kendall, ufficiale della Marina Militare.

Theodore Aloysius “Theo” Robinson (Malcolm Jamal Warner).

Unico figlio maschio, soffre di una lieve forma di dislessia, ma nonostante questo riuscirà tranquillamente a laurearsi.

Vanessa Robinson (Tempestt Bledsoe).

Brillante studentessa che si fidanzerà con il bidello più vecchio di lei.

Rudith “Rudy” Lillian Robinson (Keshia Knight Pulliam).

Spesso complice degli scherzi del padre a danno degli altri fratelli, è quella in cui possiamo meglio vedere il passaggio dall’infanzia all’adolescenza, visto che la messa in onda della serie segue proprio quei suoi anni di vita.

A questi si aggiungono tutti i personaggi secondari tra cui i genitori di Cliff, quelli di Claire e gli amici dei Robinson e dei figli. Non mancano, poi, innumerevoli guests stars.

Considerazioni.

Chi non hai mai visto i Robinson alzi la mano!

Credo che tutti lo abbiate fatto e chi come me c’è cresciuto, sicuramente, si è divertito molto.

Bill Cosby riusciva a farti ridere con poco e devo dire che era un divertimento piacevole, complice quella ilarità che ti spingeva a non prenderti mai troppo sul serio.

Questa era una di quelle serie che sapevano insegnarti qualcosa, che aveva una vera e propria morale e che, in un periodo come quello degli anni ’80, aiutava a informarsi un po’ su tutto.

Non c’è bisogno di dire che è assolutamente da vedere, o rivedere, per passare qualche ora in completa allegria.

Alla prossima.

Un saluto dalla vostra Mal.

Fulvia Elia

Avatar

Lascia un Commento

x

Check Also

The Ice Storm

Recensione Serie Tv: Riverdale – 4×13 – “The Ides of March”

Questa settimana la puntata cerca di fare chiarezza ...