Home » Recensione libri » Review Party con recensione: “ALL IN – Segreti e Inganni” di Rossella Gallotti ALL IN # 2

Review Party con recensione: “ALL IN – Segreti e Inganni” di Rossella Gallotti ALL IN # 2

Titolo: ALL IN – Segreti e Inganni

Serie: ALL IN – 2° volume

Autrice: Rossella Gallotti

Pubblicazione: 15 Aprile 2020

Genere: Romantic Suspense – Contemporaneo

Formato: Ebook e cartaceo

Editore: Self-Publishing

Distribuzione: Amazon e Kindle Unlimited

 

1.ALL IN – O tutto o niente RECENSIONE QUI

2.ALL IN – Segreti e Inganni

«…Guardo un tramonto come questo,

e quelle che forse per alcuni sono macchie di colore

che sporcano l’azzurro del cielo e il blu dell’oceano,

per me sono pennellate, sfumature di colori

mischiati insieme fino a trovare la tonalità desiderata,

per nascondere il bianco di un foglio immacolato

con uno sfogo di creatività…»

La vita è una continua sfida per Jackson Hale, a cui il destino non ha smesso di distribuire carte impreviste, e anche ora che tutto sembra scorrere per il meglio, l’impensato è dietro l’angolo.

Tamara, giovane e ingenua ragazza di San Francisco, ferita dalla perdita della madre e dalla distanza emotiva creata dal padre dopo quella tragedia, non è preparata a gestire rivelazioni inaspettate che la travolgono all’improvviso.

Non bastano i buoni sentimenti provati per Ian, a salvarla dal baratro, perché anche il suo comportamento ambiguo alimenta la sofferenza di sentirsi privata delle verità che riguardano la sua famiglia.

Toccherà a Jackson provare ad aiutarla a rialzarsi da quel fondo, che lui stesso ha toccato, a causa delle sue debolezze.

Ma, cosa lega Jackson a Tamara?

Quali altri segreti sono celati in un passato che nessuno sembra voler raccontare loro? E cosa nasconde il suo amico Nicholas, ogni giorno sempre più distante e chiuso in se stesso?

Vecchi e nuovi personaggi saranno i protagonisti di questo secondo capitolo della serie All In, dove segreti e inganni verranno svelati, incrinando legami indissolubili, perché il destino non ha smesso di giocare con Jackson e altre insidie lo aspettano.

“Queste pareti trasudano solo segreti e inganni, mi fanno sentire un’estranea”

Ciao a tutti, amanti della lettura!
È arrivato finalmente per me il momento di parlarvi di un romanzo che attendevo con ansia: si tratta di “Segreti e Inganni”, seconda parte di ALL IN. I libri di questa serie sono di per sé auto-conclusivi, ma i protagonisti sono legati tra loro, vi consiglio perciò, se non l’avete già fatto, di leggere prima “Tutto o niente”, in cui si racconta la storia di Jackson e della sua dipendenza dal poker che, grazie all’amore di Vivian e all’affetto dell’amico fraterno Nicholas, sarà in grado di salvarsi e rialzarsi dall’abisso.
Protagonista del secondo romanzo è Tamara e la prima parte della sua storia è ambientata a San Francisco dove vive con il padre. La giovane ha perso l’amatissima madre da circa due anni per colpa di un pirata della strada. Il lutto ha scavato una voragine nel suo petto, segnando al contempo una spaccatura tra lei e il padre che, dopo la tragedia, si è chiuso in se stesso. La giovane si ritrova dunque da sola ad affrontare un dolore al quale non è preparata.
Perdere un genitore è una sofferenza insopportabile per chiunque, ma il dolore è ancora maggiore per una ragazza appena diciottenne cresciuta all’ombra della costante guida dei genitori, in modo particolare della madre. Di fatto Tamara si ritrova a perdere tutti i suoi punti di riferimento.
Un giorno, recandosi al cimitero, la ragazza nota un giovane di fronte alla tomba della madre e dopo aver seguito a distanza i suoi movimenti, decide di fermarlo per chiedergli informazioni. Purtroppo viene bloccata da un uomo che mostra di conoscere il suo nome.
Nonostante la giovane età e la poca esperienza di vita vissuta, Tamara non ha un carattere arrendevole e quando torna a casa, disegna su un foglio di carta i volti dei due uomini visti al cimitero. Cercando delle risposte, mostra i due ritratti al padre che nega di conoscerli, ma la sua reazione poco convincente insinua il tarlo del dubbio nella ragazza.
Tamara sa che il passato della madre è stato segnato dal dolore causato dalla perdita del marito e del figlio in un tragico incidente… ma se ciò non fosse vero? Se quel ragazzo intravisto al cimitero, fosse un fratello la cui esistenza le è stata tenuta nascosta? Tamara non riesce a credere che i suoi genitori possano averle mentito su una cosa simile, ma gli atteggiamenti sempre più sfuggenti e a tratti aggressivi da parte del padre quando la figlia cerca di tornare sull’argomento, portano la giovane ad allontanarsi pericolosamente da ciò che ha sempre considerato il suo porto sicuro: la famiglia.
Credo che la nostra autrice riesca a trattare con forza ed eleganza un argomento molto delicato (che rappresenta il filo conduttore di entrambi i libri della serie) quale il vizio. Un’abitudine che diventa dipendenza al punto da piegare la volontà di un individuo fino a fargli toccare il fondo e mettere a repentaglio le cose a lui più care come famiglia, amicizia e amore.
Attenzione! Ho detto piegare, non spezzare.
Jackson e Tamara, in momenti diversi, sperimentano luci e ombre della loro esistenza; vittime di un vizio che provoca in loro eccitazione, ma che al tempo stesso li corrode, riescono a trovare la forza interiore per uscire dal tunnel che li ha inghiottiti. La sola forza interiore però non sempre basta, perché nessuno si salva da solo e alla ragione, quando è offuscata, deve accorrere in aiuto il cuore.
Jackson lo sa, e conscio del fatto di essere riuscito a risalire la china grazie all’amore di Vivian e Nicholas, diventa per Tamara il braccio che tenterà di sollevarla da terra.
Amo molto il fatto che il tema del poker – centrale nel primo romanzo – sia stato qui ripreso, ma come metafora della vita. Gli ostacoli che s’incontrano nel proprio percorso, sono equiparati a una brutta mano durante il gioco, ma esattamente come nel poker, spesso bisogna saper giocare con le carte che si hanno a disposizione.
Altro aspetto interessante di questa bellissima storia è la sua coralità. Tamara è il indubbiamente il personaggio principale ma rispetto al primo romanzo, totalmente incentrato su Jackson e Vivian, in questo si dà spazio anche ad altre figure, in modo particolare a Nicholas. Le pagine a lui dedicate ci mostrano un personaggio molto complesso, con un terribile passato alle spalle e che un trauma subito nel presente minaccia di fare riemergere pericolosamente.
Vi lascio anticipandovi che dopo l’epilogo, riceviamo in regalo alcune pagine del terzo romanzo per il quale personalmente sono già in trepidazione. Ma credetemi, quest’autrice vale l’attesa e se dedicherete un po’ del vostro tempo a questa serie, non rimarrete certamente delusi.

Click to rate this post!
[Total: 1 Average: 5]
Titolo: ALL IN – Segreti e Inganni Serie: ALL IN – 2° volume Autrice: Rossella Gallotti Pubblicazione: 15 Aprile 2020 Genere: Romantic Suspense – Contemporaneo Formato: Ebook e cartaceo Editore: Self-Publishing Distribuzione: Amazon e Kindle Unlimited   1.ALL IN – O tutto o niente RECENSIONE QUI 2.ALL IN – Segreti e Inganni «…Guardo un tramonto come questo, e quelle che forse per alcuni sono macchie di colore che sporcano l’azzurro del cielo e il blu dell’oceano, per me sono pennellate, sfumature di colori mischiati insieme fino a trovare la tonalità desiderata, per nascondere il bianco di un foglio immacolato con…

Score

Voto Utenti : 4.61 ( 1 voti)

ladykira

Babyladykira Admin founder RFS

Lascia un Commento