Home » Recensioni: serie TV e Film » Recensione: The Handmaid’s Tale – 4×04

Recensione: The Handmaid’s Tale – 4×04

The Handmaid’s Tale dopo il  debutto della scorsa settimana, ci presenta la puntata 4×04, dal titolo Milk, commentata per noi da Phedre. Qui potete trovare la recensione dei primi tre episodi.

Progetto grafico a cura di Maria Grazia

Care Fenici, come era prevedibile, dopo tre puntate forti e, in particolare, il finale adrenalinico della terza, ci viene offerto un episodio di passaggio che serve a cambiare prospettiva e a lanciarci verso direzioni diverse rispetto a quelle che ci aspettavamo.

Le protagoniste della scena sono due comprimarie e, cioè, Janine, del cui passato immaginavo ci sarebbe stato svelato qualcosa in più e, a sorpresa, Rita.

Janine è colei che durante la fuga sembra essere la palla al piede di June, quella che abbiamo conosciuto come estremamente fragile, ma anche tenace e istintiva, in alcune occasioni è descritta come una sciocca, alla quale la nostra protagonista, seccata, dice che avrebbe dovuto lasciarla indietro, viste le sue lamentele.

E invece…

The-Handmaids-Tale - episodio 4

…Invece sarà proprio la sciocca ex ancella a salvare entrambe perché fa quello che June non riesce a fare.

E lo fa prendendo una decisione difficile, come quella che ci viene mostrata in un flashback in cui, nonostante sia triste e intenerita per un’inaspettata gravidanza, decide, per il suo bene, di abortire.

Nel presente, dopo una alquanto improbabile fuga in un container con del latte (come se  ci fosse bisogno di continui riferimenti alla maternità), le due vengono “salvate” da un gruppo di rivoltosi , che si scoprono non appartenere al Mayday e il cui capo pensa bene di chiedere alle ragazze, in cambio di protezione e aiuto, una prestazione sessuale.

June manda via l’amica pensando di essere la sola in grado di sacrificarsi, ma non  ci riesce e crede così di dover lasciare il rifugio, ma ecco che la sciocca Janine risolve la situazione, riuscendo persino a trovare del positivo in un atto che sicuramente ha compiuto con riluttanza.

Mi è piaciuto molto questo risvolto che unisce le ragazze e dà consapevolezza a June, personaggio che, in questa stagione, mi piace sempre meno.

The-Handmaids-Tale - episodio 4

Veniamo ora a Rita.

Vogliamo parlare della sua faccia nel finale davanti al sushi?

Mi ha ricordato la mia davanti alla pizza dopo un mese di dieta, fantastica!

A parte gli scherzi, la remissiva ex Marta fa una cosa sorprendente. Prima, dietro invito di Serena, va a trovarla e si mostra contenta per la sua gravidanza, poi  quando scopre che la sua vecchia padrona cerca di usarla per difendersi in tribunale , va da Fred e gli svela lo scottante segreto della moglie. Grande!

Perché lo avrà fatto? Solo per ripicca nei confronti di Serena? Conosciamo  poco anche di lei, solo che aveva un figlio, Matthew,  morto all’inizio della guerra ma non sappiamo da quale lato fosse schierato.  Sono sicura che anche il suo personaggio sarà esplorato e ne sono felice.

The-Handmaids-Tale - episodio 4

Le mie curiosità sono tantissime!

Come continuerà l’avventura di June e Janine?

Cosa farà Fred con Serena Joy?

Non vedo l’ora di scoprirlo.

Alla prossima puntata di The Handmaid’s Tale!

 

Click to rate this post!
[Total: 1 Average: 5]

Marina Amato

Lascia un Commento