Home / Telefilm & Film: Recensioni, Anteprime ,Spoiler, Gossip / Recensione serie Tv: Will & Grace – S10e05 “Grace’s Secret”

Recensione serie Tv: Will & Grace – S10e05 “Grace’s Secret”

S10e05 “Grace’s Secret”

S10e05 "Grace’s Secret"

Progetto grafico a cura di Francesca Poggi

In questo episodio ci sono due storyline: una assurda e divertente, perfettamente in linea con il tono normale di Will e Grace, la seconda più seria.

La trama più leggera si svolge in un bar gay, dove Will e Karen entrano in competizione per determinare chi conosce meglio Jack e guadagnare il ruolo di testimone ufficiale alle sue nozze con Estefan (da quanto ho capito, in America c’è solo un “best man” mentre noi ne possiamo avere più di uno). Will e Karen si esibiscono per la prima prova in una gara di lyp-sync, recita in playback, con audio presi da scene famose.

Will affronta il famigerato discorso di “Leave Britney Alone!” che tanto ci aveva divertito anni e anni fa. Scoprire da Wikipedia che è un video del 2007 mi fa sentire vecchia.

Per la seconda prova, invece, devono rispondere ad alcune domande su Jack, argomento su cui entrambi sono ferrati.

Alla fine, Jack, esasperato, giura di fare le cose a modo suo e piuttosto che dover scegliere tra loro, decide che Karen e Will saranno entrambi Best Man. Tutto bellissimo, se non fosse che non mi attira molto la relazione di Jack con Estefan perché poco sviluppata. Come mai non hanno deciso di approfondirla?

Intanto Grace viaggia con suo padre Martin per visitare la tomba di sua madre e quella del migliore amico di Martin, Harry. Durante il viaggio, si fermano a una tavola calda e discutono su come Martin si comporti con le donne, quasi fossero oggetti. Quando Grace si rifiuta di visitare la tomba di Harry, Martin le chiede il perché.

Alla fine Grace, delusa e esasperata, gli confida tutti i dettagli di quando Harry l’ha violentata. In passato aveva fatto allusioni al fatto che Harry fosse un maniaco, ma non era mai riuscita a raccontare al padre tutta la storia, non ne aveva fatto parola con nessuno, tranne che con una persona. Mi è piaciuta molto una frase: Grace per superare il trauma ha dovuto dividersi in due persone, quella a cui è capitato e quella che indossa una maschera ogni giorno per superare la giornata. Un chiaro riferimento a tutte le proteste del #MeToo che si sono susseguite nell’ultimo anno.

Il monologo di Grace davanti alla tomba della madre ci svela che l’unica persona a cui la rossa ha rivelato il suo trauma è stata proprio lei, una bellissima conclusione dell’episodio. Ricordiamo che l’attrice che interpretava Bobbi Adler, la madre di Grace, è morta anni fa per cui hanno deciso di far morire anche il suo personaggio. Le due avevano un rapporto conflittuale nello show, ma sapere che comunque Grace si confidava con lei è davvero commovente.

Romanticamente Fantasy

Romanticamente Fantasy
x

Check Also

Recensione Serie TV: Blood & Treasure 1×4 “The Secret of Macho Grande”

Continua la nostra avventura, Fenici, e anche questa ...