Home » Recensioni: serie TV e Film » Recensione: The Spanish Princess 2×06–07–08 Finale di Stagione

Recensione: The Spanish Princess 2×06–07–08 Finale di Stagione

Con mio grande rammarico devo annunciare la fine di The Spanish Princess che è stata scritta con il buco del culo. Grazie al cielo possiamo dire addio a uno dei cast più scarsi della storia seriale, che ha avuto l’arduo compito di recitare delle battute scritte da sceneggiatori che neanche sotto effetto di sostanze pesanti avrebbero potuto fare un lavoro così mediocre.

The Spanish Princess

Progetto grafico a cura di Maria Grazia

Nelle puntate precedenti di The Spanish Princess, il re era riuscito ad avere un figlio maschio dall’amante Bessie e una figlia legittima dalla moglie, nonché regina del suo paese, Caterina d’Aragona.

Entrambi non amano la figlia Maria, la cui unica colpa è quella di essere una femmina. Caterina riuscirà a farlo soltanto quando Lina e Rose le fanno capire che deve apprezzare ciò che Dio le ha donato.

The Spanish Princess 2x06–07–08

Enrico VIII userà la figlia come merce di scambio proponendola in sposa al delfino di Francia, tuttavia il re insulta Enrico davanti a tutta la corte, quindi cambio di marito per la principessina che dovrà sposare il futuro re di Spagna. Gaudio per Caterina, sua figlia sposerà un membro della sua famiglia spagnola e inoltre è nuovamente incinta. Questa è la sua ultima occasione per dare il tanto desiderato erede al marito, la cui salute mentale vacilla ogni giorno di più.

La donna purtroppo avrà un altro aborto, questo segnerà per sempre la sua fine alla corte inglese.

Enrico è sempre più paranoico, vede nemici ovunque, arrivando a far giustiziare uno dei suoi più cari amici d’infanzia, Edward Stafford. Con gli anni le esecuzioni aumenteranno, dall’essere un fedele suddito a un traditore della corona il passo è breve.

The Spanish Princess 2x06–07–08

E da questo momento le inesattezze storiche si accavalleranno solo per rendere una storia tragica ancora più tragica, a questo punto gli sceneggiatori potevano far cadere le piaghe d’Egitto e una tegola in testa a Caterina, perché non abbondare con le cavolate!

Margareth Pole svela al re che Caterina ha perso la sua verginità con Arthur (Maggie non ha mai detto niente), questo è il pretesto per Enrico per liberarsi della moglie. Risparmiandoci tutta la storia del tribunale, gli sceneggiatori hanno reso Caterina non una vittima, ma una donna innamorata che lascia spontaneamente la corte, scrivendo una lettera di addio per il marito e la figlia.

The Spanish Princess 2x06–07–08

Dopo queste stronzate romanzate dove lei ricorda la felicità trascorsa con il suo amato sin dal primo incontro, pure i flashback hanno usato per impietosire gli spettatori… così termina la storia di Caterina D’Aragona.

The White Queen era fatto bene, The White Princess iniziava già a mostrare delle crepe, con The Spanish Princess tutto è crollato rovinosamente.

Per far capire che sono passati degli anni dal matrimonio al divorzio, a Enrico hanno appiccicato una barba finta, mentre Caterina che dovrebbe essere anche più vecchia rispetto al re non è cambiata di una virgola. Senza contare che la regina verrà bandita dalla corte. Lei continuerà a dire di essere arrivata al matrimonio vergine, si professerà fino al giorno della sua morte come l’unica vera moglie di Enrico e la sola vera regina d’Inghilterra. Se fosse andata via di sua spontanea volontà sarebbe stato come ammettere di aver mentito sul primo matrimonio.

La prima stagione non mi aveva convinto, la seconda mi ha annoiato e molte scelte da parte degli sceneggiatori mi hanno dato fastidio, per questo motivo il mio voto è uno, e sono generosa.

Fatemi sapere se voi avete amato o schifato la serie.

Alla prossima!

Click to rate this post!
[Total: 1 Average: 5]

StaffRFS

Lascia un Commento