Home » Recensione libri » Recensione: “Una realtà da favola” di Giorgia B.Walker

Recensione: “Una realtà da favola” di Giorgia B.Walker

 

 

Titolo: Una realtà da favola

Autore: Giorgia B. Walker

Editore: Dri Editore

Genere: Contemporaneo

Collana: Royal Romance

Pagine: 291

Data di uscita: 17 novembre 2020

Formati disponibili: ebook 2.99/ cartaceo 16,99 € circa

 

Un principe che adora le risse.

Un romantica guida turistica.

Un rapimento che potrebbe compromettere la felicità di entrambi.

 

Belgio.

Un regno senza un erede. O quasi…

 

Cosa succede quando un ragazzo ribelle e una dolce ragazza che crede nel Principe Azzurro si incontrano?

Sean ha un segreto da proteggere e tante cose da imparare se vuole essere degno del posto che gli spetta.

Candy come maestrina di galateo reale non è niente male, ma la sua curiosità la porterà a scoprire delle verità nascoste.

Tra lezioni di etichetta e una passione che i due giovani non riescono a controllare, più di un segreto verrà svelato, ma a quale prezzo?

Entrate a palazzo per scoprirlo.

 

 

 

 

Care amiche Fenici, amanti delle storie d’amore principesche, non potrete certo perdere questa nuova uscita nella collana Royal Romance della Dri Editore.

Ne Una realtà da favola troviamo una bella vicenda romantica, ricca di tensione narrativa, nella quale abbiamo come protagonista un bel giovane scapestrato e rissoso, che non sa di essere un principe, e una graziosa guida turistica con una vita grigia e ben inquadrata.

Quando i due si incontreranno per caso, Sean non farà proprio nulla per nascondere il pessimo carattere e il suo passato non proprio specchiato, mentre Candy sarà semplicemente se stessa: una dolce e simpatica ragazza, fidanzata con un giovanotto in carriera piuttosto azzimato e freddo come un ghiacciolo, che rimarrà folgorata dal fascino del bel giovanotto.

Siamo in Belgio, dove troviamo un re e una regina senza alcun erede al trono perché  il loro bambino è stato rapito all’età di due anni e da allora di lui si è persa ogni traccia. Un palazzo reale e un incontro fortuito, faranno in modo che tutti i tasselli della storia inizino a incastrarsi.

Il miracolo è dietro l’angolo, e tra una lezione di galateo che la dolce Candy impartirà al recalcitrante giovanotto, e un segreto che aspetterà il ballo di Natale per essere svelato, il romanzo mostrerà tutto il suo potenziale di divertimento e passione. Da un bacio appassionato nascerà tra i due protagonisti, il desiderio sfrenato e la volontà di non lasciarsi più, costi quel che costi.

Una bella storia perciò, ben scritta e con avvenimenti ben orchestrati e credibili. Mi è piaciuto molto lo stile narrativo di questa autrice di cui non avevo ancora mai letto nulla, ma che promuovo senz’altro, se non per originalità, certamente per i bei personaggi che ha saputo creare.

 

 

 

 

Nel cuore c’è spazio per tanta gente, ma al centro esatto, nel punto più profondo, che è anche il luogo dove abitano i nostri sogni, c’è un posto soltanto, che può essere occupato da un’unica persona. Quando qualcuno arriva fino a lì, quel posto è e sarà suo per sempre, a prescindere da come andranno le cose.

 

 

 

 

 

 

 

Emanuela

Emanuela

Lascia un Commento