Home / Telefilm & Film: Recensioni, Anteprime ,Spoiler, Gossip / Recensione tv: Chicago Fire S07e04 “This Isn’t Charity”

Recensione tv: Chicago Fire S07e04 “This Isn’t Charity”

Ed ecco per Voi la recensione di Chicago Fire Stagione 7 episodio 4

Chicago Fire Stagione 7

Puntata un po’ così… interlocutoria.

In questa puntata, dove vi anticipo, non succede quasi nulla, abbiamo modo di osservare alcune nuove dinamiche che si stanno formando.

Innanzitutto, conosciamo il miglior amico di Stella, il cui arrivo era atteso dalla ragazza con grande eccitazione. E quando arriva, ammazzalo che pezzo di gnocco! Nero, alto, ben fatto, diciamo subito che a Kelly non va per niente a genio. E quando Kelly lo vede con Stella, scatta immediatamente la gelosia!

Anche Herrmann ha i suoi problemi. Essere il nuovo tenente alla stazione non è tutto rose e fiori. Si vede che vuole fare un buon lavoro, ma quante facce aggrottate intorno a lui ci sono quando chiede un controllo minuzioso dell’equipaggiamento!

Il primo caso arriva in fretta. Da uno scantinato arriva del fumo e quando gli uomini irrompono la situazione è già allarmante, in quanto ci sono diversi focolai, anche se bassi e contenuti. Con lo spegnimento delle fiamme Matt e Herrmann trovano un uomo, gravemente ferito, con entrambe le braccia amputate da quella che sembra essere un’esplosione.

Dopo che l’uomo viene soccorso da Sylvie Brett e Emily Foster, comincia l’ispezione del luogo. Ad un certo punto Herrmann trova un gancio che sembra essere quello che tiene l’estintore fissato al supporto ma quando lo mostra a Matt, subito viene individuato per quello che è veramente, l’anello di sgancio di una granata!

A quel punto tutto si blocca e interviene la squadra artificieri.

Brett e Foster vengono richiamate nuovamente per una ragazzina che, in palestra durante un allenamento, è caduta malamente su una spalla. Purtroppo, quando le due riescono finalmente ad esaminare la ragazzina, si accorgono immediatamente della frattura di una clavicola. La madre della piccola, agitatissima, rivela che la bambina deve partecipare a un campionato tra due settimane ma è evidente che la ferita è troppo grave e le impedirà certamente di partecipare alla gara.

All’arrivo all’ospedale la bambina viene subito condotta in sala operatoria. Emily ferma uno dei medici che si occupano del caso per rivelare che durante il trasporto ha visitato la paziente e si è accorta di un problema alle ossa che potrebbe indicare l’uso di steroidi. Il dottore la liquida in malo modo e la stessa Sylvie le chiede con fermezza di lasciar perdere e di fare solo il suo lavoro.

Alla stazione 51, Mouch vede il giovane pompiere che aveva salvato da un attacco di panico durante l’incendio nel grattacielo. Il ragazzo, che è passato a salutare proprio lui, gli racconta che ha dato le dimissioni. Mouch è molto dispiaciuto nel sentire la notizia.

Kelly osserva con molta attenzione Stella con il suo vecchio compagno di scuola. C’è molto cameratismo e i due hanno un rapporto quasi fraterno ma lui non si lascia ingannare, c’è qualcosa sotto.

Le cose per Herrmann si aggravano quando scopre, che uno dei membri dell’equipaggio alla stazione, ha incollato i suoi distintivi da tenente alle pareti di un orinatoio. L’uomo si difende dicendo che è stato uno scherzo innocente e che il nuovo tenente non ha nessun senso dell’umorismo ma è chiaro che Herrmann sta perdendo il polso della situazione.

Stella e Emily vengono nuovamente chiamate, insieme alla squadra, per una nuova esplosione in un parco, nella quale è rimasta ferita una donna. Anche in questo caso, le indagini verificano che si tratta di una granata! Cosa sta succedendo? È già il secondo caso nel vicinato nell’arco di una sola giornata. Si tratta di terrorismo?

Dopo aver accompagnato la donna ferita all’ospedale, Emily vede la madre della bambina ferita alla clavicola e non resiste. Si avvicina e le dice chiaramente che, secondo lei, la bambina presenta tracce di anabolizzanti, arrivando quasi ad accusare la donna, la quale rimane sgomenta.

Finalmente l’amico di Stella lascia la stazione, non senza averla prima invitata ad un party, al quale chiede anche a Kelly di partecipare. L’uomo però parla con Stella e, senza mezzi termini, le dice che l’amico è chiaramente invaghito di lei. Stella nega ma Kelly la rassicura, è chiaro che i sentimenti dell’uomo non sono ricambiati ma la situazione resta immutata.

Alla stazione si presenta una donna anziana con una scatola piena di granate! Ha sentito le notizie per televisione ed è preoccupata. La settimana precedente, svuotando la cantina delle cose raccolte dal marito, soldato in Vietnam, aveva trovato quelle granate, ma convinta che fossero riproduzioni le aveva messe in vendita insieme al resto delle cose. Matt e Kelly verificano subito che mancano 3 granate: due sono già esplose e quindi ne manca ancora una all’appello.

Immediatamente si scatena una caccia all’uomo o meglio al ragazzo, in quanto è stato un ragazzino ad acquistare la terza granata. Tutti i vigili battono la zona, casa per casa,ma  finalmente Matt ha un indizio e riesce a trovare la granata inesplosa. Purtroppo è nella mani del ragazzo che l’ha comprata che, credendola finta, la sta usando per giocare con i suoi amici… fortunatamente Matt riesce a farla esplodere lontano prima che si rischi una strage!

Herrmann è veramente arrabbiato. Quando è troppo è troppo, e così decide di rimandare indietro il compagno di squadra che non ha fatto altro che prenderlo in giro e minare la sua autorità. In questo moda la situazione si aggiusta ma adesso sono sotto di una persona!

Emily riceve una telefonata da parte della madre della bambina con la clavicola rotte che le rivela che l’istruttore di sua figlia, praticava delle iniezioni alle sue allieve, dicendo che si trattava di vitamina B12.

Insieme a Sylvie torna nella palestra e accusa l’uomo di somministrare steroidi alle bambine, a loro insaputa. La polizia interviene e lo arresta.

Le due tornano in ospedale per ragguagliare la donna, e Emily parla con la bambina, la quale invece, sapeva benissimo che l’istruttore le stava dando delle sostanze che la rendevano più forte, e teme che adesso invece perderà le competizioni (povera bambina!).

Da Molly’s Herrmann recluta un nuovo membro per la squadra. Si tratta di Ritter, il ragazzo che era passato a trovare Mouch. Lo stesso Mouch riesce a convincerlo a provarci di nuovo con loro.

È stata, come dicevo, una puntata un po’ interlocutoria, bisognerà capire come si svilupperanno le varie situazioni. Emily mi sembra in gamba ma le basterà essere un paramedico? E che succederà quando Gorsch rientrerà?

Alla prossima!

 

Romanticamente Fantasy

Romanticamente Fantasy
x

Check Also

Trick 1x07

Recensione serie TV: Run -1×07- “Trick”- Finale di Stagione

Brutto, brutto, brutto questo finale di Run, una ...