Home » Recensione libri » Recensione: ”Travolta: una storia Krinar” di Anna Zaires – Antologia di beneficenza Together vol. 1

Recensione: ”Travolta: una storia Krinar” di Anna Zaires – Antologia di beneficenza Together vol. 1

Travolta: una storia Krinar di Anna Zaires

Antologia di beneficenza

Together vol. 1

Words Edizioni

Care fenici, all’interno dell’antologia Together vol. 1 ho scelto di recensire per voi il racconto di Anna Zaires intitolato Travolta: una storia Krinar. Conoscendo lo stile dell’autrice già sapevo che sarebbe stato un successo, infatti ho trovato un genere erotic fantasy davvero originale e sensuale.

In più sono stata piacevolmente sorpresa, perché mi sono imbattuta in un prequel della nota trilogia Le Cronache dei Krinar, che ho in serbo di leggere già da un po’ e che mi ha convinto più che mai a iniziare la lettura.

Siamo in Grecia nel terzo secolo a.C., 2293 anni prima dell’invasione dei Krinar. Durante una notte tempestosa, in un’epoca lontana e mitologica, una ragazza da sola sulla spiaggia vede emergere una figura misteriosa e dirompente, come il mare in burrasca. Agli occhi della ragazza è un Dio, sceso direttamente dal Monte Olimpo, immenso e bellissimo che, con un incedere sicuro e immortale, esce dall’acqua e si avvia verso la battigia. Dietro di lui si propaga una luce argentea, uno scintillio incomprensibile e misterioso. La tempesta infuria inesorabile e anche il nascondiglio della ragazza, che si è rifugiata in mezzo agli scogli, diventa pericoloso. Deve salvarsi dalla furia del mare e spostarsi su un’altura, il suo istinto la spingerebbe ad avvisare anche la strana creatura ma, combattendo contro se stessa, invece scappa.

Chi sarà il salvato e chi il salvatore? Chi è questo uomo o Dio? Sinceramente non mi porrei troppe domande al posto di Delia! Arus non è di questo pianeta e vi assicuro che non è niente male, da uno così accetterei qualunque compromesso.

La lettura, seppur breve, è stata illuminante, perché ha aperto uno spiraglio importante per approcciarsi alla trilogia sui Krinar e devo dire che mi ha conquistata.

Mi è piaciuta l’ambientazione, misteriosa e affascinante, ho apprezzato la sensualità che si percepisce già dai primi approcci tra i protagonisti e la lettura è coinvolgente e fluida.

Vietato ai minori per questo alieno tutto fuoco che neanche il mare in tempesta è riuscito a smorzare.

Questa è solo una piccola esplorazione della civiltà umana, chissà cosa succederà quando ci sarà la vera invasione Krinar!

Non so voi, ma io sono curiosa! Allora sbrigatevi a comprare l’antologia di beneficenza Together vol. 1 e 2 perché, oltre a fare un’opera di bene a favore dei bambini dell’ospedale oncologico Gaslini di Genova, leggerete tanti racconti come questo, inediti e bellissimi.

Buona lettura care fenici!

Click to rate this post!
[Total: 2 Average: 5]

Veronica.Lady Shanna

Veronica.Lady Shanna
Admin Founder Romanticamente Fantasy Sito. Mi piace leggere e grazie a quest'amore ho conosciuto tante splendide persone. Adoro quasi tutti i generi di libri... e anche per quelli che non sono i miei preferiti di solito tendo a non giudicarli prima di averli letti questo per avere una mia opinione personale e non lasciarmi influenzare da quanto sento in giro come commenti e recensioni. Infatti, tendo a prendere quest'ultimi come linee guida non come verità assolute...

Lascia un Commento