Home / Recensione libri / Review Party: “American Queen – Serie New Camelot Trilogy” di Sierra Simone

Review Party: “American Queen – Serie New Camelot Trilogy” di Sierra Simone

Buongiorno Fenici, oggi con la recensione di Lucia partecipiamo al Review Party di “American Queen – Serie New Camelot Trilogy” di Sierra Simone

Inizia con un bacio rubato sotto un cielo inglese, e finisce con una camminata lungo la navata. Inizia con il Presidente che manda il suo miglior amico per corteggiarmi in sua vece, e finisce con il mio cuore spaccato a metà. Inizia con segreti celati e desideri pericolosi… e finisce con noi tre uniti insieme da sentimenti di amore e odio più pungenti del filo spinato. 
Mi chiamo Greer Galloway e sono al servizio del Presidente degli Stati Uniti d’America.
Questa è la storia di una regina americana.

La profezia di Merlin. Se aveva avuto ragione sulla loro morte, aveva anche ragione sulle altre cose? Mi aveva detto di tenere i miei baci per me stessa… era un monito che dovevo seguire? Ero certa fosse così. Ero certa che Merlin potesse vedere il futuro, potesse predire le sventure; nella mia sofferenza e terrore, a sette anni promisi a me stessa che, finché sarei stata in vita, per nessun motivo avrei baciato un uomo o una donna. Mai e poi mai.”

Il libro di cui vi parlo oggi, Fenici, è American Queen e inaugura una trilogia ad alto tasso erotico che in chiave moderna e particolare fa suo il mito di Artù e di Camelot.

Greer è solo una ragazzina quando la incontriamo, suo nonno è stato un famoso Vicepresidente Americano e lei ha respirato il mondo della politica da sempre. È abituata a essere riservata e al tempo stesso molto attenta a comprendere le persone, una dote che suo nonno le ha sempre riconosciuto, tanto da chiederle spesso di accompagnarlo. Durante un incontro ufficiale per la prima volta verrà a contatto con un uomo di nome Merlin, che sembra sapere cose che non dovrebbe e che le dà strani consigli. Le sue parole la turbano profondamente, ma le capirà solo anni più tardi quando, durante una festa, conosce Ash, colui che negli anni seguenti diventerà un eroe e poi il più giovane Presidente degli Stati Uniti. Il loro sarà l’incontro di un attimo, un bacio che entrambi non potranno dimenticare. Passerà del tempo prima di rivedersi, e scoprire che l’attrazione potente fra loro non si è dileguata; se durante il loro incontro iniziale è stata la sua giovane età a impedire che ci fosse altro, stavolta saranno circostanze diverse a impedire loro di avere un’opportunità. Ma la situazione ora sta per cambiare: Greer potrebbe avere un futuro con Ash, nonostante le difficoltà, alcune cose che devono essere dette e alcuni sentimenti che devono venire alla luce.

Pur sapendo che questo libro è molto famoso e parte dei segreti sono già stati svelati, non intendo parlarvi oltre di una trama che a prima vista potrebbe sembrare banale, perché niente di American Queen lo è. In una realtà simile alla nostra, l’autrice ha ricreato una sua Camelot personale con un Re e una Principessa legati da un rapporto davvero particolare, ma sicuramente pieno di passione e di un amore totale che potrebbe non essere capito. Ash è un uomo dominante, un eroe, un Presidente che deve prendere importanti decisioni, ma ha anche dei segreti e dei bisogni che ha tenuto a freno per anni. Un uomo che sa amare in modo profondo e assoluto; era disposto persino a mettere da parte le sue ambizioni politiche, se non fosse stato respinto e se la persona amata non avesse preferito stare dietro le quinte. Ora è di nuovo libero e desidera riprendersi la ragazza che con un solo bacio si è resa indimenticabile, e con lei finalmente poter essere libero di vivere la sua sessualità come ha sempre voluto, dominando. In questo frangente lo aiuta il suo migliore amico, che gli è sempre stato accanto, condividendo il desiderio per Greer che si ritroverà così in una situazione strana e intrigante. Personaggi che il destino ha legato con un filo tenace e indistruttibile, che dovranno scoprire come riuscire a essere sinceri con se stessi e portare allo scoperto sentimenti inusuali ma fortissimi.

La cosa che non posso esimermi dal dirvi è che se trovate il BDSM non di vostro gradimento, questo non è il romanzo che fa per voi. Per quanto l’argomento sia trattato in modo tutto sommato leggero, Ash è un dominatore, pur non precludendo che i sentimenti siano importanti almeno quanto il sesso. Le scene erotiche sono tante e davvero ben scritte: sono avvincenti e intense, l’autrice ha fatto in modo che siano le sensazioni e i sentimenti a farla da padrona. Difficile riuscire a descrivere come questi personaggi riescano a trasmettere le loro emozioni in modo quasi palpabile: il desiderio di essere dominata, di servire, di annullarsi per rendere l’altro felice, ma anche la gelosia, il sapere di avere un cuore diviso a metà. Rendersi conto che, qualsiasi cosa accada, si potrebbe non essere mai perfettamente felici perché non c’è una sola persona nel cuore, anche se vi sono delle priorità. La loro non è una storia d’amore che possa piacere a tutti. La scrittura dell’autrice è davvero molto bella e incredibilmente scorrevole, e il cliffhanger finale garantisce la curiosità del lettore, che nelle ultime pagine credeva che finalmente si fosse raggiunto un punto di incontro importante. Quello di Sierra Simone è un erotismo raffinato, combinato con una grande fantasia che ha saputo rendere unica e originale la leggenda Arturiana; ha inserito personaggi che la ricordano: dalla sorella che lo odia, alla sua nascita cui un giovanissimo Merlin ha contribuito. Non amo gli erotici in modo particolare, ma ho trovato questo molto ben fatto e sicuramente mi incuriosisce scoprire cosa avverrà adesso che una persona ha rivelato la sua vera natura mettendo un personaggio in grande pericolo.

Veronica.Lady Shanna

Avatar
Admin Founder Romanticamente Fantasy Sito. Mi piace leggere e grazie a quest'amore ho conosciuto tante splendide persone. Adoro quasi tutti i generi di libri... e anche per quelli che non sono i miei preferiti di solito tendo a non giudicarli prima di averli letti questo per avere una mia opinione personale e non lasciarmi influenzare da quanto sento in giro come commenti e recensioni. Infatti, tendo a prendere quest'ultimi come linee guida non come verità assolute...
x

Check Also

Recensione: “Passione demoniaca – Serie Love and Magic #4” di Nadine Mutas

Buongiorno care fenici oggi la nostra Daniela ci ...