Home » Recensione libri » Recensione: “La villa dei sogni” di T.A. Williams

Recensione: “La villa dei sogni” di T.A. Williams

 

Titolo: La villa dei sogni
Autore: T.A.Williams
Editore: Newton Compton Editori
Genere: Romance Contemporaneo

Data di pubblicazione: il 27 Agosto 2020

La magia della campagna toscana e una decisione che può cambiare la vita…
Beatrice Kingdom – Bee, per gli amici – si sveglia in un letto di ospedale in Toscana. Durante le riprese di un film ha avuto un incidente, e adesso il suo corpo è coperto di ustioni e cicatrici. La sensazione che prova è che il mondo intero le sia appena crollato addosso. Quando le viene offerta la possibilità di affrontare la convalescenza in una stupenda villa non lontano da Siena, in compagnia di una celebrità del cinema mondiale, l’irascibile Mimi Robertson, Bee decide di accettare. In mezzo a vigneti e campi di ulivi, Bee si accorge ben presto che in questo posto non c’è solo il paesaggio da ammirare… Ci sono anche Luca, per esempio, e il suo cane, Romeo. Mentre tenta di scendere a patti con la sua nuova vita, Bee inizia un viaggio alla scoperta di sé stessa, un percorso che la porterà a prendere una decisione in grado di cambiare per sempre il suo destino.
Il fascino di Hollywood e la magia della campagna toscana in un romanzo indimenticabile

 

 

È indubbio che le copertine dei romanzi della Newton siano spesso clonate l’una con l’altra, al punto da far fatica a distinguere le varie pubblicazioni; così è stato anche nel caso di questa bella novità di fine estate, che mi è piaciuta moltissimo, tanto da divorarla in un attimo!

Ambientata nella campagna toscana vicino Siena, racconta la convalescenza di una giovane professoressa di storia, Beatrice detta Bee, assistente in una casa di produzione cinematografica che, rimasta vittima di un brutto incidente sul set, passerà un mese in convalescenza in una splendida villa su una collina in mezzo a vigneti e campi.

Il fascino dell’ambientazione è senza dubbio la carta vincente di questa storia: la descrizione del panorama, della casa, degli odori e dei sapori che la protagonista incontra sono emozionanti, e fanno trasparire la passione dell’autore che ha visitato e studiato approfonditamente questi luoghi.

La guarigione di Beatrice, ferita nel corpo e nello spirito, passerà attraverso lunghe passeggiate nella campagna circostante in compagnia di un bel cagnolone affettuoso, e incontri emozionanti che le cambieranno la vita: in particolare l’attrazione per Luke-Luca, amministratore della villa, le permetterà di comprendere tante cose sulla storia della villa e dei suoi proprietari e di diventare una parte integrante del complesso meccanismo di trasformazione e rinascita.

Vi consiglio vivamente questo nuovo romanzo della Newton che aiuta a passare, con leggerezza e qualche sano momento da “sogno ad occhi aperti”, le  nostre giornate.

 

 

 

 

 

 

 

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]
  Titolo: La villa dei sogni Autore: T.A.Williams Editore: Newton Compton Editori Genere: Romance Contemporaneo Data di pubblicazione: il 27 Agosto 2020 La magia della campagna toscana e una decisione che può cambiare la vita... Beatrice Kingdom – Bee, per gli amici – si sveglia in un letto di ospedale in Toscana. Durante le riprese di un film ha avuto un incidente, e adesso il suo corpo è coperto di ustioni e cicatrici. La sensazione che prova è che il mondo intero le sia appena crollato addosso. Quando le viene offerta la possibilità di affrontare la convalescenza in una stupenda…

Score

Voto Utenti : Puoi essere il primo !

Emanuela

Emanuela

Lascia un Commento