Home » Recensioni: serie TV e Film » Recensione The Crown -4×01, 4×02 e 4×03-

Recensione The Crown -4×01, 4×02 e 4×03-

ORitorna finalmente The Crown con la quarta stagione. Serie attesissima e molto seguita. Eravamo rimasti qui. 

The Crown

Questa nuova e quarta stagione di The Crown, ancora una volta, ci fa rivivere i momenti storici e privati della famiglia reale. In particolare nel primissimo episodio vediamo l’elezione del nuovo primo ministro: Margaret Thatcher e il suo rapporto con la regina, che verrà poi approfondito successivamente e il suo ruolo politico e tutto quello che ne comporta.

Sempre nella prima puntata, e non meno importante del resto, è la morte di Dickie, personaggio che ha un forte legame soprattutto con il principe Carlo, che nelle passate stagioni si era più volte lasciato guidare nelle sue scelte. E con il suo addio vediamo inevitabilmente le conseguenze, soprattutto in ambito personale.

Il principe Carlo è il vertice di questi primi episodi di The Crown, sicuramente lo sarà anche degli altri, ci viene mostrato il suo rapporto con Diana, ma anche quello con Camilla e con la sua famiglia.The Crown-4x01- imm.1

Allora…che dire, questa stagione era una delle poche che ho atteso con ansia. Quindi inizio subito con il comunicarvi che ho amato ritrovare alcuni personaggi.

In particolare quello della principessa Margaret, che è il mio preferito, nonostante in questi primi tre episodi non le sia stato dedicato tantissimo spazio, ho comunque potuto apprezzare la sua presenza e la sua personalità. Spicca tra tutti la scena della cara zia che si oppone al matrimonio di Diana e Carlo, avendo intuito cosa potesse scaturire da un’unione infelice e dal fatto che il nipote fosse ancora innamorato di un’altra donna.

Nelle prime stagioni mi era piaciuto parecchio anche il principe Filippo, qui invece un po’ meno. Ho amato semplicemente le scene con Diana. È stato abbastanza carino anche il rapporto del re con la figlia Anna, che non ha perso il suo spirito sprint, se così si può dire. Ma nulla di più per quanto riguarda questi personaggi.

Ho poco da dichiarare anche sulla regina Elisabetta. I suoi modi duri e freddi, li abbiamo già percepiti in passato e li ritroviamo anche in questa stagione, che ancora forse deve entrare nel profondo per quanto riguarda ‘lei’ come personaggio. Però posso affermare con assoluta sincerità che i suoi incontri con il nuovo primo ministro sono alquanto affascinanti e particolarmente apprezzati. Non serve, quindi, dire che Margert Thatcher, e aggiungerei pure il consorte, mi sono piaciuti parecchio.The Crown-4x01-imm.2-

Non ci resta che parlare dei personaggi principali in questa quarta stagione, ovvero: Carlo e Diana (mettiamoci anche Camilla nel background, anche se poco back…).

Per il principe il mio unico pensiero è che mi dispiace abbia perso Dickie, al quale era davvero affezionato, per il resto è tutto un grande NO.

O meglio, non fraintendetemi, io adoro Diana, sia come personaggio in questa serie, nonostante l’abbiano praticamente introdotta ieri, sia proprio come donna reale. Quindi potrei dire che approvo e/o capisco la sua scelta nell’essere delineata come ‘quella giusta’ (anche da parte di tutti gli altri reali), ma non condivido tutto quello che ne ha conseguito. Il modo in cui è stata trattata e il suo contornino con Camilla, l’ho trovato abbastanza fastidioso da vedere. Figuriamoci viverlo.

A parte questo, Diana è un personaggio adorabile e tanto di cappello all’attrice che la interpreta, perché non potrebbe fare un lavoro migliore con lei. Ho amato, soprattutto, che davvero siano state mostrate tutte le sfaccettature che sono derivate dai vari comportamenti ed eventi.The Crown-4x01- imm.3

Detto questo, sono stati tre primi episodi avvincenti ed emozionanti, senza ombra di noia. Arrivati all’ultimo non si può fare a meno di continuare a guardare.

 

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]

StaffRFS

Lascia un Commento