Home / Telefilm & Film: Recensioni, Anteprime ,Spoiler, Gossip / Recensione Serie Tv: The Rookie – 2×15 – “Hands Off”

Recensione Serie Tv: The Rookie – 2×15 – “Hands Off”

Progetto grafico a cura di Francesca Poggi

Sembra che non avremo mai ciò che vogliamo, Fenici. Ricchezza e benessere?

Macchè, mi riferisco a Chen e Bradford che limonano duro nell’auto di servizio!

Il padre di Rachel è in città e Tim lo incontrerà per la prima volta, ma visto che ve lo state chiedendo, prima vi ricordo chi è Rachel: è l’amica di Lucy che si è messa con Tim e che compare a caso in alcuni episodi. Praticamente, un ostacolo vivente alla nostra ship.

Comunque, tornando al riassunto, l’uomo è ostile al nuovo compagno della figlia e, non pago, gli rivela che è portatrice di una malattia genetica che se manifesta porta alla morte in pochi anni. Riesce a farli mollare? No, porca miseria!

A Nolan questa settimana spetta invece un ruolo nuovo: quello di vittima. Qualcuno ha avuto l’ardire di rubare la sua identità e gli ha prosciugato il conto, azzerando anche il fondo per le spese universitarie di Henry.

Il truffatore, la guest star Seth Green, viene rintracciato e arrestato, ma si trova in grossi guai quando emerge che tra le identità che ha sottratto c’è anche quella di un trafficante che se ne va in giro con un machete. Ci rimette una mano, ma apprezzando l’onestà di Nolan decide di facilitargli la restituzione del denaro sottratto, scrivendo un affidavit che descrive con precisione gli articoli acquistati tramite il suo conto.

Episodio godibile, che in alcuni momenti ci ha riportati all’aspetto comedy che ultimamente era stato un po’ trascurato. Effettivamente, non è semplice mantenere un clima leggero quando si parla di rapine, omicidi e furti, ma The Rookie è sempre riuscito a bilanciare bene commedia e poliziesco proprio grazie al realismo con cui sono caratterizzati i personaggi: una battuta ci sta sempre, anche in situazioni difficili, e i

nostri poliziotti lo sanno bene. Se non si vive con un po’ di leggerezza e ironia, si fa fatica ad affrontare le sfide che la vita ci presenta.

Vedere Nolan derubato è stato davvero un colpo al cuore, ma la forza con cui ha preso di petto un problema che avrebbe potuto protrarsi per anni (almeno per i tempi processuali), è stata un’infusione di coraggio e positività.

Perchè The Rookie è questo: il desiderio non solo di andare avanti nonostante tutto, ma di farlo con serenità e il sorriso sulle labbra.

Serena Oro

Avatar

Lascia un Commento

x

Check Also

Bella Mrs America 1x07

Recensione Serie Tv: Mrs America – 1×08 – “Houston”

Bello, bello, bello. Questo episodio, intitolato “Houston”, in ...