Home » Recensioni: serie TV e Film » Recensione Serie tv: The Shadowhunters – episodio 2×07 “How Are Thou Fallen”

Recensione Serie tv: The Shadowhunters – episodio 2×07 “How Are Thou Fallen”

 

Che puntatona gente! Davvero, davvero molto bella. Questo dark Jace ci piace assai e, per la prima volta, rispecchia il personaggio del libro che hanno amato tutti coloro che hanno letto la saga.

Cosa è successo questa settimana? Direi parecchio.

Partiamo dal titolo, che già ci fa intuire cosa è accaduto. Il titolo fa riferimento ad un verso della Bibbia:

Isaia 14,12-15

12 Come mai sei caduto dal cielo, o Lucifero, figlio dell’aurora? Come mai sei stato gettato a terra, tu che atterravi le nazioni? 13 Tu dicevi in cuor tuo: “Io salirò in cielo, innalzerò il mio trono al di sopra delle stelle di Dio; mi siederò sul monte dell’assemblea, nella parte estrema del nord; 14 salirò sulle parti più alte delle nubi, sarò simile all’Altissimo”. 15 Invece sarai precipitato nello Sceol, nelle profondità della fossa.

 

Se siete arrivati alla soluzione, avrete capito che in questa puntata il protagonista è Ithuriel, l’Angelo catturato e tenuto prigioniero da Valentine.

Sapendo il pericolo che corre, e quali siano gli scopi dell’uomo, Ithuriel cerca di comunicare con Clary. Ma come fa la ragazza a capire che l’Angelo sta comunicando con lei?

Grazie alla sorella di Luke, Cleophas: la donna, infatti, dopo aver tradito le Sorelle di Ferro, torna al cospetto di Valentine e con lui progetta di rapire Clary. Un tentativo fallito, dato che, in un momento in cui le due donne sono da sole, l’Angelo comunica con Clarye e Cleophas capisce che l’ideologia di Valentine è troppo estremista e completamente sbagliata. Insomma, cambia nuovamente fazione, alleandosi con Clary, Luke e Jace per liberare Ithuriel.

Di tutto questo momento, la parte che a me è piaciuta molto è stata la visione che Clary e Jace hanno nell’attimo in cui liberano l’Angelo: confrontandola con il libro posso dire che è stata fatta molto bene.

Ma la puntata non è solo questo, ci sono anche momenti più rilassanti e quasi romantici.

La coppia Malec, ormai uscita allo scoperto, affronta i progressi di coppia; Alec è pronto a perdere la sua verginità. Da timido ragazzo, prende in mano la situazione: evvai, era pure ora! Basta fare il passivo!!!!

Leggendo un pò i commenti di TvShowTime sulla puntata, qualcuno non ha apprezzato la cosa: nulla di bigotto oppure ostile alla coppia; ma forse il cambio atteggiamento di Alec è stato troppo affrettato.

Di sicuro, quello che ha sconvolto più di tutti è stato il riferimento che Magnus fa a Jem durante una conversazione con Isabelle. Questo personaggio appare nella saga “Le Origini”, e, a quanto pare, è un personaggio molto amato dai lettori. Ammetto che non l’ho letto, quindi non so assolutamente di cosa stiano parlando.

Ma anche un’altra coppia prova a relazionarsi: Maya e Simon. Un lupo ed un vampiro. Se l’inizio fa sperare in qualcosa di duraturo, lo zampino di “Dark Jace” cambia le carte in tavola… Niente di preoccupante, ma se c’era una possibilità per Simon di dimenticare i sentimenti per Clary, questa cosa, per ora, non accade: gettare le basi di un’amicizia è più importante.

Alla prossima puntata 😉

Lista degli episodi e recensioni precedenti: http://www.romanticamentefantasy.it/serie-tv-shadowhunters-lista-episodi-e-recensioni/

 

Recensione a cura di

Editing a  cura di

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]

StaffRFS