Home » Recensioni: serie TV e Film » Recensione serie TV: Van Helsing 1×04 – Coming Back

Recensione serie TV: Van Helsing 1×04 – Coming Back

Il risveglio di Vanessa inizia ad avere ripercussioni sul mondo dei vampiri ed il malumore serpeggia ovunque.

Gli immortali la temono, da quando hanno avuto le prove che il suo sangue può trasformarli nuovamente in esseri umani.

Gli umani, schiavi dei vampiri, hanno capito che qualcosa sta cambiando: le nubi, che da diversi anni ricoprivanovan-helsing la città, si stanno diramando, lasciando trapelare la luce del sole: che sia arrivato il momento del loro riscatto?

Ed in questo clima che Vanessa non abbandona la sua idea di ritrovare la figlia. Con uno stratagemma riesce a fuggire dalla “fortezza”, un ospedale ormai in rovina, utilizzato come protezione dai vampiri. Nella sua fuga incontra un gruppo di esseri umani, che lottano per la sopravvivenza: li farà portare alla fortezza, per avere protezione tra quelle mura.

Ma anche qui le cose non vanno molto bene: la mancanza di fiducia gli uni verso gli altri, la rabbia, lo stress, crea grossi contrasti tra gli inquilini. Che l’aggiunta dei nuovi possa calmare un po’ la situazione?

E lei?

Sa che la stanno cercando.

Sa che lei è particolare.

Sa che la vogliono.

Lei è qualcosa che temono, e solo gli antichi possono darle quel nome.

Mi vuoi?” la sua domanda al vampiro. “Allora vieni a prendermi!”

 

Per non perdervi le recensioni delle puntate precedenti, cliccate qui: http://www.romanticamentefantasy.it/serie-tv-van-helsing-lista-episodi-recensioni/

Recensione a cura di :

Wellina

Editing a cura di :

Tayla

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]

StaffRFS

Lascia un Commento