Home » Recensioni: serie TV e Film » Recensione: STRIKE – Il Baco Da Seta – Stagione 2

Recensione: STRIKE – Il Baco Da Seta – Stagione 2

Strike-il-baco-da-seta-Stagione2

 

Seconda stagione di Strike, la serie poliziesca inglese in cui episodi sono tratti dai romanzi di Robert Galbraith, pseudonimo di J.K. Rowling, famosa per aver scritto la saga di Harry Potter. Questa volta tocca a Il baco da seta. Qui la prima stagione.

 

Ciao a tutti, amanti delle serie TV!

Mamma mia che storia da brivido!

Cormoran Strike viene ingaggiato dalla moglie di Owen Quine, scrittore di pessimo talento ma dall’ego smisurato, che risulta essere sparito nel nulla da diversi giorni. L’uomo ha la fama da impenitente donnaiolo e lì per lì si pensa alla motivazione più ovvia, ovvero che sia da qualche parte con la sua ultima amante.

Il nostro acuto investigatore però non accetta mai le conclusioni ovvie e, indagando, scopre presto che la misteriosa sparizione dell’uomo è legata al suo ultimo manoscritto dal titolo Bombyx mori, un libro illeggibile che pullula di scene di cannibalismo, sadomasochismo, tortura e necrofilia. Che goduria, eh?

Un giorno Cormoran trova il cadavere di Owen Quine in una vecchia casa abbandonata… massacrato secondo le modalità descritte proprio in Bombyx mori.

Strike stagione 2

In questo episodio avremo modo di approfondire la conoscenza di Matthew, il fidanzato e futuro marito di Robin. Ve lo dirò fuori dai denti … per me è un sacco di letame! Oltre a non accettare il desiderio della sua compagna di diventare un’investigatrice, fa in continuazione irritanti battute sulla gamba mancante di Strike. Meglio senza una gamba che senza cervello, misero omuncolo da quattro soldi!

Robin invece mi piace sempre di più. Il suo fattivo supporto sarà determinante anche per questa indagine.

Strike stagione 2

Il rapporto tra Cormoran e la sua assistente – in pole position per diventare socia dell’agenzia – si consolida ogni giorno che passa, dando vita non solo a un infallibile sodalizio professionale, ma anche a una bella e profonda amicizia.

Alla prossima

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]

StaffRFS

Lascia un Commento