Home » Recensione libri » Recensione: Versailles: Il mistero della loggia di Margherita Cavalieri

Recensione: Versailles: Il mistero della loggia di Margherita Cavalieri

Titolo: Versailles: Il mistero della loggia

Autore: Margherita Cavalieri

Genere: Romanzo storico rosa

Editore: Leggereditore

Data di uscita: Febbraio 2021

Versailles, 1786. Thomas di Joinville torna alla reggia dopo una lunga assenza causata dall’inimicizia della regina. Ora Luigi XVI lo richiama in servizio: Thomas dovrà riportare in vita gli occhi del re, il servizio segreto che già comandava, per proteggere la famiglia reale colpita dallo scandalo della collana e odiata come mai prima.
Nel frattempo, un’altra spia si muove intorno alla corona: Costanza di Lorena, principessa tormentata e spregiudicata, è costretta da Giuseppe II d’Austria a sorvegliare l’amata cugina Maria Antonietta, per curare gli interessi austriaci.
Ma un complotto più grande e oscuro getta la sua ombra sulla corte di Francia: un disegno eversivo, che cela la mano della massoneria e i controversi metodi del mesmerismo.
Per riportare la luce a Versailles e sconfiggere il misterioso maestro della loggia del Buon Consiglio, Thomas di Joinville dovrà muoversi in un mondo lacerato dai conflitti, e affrontare i fantasmi del proprio passato. Costanza di Lorena sarà per lui un’alleata inaspettata, e un’avversaria capace di annientarlo.

Care Fenici, il romanzo di cui parleremo oggi ci condurrà nei meravigliosi giardini della reggia di Versailles, dove l’opulento e corrotto ambiente di corte nasconde insidie pericolose e oscure.

Thomas Joinville è il generale degli “occhi”, i servizi segreti del defunto Luigi XV. Ereditati da Luigi XVI, tengono sotto scacco l’intera nobiltà, proteggendo la famiglia reale da intrighi di corte e colpi di mano della Corte dei miracoli di Parigi. Ma Thomas, elemento cadetto dei Joinville, fatica a mantenere un rapporto di amicizia con la regina. Così, anche se buon amico del re Luigi, viene per un lungo periodo allontanato da corte.

Ora però è tornato, richiamato dal sovrano per arginare gli scandali a cui è sottoposta la corona. In sua assenza però, gli “occhi” si sono chiusi. La rete di spionaggio che per decenni era stata intessuta con grande meticolosità ormai è andata perduta.

Costanza di Lorena è una principessa di sangue reale, cugina diretta di Maria Antonietta. Il suo Imperatore sa che la Francia sta sfuggendo al suo controllo e non può permettere che la situazione precipiti: il compito di Costanza è spiare sua cugina, manovrandola, per portarla a più miti consigli. Ma la donna porta con sé problemi insoluti, che la spingono a privarsi fin anche del cibo. Segreti pericolosi, che la spingono a fingere una falsa identità.

Due spie dunque, con una missione da compiere, un uomo e una donna segnati dalla vita, che troveranno le risposte alle loro domande, l’uno negli occhi dell’altra.

Riuscirà il generale a ricostruire il lavoro di una vita, ormai solo nell’affrontare le tante insidie a cui è sottoposto il regno?

Sarà in grado Costanza, di portare a termine il compito assegnatole dalla corona imperiale, assolvendo così ai suoi compiti, per tornare a essere finalmente sé stessa?

Un libro appassionate, coinvolgente, nel quale fino all’ultima pagina, i segreti insiti in esso si dipanano, tenendoci con il fiato sospeso. Thomas è un personaggio crudo, ma estremamente intenso. L’esempio dell’integrità e del senso del dovere. L’ho amato e detestato allo stesso tempo, per adorarlo alla fine, nella sua crescita emotiva. Costanza è una donna combattuta. Per tutta la vita è stata ciò che volevano gli altri, rubando qua e là frammenti di serenità. Una vita di finzioni che l’ha stremata psicologicamente.

In una Versailles illuminista, tra logge, nuove scienze e sapori antichi, si svolge quindi la vicenda, dipanando la storia dei nostri personaggi, per regalarci un libro davvero notevole.

Vi lascio alla vostra lettura fenicette. A presto!

Click to rate this post!
[Total: 2 Average: 5]
Titolo: Versailles: Il mistero della loggia Autore: Margherita Cavalieri Genere: Romanzo storico rosa Editore: Leggereditore Data di uscita: Febbraio 2021 Versailles, 1786. Thomas di Joinville torna alla reggia dopo una lunga assenza causata dall’inimicizia della regina. Ora Luigi XVI lo richiama in servizio: Thomas dovrà riportare in vita gli occhi del re, il servizio segreto che già comandava, per proteggere la famiglia reale colpita dallo scandalo della collana e odiata come mai prima. Nel frattempo, un’altra spia si muove intorno alla corona: Costanza di Lorena, principessa tormentata e spregiudicata, è costretta da Giuseppe II d’Austria a sorvegliare l’amata cugina Maria…

Score

Voto Utenti : Puoi essere il primo !

Veronica.Lady Shanna

Admin Founder Romanticamente Fantasy Sito. Mi piace leggere e grazie a quest'amore ho conosciuto tante splendide persone. Adoro quasi tutti i generi di libri... e anche per quelli che non sono i miei preferiti di solito tendo a non giudicarli prima di averli letti questo per avere una mia opinione personale e non lasciarmi influenzare da quanto sento in giro come commenti e recensioni. Infatti, tendo a prendere quest'ultimi come linee guida non come verità assolute...

Lascia un Commento