Home » Recensioni: serie TV e Film » Recensione serie TV: Vikings -6X05- “The Key”

Recensione serie TV: Vikings -6X05- “The Key”

Vikings 6

Recensione con spoilerLa quinta puntata di questa nuova stagione di Vikings ci riporta, in compagnia di Bjorn, a quelle che sono le elezioni del re di tutta la Norvegia. Mentre Ivar, insieme a Igor, cerca di essere più furbo di Oleg, ma con scarsi risultati. Nel frattempo Gunnhild arriva in soccorso di Lagertha.

Ora mi spiegate cosa significa questa inutile puntata? Perché sì, è praticamente inutile sotto quasi ogni punto di vista. Dopo due settimane di pausa, mi aspettavo qualcosa di meglio.

Va beh, veniamo al punto. Non so voi, ma l’atmosfera attorno a Bjorn non mi piace per niente, c’è qualcosa di strano che non promette niente di buono. Anche se spero di sbagliarmi, non potrei sopportare che succedesse qualcosa a quell’uomo.

L’aria intorno a Lagertha non è da meno, spero solo che l’intervento di Gunnhild porti dei risultati concreti.

Per quanto riguarda Ivar, beh… la situazione inizia a farsi ancora più interessante: al di là del suo piano per prendersi gioco di Oleg, chissà se l’arrivo di Katia (praticamente uguale a Fredys) ci riserverà delle sorprese.

Sempre più noiosa la storyline di Hvitserk, chissà cosa aspettano a farlo tornare in uno stato decente.

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]

Fulvia Elia

Fulvia Elia

Lascia un Commento