Home » Recensione libri » Made in Italy » Recensione: “Sweet Destiny” di Giovanna Mazzilli

Recensione: “Sweet Destiny” di Giovanna Mazzilli

Trama

Quando Charlotte, una ragazza semplice e molto legata alla famiglia, perde il lavoro pensa che la sua vita stia lentamente sprofondando verso il baratro. Ma lo scontro inaspettato col ragazzo dei suoi sogni darà una nuova svolta alla sua esistenza. La presenza di Eric, un poliziotto di San Francisco, la porterà a credere che il destino di ognuno sia realmente scritto e che nessuno possa cambiarlo. Due esistenze che si legheranno a doppio filo. Purtroppo la felicità, nonostante sia dietro l’angolo, a volte sembra davvero irraggiungibile. L’odio, la follia e la distanza s’intrometteranno tra i due, minacciando il loro futuro. Riusciranno a sopportare tutto, sfidando apertamente il fato beffardo? Sweet Destiny: una storia dolce e passionale che vi farà credere che l’amore è scritto nel destino.

Recensione

Hola, eccomi a recensire un nuovo romanzo, quest’oggi vi parlo di Sweet Destiny dell’autrice Giovanna Mazzilli. Inizialmente ho pensato di leggere una favola moderna, i due protagonisti, Charlotte ed Eric, si incontrano per una fatalità e da quel momento è subito amore. Lo è anche perché i due inconsapevolmente si “sognano”. Ed è qui che ho pensato un po’ alla favola, perché il destino sembra davvero quello raccontato nelle fiabe, quello che fa sognare a occhi aperti… una serie di casualità che li avvicinerà fino a farli diventare un tutt’uno…
Dopo il primo incontro nessuno dei due sa come e quando rivedrà l’altro, ma Eric è un poliziotto e il destino lo porta a pochi passi dalla sua dolce metà, ancora del tutto sconosciuta. Qualcuno entra nell’appartamento dei vicini di Charlotte uccidendo il cane. È qui che entra in azione Eric con il suo collega e amico Scott. I due si rivedranno è da quel momento tutto sarà molto semplice. Ma nella realtà niente lo è, perché Eric è chiamato per far parte di un organizzazione sotto copertura che lo vedrà lontano per un bel po’… intanto però è tornato Caleb figlio dei vicini di Charlotte. Non mi è piaciuto dal primo istante aveva un non so che di sospetto. Ed è stato così. La cattiveria di quell’uomo si vedrà proprio quando Candy man ( Eric, così lo definisce Charlotte) va a Las Vegas per sgominare una famosa organizzazione di criminali. Tanti eventi, intrecci e colpi di scena caratterizzano questa storia d’amore, il tutto condito da un pizzico di “magia” (è così che definisco io il destino). Non voglio svelarvi troppo, gli elementi sono tanti e basta una parola per far capire la trama, è da leggere. A me è piaciuto proprio per la trama e la caratterizzazione dei personaggi. Lo consiglio a chi ama i romantic suspense, a chi vuole trascorrere qualche ora in compagnia di due anime gemelle, di due cuori che non si lasciano dividere dagli eventi seppur difficili.

Fiamme Sensualità Medio

Recensione a cura di:

Firma-Loveangel

Editing a cura di:

Bettina

Veronica.Lady Shanna

Veronica.Lady Shanna
Admin Founder Romanticamente Fantasy Sito. Mi piace leggere e grazie a quest'amore ho conosciuto tante splendide persone. Adoro quasi tutti i generi di libri... e anche per quelli che non sono i miei preferiti di solito tendo a non giudicarli prima di averli letti questo per avere una mia opinione personale e non lasciarmi influenzare da quanto sento in giro come commenti e recensioni. Infatti, tendo a prendere quest'ultimi come linee guida non come verità assolute...

Lascia un Commento